Un incoraggiamento a non smettere di migliorarsi 1


Non mi e’ piaciuto trovare il prezzo di rinnovo gia’ aumentato di 1 euro. Ho scelto comunque di pagare *+ 1 Euro* perche’ ho apprezzato il passaggio dello spazio disponibile a 10Gb, che a mio avviso avrebbe dovuto essere pubblicizzato molto di piu’ (io me ne sono accorto per puro caso), e perche’ vorrei che TopHost continuasse ad esistere e a fare concorrenza agli altri provider nazionali molto piu’ grandi ma non certo migliori in termini di qualita’ del servizio offerto.
In passato poi mi hanno divertito le iniziative di TopHost, forse non molto *politically correct*, forse non molto aderenti ai principi consolidati del marketing, forse un po’ stravaganti, ma sicuramente originali. Mi piace vedere chi tenta strade nuove in ambito pubblicitario senza preoccuparsi di cio’ che dicono i *guru* del campo.
Due innovazioni al servizio sarebbero enormemente apprezzate: la possibilita’ di attribuire nomi a scelta alle caselle email, forzando l’automatismo del sistema, e la possibilita’ di gestire completamente i dns, in particolare di specificare dei name server diversi (e questo andrebbe a vantaggio di TopHost stessa, dal momento ci sono servizi terzi di CDN che la sgraverebbero di una parte del traffico sui suoi server). Se una delle due fosse realizzata, confermero’ il +1 anche l’anno venturo.

Rinnovo dell’hosting www.antoniorinaldi.it a + 1 Euro.


Un commento su “Un incoraggiamento a non smettere di migliorarsi

I commenti sono chiusi.