Prezzo speciale a chi ha vissuto il disagio 622


A seguito dell’inconveniente allo storage occorso la fine di agosto scorso, ci rendiamo conto che, al di la delle norme di fornitura del servizio, alcuni clienti si sono ritrovati ad affrontare disagi.

Prezzo speciale a tutti quelli che hanno subito dei disagi e rinnovano

Ci spiace di questo e abbiamo deciso di applicare un prezzo scontato a tutti quelli che continueranno a darci fiducia rinnovando il servizio con noi. Detto prezzo speciale viene applicato in automatico a tutti quelli che avevano il loro database nei nodi 2 e 4, interessati maggiormente dal problema.

Qui potete verificare il problema occorso:

Diversi clienti ci hanno chiesto come mai nella scheda del prodotto era inserita la voce “Backup bi-settimanale Tivoli IBM” e abbiamo sempre risposto che “tale backup è solo ad uso interno, ovvero per il ripristino veloce dei server a livello iniziale in caso di rotture hardware”.

A questa risposta alcuni clienti hanno obiettato che tale caratteristica puo’ sembrare fuorviante, così accogliendo il suggerimento abbiamo eliminato la voce, sebbene un backup Tivoli IBM ad uso interno esiste ed è in funzione.

Per concludere, incoraggiamo tutti i clienti a fare il backup periodico dei propri siti web e database.


622 commenti su “Prezzo speciale a chi ha vissuto il disagio

  • Pingback: upnews.it

  • Luigi Massa

    salve,
    effettivamente io ho perso tutto… e non solo il portale. anche informazioni importanti per la mia attività
    mi rendo conto però che è stata anche mia responsabilità non effettuare il backup dei dati.
    Comunque rispetto a moltri altri il vostro prodotto/servizio è migliroe anche se alcune volte è un po’ “stretto”.
    Quand’è che aumenterete lo storage a disposizione e aggiungerete qualche funzionalità in più?
    Cordiali Saluti,
    Luigi Massa

  • Paolo Finardi

    Anch’io ho perso tutto il DB. Purtroppo non avevo letto bene il contratto. Davo per scontato che il servizio prevedesse anche il backup.

    Detto questo vorrei capire se esiste un modo per automatizzare il backup del mio DB verso un mio server esterno. Spero in qualche suggerimento.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Alessandro, i vecchi problemi che affliggevano il nodo 8 sono stati definitivamente risolti. Se è successo qualcosa deve considerarsi al pari di quello che puo’ accadere anche agli altri nodi.

  • pietro finotti

    Purtroppo anche nel mio caso ho perso 2 siti, completamente rasi al suolo!!!! Per 1 avevo il backup e ho ripristinato quasi regolarmente tutto, per l’altro invece non avevo copie (mea culpa!) e quindi ho dovuto reimpiantare tutto da capo a piedi. Diciamo che mi è andata bene, visto che i siti che gestisco presso tophost sono circa 15! Rimango comunque soddisfatto del rapporto qualità/prezzo… pero’ un occhio in piu’ al fattore sicurezza e bakup sarebbe gradito. Saluti

  • Nicola Rampazzo

    salve,
    pur essendo da sempre sostenitore di TopHost ho deciso di non affidare la mia nuova iniziativa imprenditoriale alle sorti dello storage. Per fortuna, la sparizione del DB mi è costata “solo” una settimana di setup di VirtueMart e 5 giorni di crawling dei motori di ricerca. Ma se 1 giorno di down mi costasse qualche migliaio di visite?
    Purtroppo i down tophost sono ricorrenti, saltuari certo, ma ricorrenti.
    E si riconferma: Tophost è il migliore tra i vari Hoster nella loro fascia di prezzo/servizio. Usero lo spazio per metterci il blog, non il negozio.
    Saluti

  • Francesco

    Volevo ringraziare lo staff TOPHOST per la trasparenza nelle communicazioni anche in caso di errori o problemi.

    Anche per questo motivo continuo a scegliere il vostro servizio.

    buon lavoro.

