100000 grazie da Tophost 16


Grazie di cuore a tutti i clienti che fin dal lontano 2004 ci hanno dimostrato fiducia e grazie anche a tutti quelli che ci hanno scelto da poco tempo.

Tutti assieme siamo in oltre 100mila e continuiamo a crescere assieme giorno dopo giorno.

La festa del prezzo speciale a 5,99 IVA compresa per un anno continua per tutto il week-end. Registrati normalmente ed in fase di pagamento il prezzo ti sarà scontato.

www.tophost.it


Breve cronistoria della rivoluzione dell’hosting intrapresa da tophost

Settembre 2004. Si eseguono le prime prove del sistema di registrazione Tophost, invitando un numero ristretto di amici e conoscenti ad attivarsi.

Ottobre 2004. Tophost apre al pubblico e parte l’attivazione gratuita dei prodotti attraverso il sistema del codice invito. Ancora non si sa quanto costeranno i prodotti, perché vengono regalati. Andando controccorrente rispetto la concorrenza viene eliminato il sistema del tacito rinnovo.

04/03/2005. Sono stati attivati 4200 prodotti.

25/03/2005. Tophost entra a far parte di AHR.

Aprile 2005. Sono passati sei mesi e molti clienti ancora non credono al fatto che una giovane realtà abbia ancora la forza per regalare prodotti mese dopo mese. Comincia la vendita dei prodotti ed è uno shock per molti. Fin’ora il prezzo di riferimento per un servizio low-cost era di circa 20 Euro l’anno. Com’era possibile offrire un servizio completo anche di database a meno di 9 Euro l’anno? In molti pensavano che non saremmo durati per più di un anno e fu divertente leggere tutti i conti in tasca che ci venivano fatti, nei diversi forum, blog e newsgroup sparsi per la rete.

Dicembre 2005. Raggiunta la quota dei 15000 prodotti attivi.

Marzo 2006. Parte il programma di affiliazione, attivo ancora oggi. Per ogni nuovo cliente portato a Tophost, vengono riconosciuti 5 Euro.

Dicembre 2006. Ora siamo a quota 28000 prodotti attivi.

Maggio 2007. A seguito di un accordo con google comincia la distribuzione dei coupon da 50 Euro per Adwords. Ad oggi, dopo oltre tre anni l’accordo è ancora attivo.

Agosto 2007. Viene inviata una newsletter che come un lampo a ciel sereno incendia l’estate e tutta la blogosfera. Si intitolava “E’ bello sentirsi amati…”. Per i più curiosi, la trovate cliccando qui.

Ottobre 2007. Superata la soglia dei 40000 prodotti attivi.

Dicembre 2007. Avviata l’iniziativa di rinnovo a prezzo variabile. Il cliente può scegliere il prezzo con cui rinnovare il proprio prodotto. Tutti i commenti dei clienti vengono raccolti in un apposito blog. L’iniziativa cesserà nel dicembre 2008 per l’abuso di alcuni. http://clienti.tophost.it/2008/le-belle-iniziative-franano/

Marzo 2008. Andando in controtendenza viene effettuata una promozione riservata ai clienti affezionati.

Maggio 2008. Un nuovo prodotto, TOPBLOG, si aggiunge al trio TOPNAME, TOPWEB e TOPMAIL. Questo prodotto è stato studiato per coloro che desiderano occuparsi dei contenuti del loro sito web senza pensare a come si fa materialmente un sito.

Settembre 2008. TOPWEB passa da 200 MB a 500 MB mantenendo il prezzo inalterato. TOPMAIL va in pensione.

Dicembre 2008. A fine anno risultano attivi oltre 65000 prodotti.

Aprile 2009. Rinnovati d’ufficio a spese nostre tutti i prodotti per i clienti colpiti dal terremoto dell’Aquila.

Settembre 2009. Parte la registrazione sincrona dei domini .IT. La nostra campagna di comunicazione non è gradita al NIC italiano, ma noi volevamo solo scherzare! 🙂 Comunque sia, nella prima settimana di registrazione sincrona riusciamo a registrare fino al 35% del totale dei domini .IT.

Dicembre 2009. Siamo a quota 89000 prodotti attivi, ed in ufficio si cominciano a fare previsioni su quando si riuscirà a toccare quota 100mila.

Febbraio 2010. Riparte l’iniziativa di rinnovo a prezzo variabile e viene accolta in modo positivo dagli utenti. Ora gli abusi da parte di alcuni vengono prontamente fermati e il blog dei clienti diventa un luogo costruttivo. Su tre persone che scelgono di variare il prezzo, due ci conferiscono un euro in più! Questo a dimostrazione della crescente qualità del nostro prodotto.

11 giugno 2010. Viene superata la soglia dei 100000 prodotti attivi. Per l’occasione viene offerto ogni singolo prodotto, che si tratti di nuovo o di rinnovo al prezzo di 5,99 Euro IVA compresa. Per la prima volta nel settore viene fatta una promozione utilizzando come riferimento un prezzo IVA compresa.

(continua)


16 commenti su “100000 grazie da Tophost

  • camu

    Mitici, sempre e comunque! Però adesso che avete superato i centomila domini, e tagliato da un pezzo il traguardo dei 5 anni sul mercato, forse sarebbe ora di dare una rinfrescatina alla grafica del vostro sito, che ne dite? 🙂 Mettete un po’ al lavoro il webmaster! Se vi serve una mano, sono disponibile (gratis) per una collaborazione eheh

  • camu

    Dimenticavo, nella cronistoria dite che Topmail va in pensione nel Settembre 2008, ma io vedo che è ancora acquistabile sul vostro sito, mi sono perso qualcosa?

  • Mirko185

    Wow! ne approfitto per comprare 1-2 domini!!!!
    Che dire? siete grandi! già il prezzo è bassissimo, ora c’è l’offerta a 6 euro! Wow! neanche solo il dominio costa 6 euro iva compresa!!!

    Ps.Perchè non aumentate anche lo spazio a 1 gb? Sarebbe veramente una cosa troppo bella! che sicuramente aumenterebbe non di poco gli utenti!

  • mrbu

    salve ma se registro oggi un dominio visto che è già stata toccata quota 100.000 pago il prezzo intero?

  • Exc3ss

    Sinceramente ho notato un rallentamento dei vs servizi ultimamente che è veramente disarmante, sono quasi inutilizzabili certe volte, mi potreste spiegare il motivo di tutto questo?

  • Francesco

    Complimenti, anche se mi dispiace soprattutto non aver potuto usufruire di questa promozione in quanto il sistema i primi di giugno, per un errore, me li ha fatti pagare a prezzo pieno.

    Tophost rimane comunque sempre un buon servizo, soprattutto se paragonato al basso prezzo.

    Unici nei: qualche rallentamento dei server e il servizio assistenza che si mette spesso a tu per tu con il cliente.

    Spero che aumentino a breve la quantità di Mb sull’hosting e soprattutto il pagamento cumulativo dei domini; per il resto, nulla altro da eccepire e spero che continuiate a crescere.

  • Be

    Potreste linkarmi la pagina da dove funzionano i ticket? non ho il fax è un po’ un problema inviare via fax.

  • Be

    Staff tophost, Potreste linkarmi la pagina da dove funzionano i ticket? non ho il fax è un po’ un problema inviare via fax.

I commenti sono chiusi.