  • denise quintieri

    ci vuole coraggio!

    ogni giorno si bloccca il database il mio caro amico di spirito trail si è visto tre anni di sudato lavoro andato a monte
    per ben due volte negli ultimi due mesi ho avuto problemi
    non so se ritenermi fortunata perchè il nostro forum non è saltato, nopn importa pagare 20 euro l’anno invece dei 12 attuali

    ma vi segnalo alcune cosine
    – non si può parlare con nessuno di voi al telefono, tipo con aruba, e latri hosting
    – si devono solo aprire ticket che spesso vengono travisati
    – si comunica con voi solo attraverso il freddo web e pensare che avete la sede a roma.. qualche giorno ci farò una capatina vediamo se è per caso fantasma
    – ci date cosa importantissima uno spazio limitatissimo!
    a cosa mi serve uno spazio ridotto all’osso ? ho solo 200 mega per il mio forum che in due anni e mezzo ha una attività abbastanza rilevante? chiedetemi pure 30 euro l’anno
    ma NON ROMPETECI LE SCATOLE! fate le cose per bene e da veri professionisti! altrimenti perderete tutti e tutto! il fumo negli occhi si vende bene all’inizio poi uno si accorge del problema reale che c’è con voi..volevo consigliarlo a mezzo mondo, ma mi sono resa conto che non è il caso
    altri miei amici si sono visti bloccare il sito eprchè voi avete detto che il CSS e il CMS su cui erano costruiti i loro siti, non erano consono..BALLE! siamo persone corrette che ci occupiamo di uan fetta importante ..lo sport

    – non solo ho comprato da poco un topblog di prova..mi avete fatto pagare circa 7 euro epr un anno..alla fien non era per un anno, ma se vado a vedere in amministrazione il topblog acquistato a agosto scade a febbraio ..per un anno? o per sei mesi? non sarebbe da parte vostra essere corretti chiari precisi?

    e per concluder voglio vedere se siete in grado di rispondere senza scuse e giri di parole ma con i fatti
    a quanto da me mosso ..sopratutto di fare qualcosa perchè i nostri sudori le nostre fatiche non vadano in fumo per colpa di chi non sa gestire ….

  • Epoch

    ma vergognatevi!!!!
    un backup interno di un server è il minimo per chi si professa hosting provider….avete bruciato miliardi di dati…avete un centro assistenza che è di un menefreghismo estremo!!! avete fatto l’iniziativa del prezzo variabile con la motivazione e per ben 2 volte mi sono visto rifiutare la mia motivazione…heheheh…tanto sono quasi sicuro che anche questo commento sarà vagliato e censurato come tutto il resto… cambiate mestiere!!!

  • Laura

    Mai sentita fesseria più grande di questa… Backup ad uso interno ma, non se si corrompono i dati, solo se un hard disk si rompe… Se aveste un po’ di dignità ripristinereste il vostro backup interno ai clienti che lo richiedono. C’era scritto backup bisettimanale, ed ora dimostrate che esiste! Non potete fare una rettifica alla norma e poi dire che si intendeva quello… Per i futuri clienti e d’ora in avanti quella clausola è chiaro che non esiste; per chi ha subito il danno era chiaro che c’era!!!

  • Aerendir

    Sono molto colpito: avevo scritto un articolo in cui criticavo il vostro modo di lavorare e di comunicare con i vostri clienti ma mi sto ricredendo!

    Complimenti vivissimi! State andando nella giusta direzione: buon servizio e buon supporto ai vostri clienti 🙂

  • emanuele benatti

    Se secondo voi tophost è normale che un nodo abbia un carico medio per giorni variabile dai 20 ai 50 allora la prossima volta che dovrò rinnovare mi farò delle domande.

  • gianni

    bravi. fantastico. avevo già deciso di migrare ad un altro server per la vostra assurda politica con i clienti.
    Stavo solo aspettando per trovare il tempo e capire come impostare i nuovi dns. Adesso questo danno e vi risaprmio sui guai che passerò. E ovviamente non mi azzardo neanche a chiedere se si può fare uno strappo e cercare di recuperare il backup che voi senz’altro avete per i siti danneggiati. conosco la risposta.
    Mai più. godetevi i vostri clienti.

  • massimo

    ritengo molto grave quello che è successo.
    è vero ho dato per scontato che il back up fosse incluso, è vero i vostri servizi costano poco, ma a questo punto penso che valgano poco.
    ho perso giornate di lavoro.
    non è serio lavorare cosi, cambiero’ fornitore. 2 siti completamente andati.

  • francesco

    Anch’io ho perso il db, quello fra i tanti siti gestiti, senza backup… Ero arciconvinto che il “Tivoli” fosse anche per gli utenti, ma tent’è…
    Ero in ferie e ho perso soprattutto l’appuntamento col crawler di google per più di una settimana, anche perché non mi sembra proprio che TH **NON** mi abbia contattato via mail per dirmi: “guarda il tuo sito è perso per sempre, arrangiati”, cosa che poi ho dovuto effettivamente fare per riprisitnare tutto sperando nella clemenza di google che già quando TH è down per suoi motivi, mi fa scendere dalla prima posizione dove sto da anni ormai.

    ps: ho preso l’occasione per passare a WordPress da Joomla: la memoria a disposizione per il PHP è troppo poca e non si può modificare e WP è praticamente inutilizzabile con plugin come wp-cache o simili… Spero che facciate qualcosa in proposito perchè la fiducia in coi sta scendendo verticalmente…

  • Andrea

    Grazie per lo sconto, ma ve lo potete tranquillamente tenere, di sicuro non rinnoverò l’hosting con voi.

  • arredo bagno

    Ma dove sono i prezzi speciali? non li trovo..
    Si io su un centinaio di siti, ne ho avuti quasi una ventina di db persi, perso 2 giorni a ripristinare il possibile.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      La procedura è automatica, in fase di rinnovo il cliente avente diritto, viene avvisato con un apposito messaggio a video.

  • Ramon

    Neanche se mi regalate una Ferrari 348. Mai visto un servizio di hosting cosi penoso!

    Saluti

  • peter

    Purtroppo devo rilevare anche io che i problemi al server sono eccessivamente frequenti.
    In particolare un hosting – il primo acquistato con voi e per conto terzi!!! – mi ha sempre dato vari problemi nei momenti cruciali.
    Tuttavia sono un privilegiato, atteso che non solo non ho perso dati ma il servizio è stato riattivato nel più breve tempo possibile.
    Confermo la mia fedeltà a TOPHOST, perchè propone un ottimo rapporto servizio-prezzo; con l’augurio che la fedeltà (e i nostri contributi) possano aiutarvi a riorganizzare l’infrastruttura in modo efficiente!

  • Stefano Besana

    Buongiorno

    sono il titolare di parecchi hosting presso di voi. Sono molto soddisfatto della qualità complessiva del servizio anche se purtroppo molto spesso sono vittima di server down e di perdita di dati come l’ultima volta…

    Personalmente – come credo anche molti altri – sarei assolutamente disponibile a raddoppiare la quota versata a patto di avere la possibilità di incrementare lo spazio e di avere un servizio di backup mensile.

    Spero che nei vostri piani futuri ci sia questa possibilità.
    A presto e grazie per la sempre grande disponibilità.

  • Mattia

    Il mio sito era nel nodo 2 ed il db è stato COMPLETAMENTE cancellato. Per fortuna tengo un backup giornaliero del db, cosa che tutti dovrebbero fare, dato che gli “imprevisti” capitano. Un po’ meno però dovrebbe capitare che un azienda con un volume di traffico come la vostra non tenga un backup incrementale almeno settimanalmente, dei propri server; soprattutto pechè dato il vs limite a 500MB non vi occuperebbe praticamente niente in termini di storage.
    Direi che per quello che fate pagare il servizio è più che buono. Ma se devo avviare un progetto serio credo mi affiderò ad altri;
    Pagherò 20€ in più, ma almeno ho delle garanzie.
    Saluti

  • demo

    Cambierò servizio al termine del contratto. Il database era la meno. A me serve crontab! Ho sempre consigliato e continuerò a consigliare TopHost. Però se non perdervo 2 anni di blog era meglio.

  • Mauro

    @denise
    il tuo intervento non è pertinente… il post mostra apertura e volontà di riparare in una certa misura al danno (io non l’ho avuto e mi è andata bene), anche se non dovuto per contratto, e tu ti lamenti dello spazio limitato.
    Se alla conad offrono mezzo kg di salame a 3 euro, ma non hanno altri tagli, tu dopo averlo preso e pagato alla cassa, vai allo sportello reclami per lamentarti che non vendono confezioni da 1kg a 5.50€?
    Esistono altri servizi da 30 euro annui con condizioni diverse, tophost ha liberamente scelto di offrire dei servizi standard e tu puoi liberamente scegliere di continuare ad essere servita o meno da loro 🙂

  • Alessio

    Penso che oltre che le colpe di tophost di non far eun backup dei siti, oppure metterlo a pagamento ovviamente, le colpe le hanno anche tutti i webmaster che con negligenza non fanno backup del proprio sito. Comunque top host per il costo annuo che chiede penso sia un ottimo servizio, se si vuole qualcosa di più professionale è ovvio che vanno investiti un pò più di soldini 🙂

  • Aerendir

    Inserisci qui il tuo commento


    null:

    Per 0.0274 euro al giorno volete anche il backup dei dati?

    Finalmente! Io su TopHost ho messo il mio blog personale appena creato e senza nemmeno un post. Ma per un sito per il quale mi servono ulteriori garanzie non spendo 8 Euro all’anno ma 150! Come minimo! Chi ha perso questo e chi ha perso quello. Io il backup lo faccio almeno ogni 3 giorni, anche se si è registrato un solo utente. E lo faccio da solo! Insomma, o siete webmaster o non lo siete. E se non fate i backup mi dispiace, ma non lo siete al 100%!

  • Giuseppe

    è inaudito…non è da persone serie…mi rivolgero ad ***** che in quanto affidabilità è cento volte piu serio.
    Il consiglio che do a tutti è di non fidarsi di tophost,il quale promette a prezzi concorrenziali con gli altri,servizi a dir poco pessimi.Leggo spesso in giro e cito le parole di tophost”noi non ci nascondiamo dietro le norme contrattuali…”intanto io ho perso uno dei miei 20 siti in giacenza,per il quale sarebbe stata un utopia credere di backuppare ogni giorno il database…la mia esperienza con tophost…finisce qui…con la parola…siete pessimi…
    quando una persona lavora non bada a costi e qualch euro di differenza non valgono l’inefficienza,tanto parliamoci chiaro…il costo del dominio viene ripartito al cliente…vergogna!!!

  • Domenico

    Avevo presso di voi un centinaio di domini, e già tempo fa dopo alcune vostre risposte (non proprio cordiali e cortesi) ai miei problemi, decisi di spostarli presso un altro hosting.
    Bene l’unica cosa che ora rimpiango è di non averli trasferiti tutti insieme ma uno alla volta man mano che scadevano.

  • Silvio

    Al fine di migliorare costrutivamente il servizio suggerirei a Tophost di segnalare via email – con tempestività – il verificarsi di problemi straordinari come questi.
    Ciò sarebbe particolarmente utile per chi, come me, ha molti siti presso di voi e non sempre è in grado di verificare il corretto funzionamento di ciascuno di essi (in uno addirittura un estraneo ha settato l’account wp approfittando della cancellazione del db) perdendo vari giorni di lavoro.
    I problemi possono averli chiunque, l’importante è collaborare costruttivamente per una tempestiva soluzione.
    Non entro nel merito del problema occorso questa volta conoscendo voi, quanto me, cosa ha comportato ad ogni singolo utente/sito coinvolto.

    Infine suggerirei a Tophost una sorta di “fidelity card” per i clienti.

  • Laura

    Fabio… dicono di averlo… quindi certo che lo vogliamo… ammesso che ce l’abbiano per il loro fantomatico uso interno…

  • Luca

    Mi spiace dover constatare che ad un costo basso corrisponde un servizio di bassa qualità. In un anno ho subito attacchi hacker ripetuti (giustificazione di Tophost: lei non ha cambiato la password!). Su Aruba ho un sito con Joomla versione 1.0.13, notoriamente più fragile dell’attuale è non è mai successo nulla (da 3 anni sta in piedi senza problema).
    Purtroppo, non disponendo di un backup del DB non sono stato in grado di rimetterlo su e quindi dovrò rifare il sito da capo. Chi me lo ha commissionato, non ripaga per un lavoro già fatto. Penso che a scadenza (sperando che non accada qualche altro guaio nel frattempo), passerò tutti i siti con un provider diverso, a meno che non ci garantiate, anche a fronte di un aumento di prezzo, i servizi minimi che ogni hoster decente deve avere. Se avete una copia del DB, come credo, per cortesia ripristinatela.
    Grazie

    • Paolo

      Probabilmente gli “acari” sull’altro sito non si sono posati, ma se ci speri forte forte probabilmente… chissà…

      L’orrore è maggiore se fai siti per altri e non fai il backup del database o non lo fai fare al cliente.

  • Dino

    Anch’io ho perso tutto il DB e il backup che mi ero fatto era troppo vecchio.
    Non credo cambierò, ma mi piacerebbe ricevere un’offerta del tipo un anno di rinnovo a 1 €.
    Inoltre pagherei volentieri qualche euro in più per poter usufruire di backup anche mensili.

    Saluti, Dino.

  • denise quintieri

    Fabio
    vergognati! non si sta discutendo di prezzi fatemi pagare il doppio di quanto pago ora,anche quaclosa in più ma dateci GARANZIE, AFFIDABILITà CORTESIA, RISPOTE TELEFONICHE E NON ATTRAVERSO LA FREDDEZZA DI TICKET –PROFESSIONALITà, UN DATABASE SICURO E AFFIDABILE
    E POSSIBILMENTE PIù SPAZIO E NON QUELLO RISICATO ALL’OSSO!

    TOPHOST CHE ASPETTI A RISPONDERCI VISTO CHE NEANCHE SUL FORUM DI TOPHOST DA UNA VITA NON RIESCO AD ACCEDERE?
    congratulazioni continuate cosi….. entro un anno vi ritroverete con un quarto dei clienti attuali ..nonostante il vostro tentativo di vendere fumo…

    • Paolo

      Se vuoi pagare di più… cambia providerRRRRRR intelligentona!!!! Perchè vuoi far pagare di più a tutti a 100 mila se il problema è tuOOOO?

  • Simone Magnani

    E’ stato un peccato perdere i dati (nel mio caso alcune tabelle di Joomla).
    Ma le condizioni del servizio erano trasparenti.
    E visto il prezzo che pago (il migliore in assoluto) mi sembra pretenzioso aspettarsi back-up e ripristino in automatico.
    Mi devo complimentare con lo staff di Top-Host per la trasparenza con cui hanno parlato del problema (senza raccontare balle) e per l’attenzione ai clienti che ha portato a questa iniziativa.

  • filippo

    io gestisco tutta la parte di contenuti di un’associazione universitaria di Trento e a causa di questo problema abbiamo perso tutti i contenuti, la nostra storia, le date importanti segnate sul sito e tutti i commenti che i nostri soci avevano inserito. un disastro praticamente. non vi dico quanto ho “invocato” il cielo appena ho letto la vostra mail che diceva per l’appunto “guarda il tuo sito è perso per sempre, arrangiati”.
    non ritengo cmq soddisfacente l’operazione di sconto per chi è stato danneggiato. uno perché ho rinnovato un mese fa. due perché scontandomi il rinnovo non è che il problema si risolve o si risolverà nel caso di un altro problema. tre perché preferivo avere garanzie migliori sul servizio. e ora la smetto di scrivere perché abbiamo un sito da rifare. e non so se ci appoggeremo ancora qui in futuro.

    • Fabio

      Io spero che cambino anche chi ha creato il sito e non solo il server di hosting…. Niente backup di un sito così importante? Ma per favore…. Tophost ha le sue colpe ma non potete parlare di sitiweb di rilevanza senza un gestione degli stessi fatta in maniera professionale…

  • David

    Purtoppo anche io toglierò tutti i siti presso di voi. Al limite userò solo il servizio “Topname”
    Lo “sconto a chi ha vissuto il disagio” dopo la risposta che avete dato ai ticket aperti è poco serio! pochi euro non compensano il danno.

    Forse questa volta, perdendo parecchi clienti, vi renderete conto che la qualità del servizio offerto è davvero troppo bassa e che un servizio assistenza migliore è necessario.

  • alibi74

    Io purtroppo ho subito il danno su 3 domini di cui 2 sono riuscito a recuperarli perche’ avevo fatto backup da poco mentre uno ho perso tutto e non ho database o solo qualche tabella ma non ci faccio nulla!! :(°°°°°°

    alibi74

  • INDAGiocARE

    Possibile che non abbiate nessun backup? Anche di un mese ma qualcosa?
    Il danno che mi avete dato é enorme e tristissimo, sarebbe un bel regalo anche un ripristino vecchio.
    Se non ci fosse stato scritto di Tivoli (che conosco nel mio ambiente di lavoro) avrei sicuramente fatto un backup, così é veramente impossibile!

  • marco

    Anche il mio sito e stato raso alsuolo e mi e costato rifarlo di sana pianta.
    comunque capisco ……e spero che non succeda più trovate una soluzione affinche non ci siano più questi problemi, sono disposto a spendere pur di non avere questi problemi in futuro.

  • Flavio

    grazie a dio non ho avuto problemi di perdita di db.. però sarebbe comodo mettere a disposizione un semplice script php (come quello che avete creato per proteggere una cartella specifica) che permetta di automatizzare il backup del db. 500Mb sono fin troppi per un sito, almeno così si utilizzerebbe a pieno lo storage disponibile!

    grazie 🙂

  • Aerendir

    Io mi stupisco sempre di più. Ma avete mai provato ad andare con qualche altro provider? Io ci ho provato! In uno addirittura mi sono ritrovato lo spazio completamente occupato da notifiche di email che non erano giunte a destinazione (ed erano oltre 20 GB!!!). Era successo che avevano bucato il server e lo avevano usato come zombie per inviare spam. Un’altra volta non si riusciva ad accedere al pannello di controllo e la colpa era mia. Ancora il sito non funzionava e sempre colpa mia era mentre erano loro che avevano combinato un casino.
    Insomma, io di hosting provider ne ho cambiati almeno 7 nel corso degli anni. Ora sto provando TopHost e certamente si comporta molto meglio di altri (salvo qualche sfuriata sui social network assolutamente da deprecare!).

    Per esempio, per il problema di WordPress e dei 32MB qui c’è la soluzione, trovata da loro: http://www.tophost.it/aiuto/cat2/root/274/

    E non mi è mai capitato che addirittura ci si offrisse di riconoscere uno sconto agli utenti danneggiati. Insomma, per me questo comportamente è più che serio.
    Inoltre ribadisco: per meno di 10 Euro ALL’ANNO CHE COSA SI VUOLE DI PIU’? Se il progetto è importante, diavolo, cacciateli sti soldi! E cambiare provider non è una minaccia! Semplicemente loro offrono questo servizio! Se ti va bene tutti felici, se non ti va bene cambia. È così semplice!

    @TopHost
    Sui social network cerca di far rispondere a qualcuno che sappia mantenersi più calmo la prossima volta. Lì hai fatto veramente una pessima figura!

  • Domm

    In un primo momento ho pensato che volevate che aggiornassi il mio vecchio sito, comunque scherzi a parte io ho solo qualcosa di amatoriale, immagino chi ci lavora 🙁

  • Fabio

    Buongiorno,
    premettendo che sono anche io una delle “vittime”, leggo esterreffatto alcuni commenti di gente che si lamenta di quello che Tophost offre.
    #8 “- ci date cosa importantissima uno spazio limitatissimo!”
    Perchè l’ha acquistato? E’ stata costretta? Ci sono altri servizi che danno maggiore spazio web…. Basta saper scegliere l’utilizzo al quale è destinato il sito.
    #8 “tre anni di sudato lavoro…” e #13 “Adesso questo danno e vi risparmio sui guai che passerò.”… Domanda spontanea: ma realizzate siti web senza preoccuparvi di fare backup e salvataggio dati? Forse forse c’è qualche problema a monte che esula dalle colpe … Sempre qualcuno di voi suggeriva di cambiar mestiere a coloro che lavorano alla TopHost.. forse il messaggio doveva essere più ad ampio raggio… Ora mi rivolgo a Voi della TopoHost. Personalmente sono rimasto un pò deluso anche io dalla mancanza di un sistema di backup che tuteli sia il cliente finale che l’azienda stessa. In fondo cliente scontento è cliente perso e questo dovreste saperlo bene. Io lavoro da anni con Voi e, consapevole di quello che potevate offrirmi, mi sono trovato sempre bene. Ora forse è arrivato il momento di fare un passo in più e dare maggiore affidabilità ai vecchi e nuovi clienti. Cordiali saluti

  • DoZ

    beh…
    Indicare di avere un servizio di backup settimanale, e poi quando succede il disastro non si può nemmeno usare, fa un po’ piangere, no?
    Sottoscrivo Silvio, che suggerisce di avvisare i clienti; nella home page avete un bottone “ricevi le ultime notizie’ di cui vi siete praticamente dimenticati!!

  • Elmar

    La cosa è molto grave, le ditte chiudono per cose del genere. Siete fortunati che la fascia di utenti è medio-bassa (soprattutto blog personali) e quindi non c’è buisness, altrimenti verreste portati in tribunale. A cosa serve il backup se poi lo perdete? fate pagare 2 euro in meno e dite “il backup lo fate voi”.

  • Pingback: Tweets that mention Prezzo speciale a chi ha vissuto il disagio e rinnova con Tophost | Clienti Tophost -- Topsy.com

  • Corrado

    Almeno ora avete capito di avere delle precise responsabilità e sfruttate intelligentemente l’occasione per fare un po’ di marketing.
    Approvo, ma “trasloco” ugualmente.

    Rimango comunque perplesso dalle risposte degli utenti danneggiati, ancora un po’ e si scusano loro…
    Tanto meglio per voi se nei vostri clienti manchi la consapevolezza dei propri diritti.

  • Marco

    Salve,

    Io ho rifatto il sito da zero, pazienza.

    Ho perso pochi utenti e ora sono restii a reiscriversi, spero che questo non porta la desolazione del mio sito nei mesi successivi, altrimenti potrei anche darlo via.

    Ora il sito è operativo al 100%, vi auguro di non aver più inconvenienti in futuro, capisco benissimo che ogni inconveniente sia esso leggero o pesante è una gatta da pelare ogni volta che accade.

    Per finire, rispetto al prezzo, qualità, servizi e operatività, siete sempre al 100% validi.

    Cordiali Saluti.

    by Marco (Autodidatta al 100% in tutto)

  • Elmar

    Mi trasferisco appena possibile. Il backup toglietelo, tanto a che serve. Una ditta che perde il backup, non è seria.

  • denise quintieri

    Carissimo fabio

    premettendo che sono convinta leggendo tutto e tutti che tu sei uno do quelli di tophost visto che ufficialmente non hanno risposto se solo con un grazie. magari se mi metto a fare uan ricerchina veloce veloce ti scopro coem uno dei kapi o dei loro admin ecc.ecc. cmq ti diro due cosine:

    – sono un’appassionata che ha messo su forum siti e quant’altro
    – non sono retribuita da nessuno
    – ho scelto tophost perchè me lo aveva consigliato un amico il quale ha cambiato provider in qeusti giorni dopo che il suo forum è andato completamente perso
    – faccio i backup ma… che c’entra che io debba fare i backup se ho un provider che si rompe un giorno si e l’altro pure?
    – sono fortunata, il mio forum ha solo subito momentanei sbandamenti di poche ore ) che mi sono stati risolti subito da un caro amico
    – non ho fatto un questione di prezzo, posso pagare anche 50 euro l’anno purchè mi si da garanzie un backup all’origine e sopratutto affidabilità competenze sicurezza e un spazio non dico illimitato ma di qualche giga si (a fronte dei ridicoli 500mega attuali che vengono mangiati cmq per stupidaggini)
    – infatti nessuno mi costringe quindi ben presto penso di migrare verso altro , sempre che tophost nel frattempo non mi proponga sicurezze . Parlo di sicurezze di servizio e non di offerte a un euro o baggianate simili
    – le vostro offerte non mi interessano reclamo sicurezza e affidabilità

    saluti fabio-tophost

    • Fabio

      Mi dispiace deluderla ma non lavoro per Tophost. In questo intervento non ha fatto altro che confermare quello che pensavo prima. Nemmeno io ho parlato di prezzo in se ma di quello che viene offero. Lei continua a lamentarsi “…a fronte dei ridicoli 500mega attuali che vengono mangiati cmq per stupidaggini..”
      per l’entintà dello spazio… Ma lo ha scoperto solo ora? Non capisco… Se fa i backup allora non ha subito grosse perdite come da “lamentele”. Il mio post precedente non serviva per discolpare la Tophost per la mancanza di backup, ma serviva per cercare di non far scrivere taluni post “ridicoli” come letti finora. Saluti

  • Luca

    Facile rispondere solo ai complimenti.

    Per fortuna non ho perso nulla, ma sapendo del rischio trasferirò SUBITO tutti i miei domini su un sito di hosting che ha un comportamento migliore.

    RISPONDETE ANCHE ALLE CRITICHE SOLO COSI’ POTRETE DIMOSTRARE UN MINIMO DI SERIETA’.

  • francesco

    @Aerendir carissimo:

    “Per esempio, per il problema di WordPress e dei 32MB qui c’è la soluzione, trovata da loro”

    mi pare il minimo lo trovino loro, a meno che non debba io fare hacking… purtroppo però col WP3 ***NON*** funziona o almeno questa è la mia esperienza…

    Sono sempre più stupefatto che non esista un backup, nemmeno di mesi fa: questa cosa mi rimane inspiegabile e incredibile: come pensare che TH non abbia questo minimo di garanzia? Anche perché del Tivoli allora che se ne fanno, solo “pubblicità”?
    La fiducia si fatica a guadagnarsela, si perde in un istante, costa infinitamente più di qualsiasi backup storage….

    • Paolo

      Io WordPress l’ho installato più di 2 anni fa.. il problema non capisco dove sta…
      Sono sempre più stupefatto del fatto che nessuno si fa i backup e che nessuno legga quello che accetta quando acquista qualcosa.

  • Giuseppe

    Mi spiace, ma questa volta è stato veramente superato ogni limite. Neanche la buona creanza di mandare una email di avviso.
    Lo sconto per 10 euro? Sapete che danno può ricevere uno di noi per una cosa del genere? Ve li regalo 10 euro.
    Con calma smobilito i 110 domini…
    Buon lavoro

      • Giuseppe

        beato te che quando il cetriolo vola sei contento…
        e se per caso fossi il solito finto amico di TH che ne prende le parti, informati meglio perchè di account ne ho più di uno e di domini forse anche + di 110.
        Sempre se non avete perso anche la lista degli account. Ma quello non credo. Serve per i $

      • Paolo

        E siccome non sono amico di nessuno non me ne frega una mazza di quanti domini hai!
        Io sono contento quando il cetriolo vola lontano… tu sei contento quando il cetriolo si ferma dalle tue parti? 😀

  • Dario

    Scandaloso, per fortuna ho una buon committente che ripaga il lavoro del sito quasi in toto (immaginate che danno economico avete fatto!!!) il tutto per un backup che è anche dichiarato nel momento dell’acquisto. Al ticket di richiesta di ripristino backup fatto dal mio committente avete risposto con un bel “ticket chiuso dall’operatore”. E in questa pagina rispondete solo a chi volete. Io nel mio metodo di lavoro non faccio backup di tutti i siti che (altrimenti ciao) ma mi affido al backup del’host.
    I siti più stupidi che ho rimarranno qua sopra ma non sperate che faccia buona pubblicità o che apra altri siti da voi, se volete essere un host per gioco almeno abbiate il buon sentimento di dirlo a chi lavora seriamente.

    • francesco

      il tuo “buon committente” sa che paghi 10 Euro per il SUO hosting?

      Quanto ti ha pagato il committente? Immagino un cifra un filino maggiore.

      “Io nel mio metodo di lavoro non faccio backup di tutti i siti che (altrimenti ciao)”

      Riassumendo: tu vorresti che per 10 Euro TH ti facesse pure il backup; ma tu non vuoi perdere tempo a fare backup ai tuoi clienti a cui prendi X Euro?

      Complimenti, bella professionalità….

  • Aerendir

    Ma se ci lavorate comprate un hosting e cacciate i dindini!!!! 10 euro non si spendono per un progetto commerciale!!!

    Bello lo scarica barile!!! E per chi ci lavora: e voi sareste professionisti? Il professionista dice che 10 euro all’anno sono pochini per un progetto commerciale. Questa è la mia opinione e nessuno me la cambia!

  • musikele

    Salve
    Io avevo il mio backup e quindi il mio sito non è saltato in aria, anche se la tabella del database era corrotta.
    Penso che per questo prezzo uno non debba pensare a farsi siti professionali. Per le cose importanti, serve altro. Per iniziare top host va bene… Per altro no.
    Ma comunque per chi critica top host voglio fare una domanda:
    Se si rompe il vostro disco, avete un backup delle vostre foto, documenti, canzoni etc.?
    Il backup, tutti lo consigliano, nessuno lo fa.

    • Luca

      Sono d’accordo che forse tophost non e’ la soluzione migliore per siti professionali, ma il mio blog che curo ogni giorno non vorrei proprio perderlo anche se faccio neanche 100 visite al giorno!
      ps. si ho backup orario di tutto il mio disco del pc!

  • DCLabs

    Sono da accordo su quanto è stato riferito, è sono pronto per un costo aggiuntivo per unlteriore backup periodiche del db, ma il problema rimane su come ricuperare il vecchio database, che è estramamente importante per me.

  • Paolo

    Chi parla male di TopHost è uno sciacallo che non vede l’ora di farlo al minimo problema.

    Ho un blog da più di 2 anni, non ho mai avuto problemi, quindi chi parla continuamente di problemi mente sapendo di mentire.

    Messaggio per Luca, per Denise, per Elmar, per Corrado, e per tutti quelli che verranno in futuro: se ci si lamenta del problema reale avvenuto è un conto ed è giusto farlo. Ma se si sparla a ca**o per il gusto di farlo è un altro.

    • Dopel

      Io non ho avuto problemi da 4 anni ma nell’ultimo ho perso un sito, e ti assicuro che non è un “minimo problema” se dietro c’è un cliente e non un sito personale. Comunque se utilizzi un sistema di monitoring esterno ti accorgerai che almeno una volta al giorno o due il sito web è down … mi arrivano alert in continuazione … anche questo è accettabile ma non è tutto oro quello che luccica ..

      • Paolo

        Ciao Dopel, ho scritto così perchè il problema riguarda i clienti dei nodi 2 e 4 che hanno subito problemi col database. Quindi SOLO LORO devono scrivere e parlare dei loro problemi. E non che arrivano rompipalle ovunque che non si sa se stanno su TopHost o no a scrivere qualunque cavolata (per non nessere volgare).
        Perchè per me queste persone sono degli sciacalli (per non essere volgare). Che stanno continuando a scrivere cavolate a tutta forza anche nei commenti successivi, perchè chissà quale banana gli è andata storta (per non essere volgare).

        Costa 10 euro, chi pensa che ha acquistato una ferrari è STU-PI-DO. Ma ti assicuro Dopel (sarò stato super fortunato) che il mio sito sarà stato down 3-4 volte in due anni, per pochissimo tempo. E per 10 euro sono felicissimo di 3-4 down in due anni.

        Se si vuole di meglio basta mettere le mani in tasca invece di aprire la bocca aspettando che arrivino le banane (sempre per non essere volgare).

  • Luca

    Concordo con Corrado: approvo l’iniziativa ma i prossimi domini li registrero’ altrove visto che mi sono stati persi completamente due db. Mi spiace molto ma preferisco pagare qualcosa di piu’ e avere la sicurezza di un backup.

  • francesco

    Chissà forse la sintesi di questo forum è: “Tophost: da amatori per amatori”. Penso che a parte i Topname, a questo punto cambierò Hosting, anche per le limitazioni irragionevoli a WP…

    ps: io comunque una mail che dica: “spiacenti abbiamo perso tutto il suo lavoro, si arrangi” la aspetto ancora, forse avranno perso anche il DB delle mail… (permetteteci almeno l’amarezza)

  • damiano

    Sono stato costretto a creare un nuovo database perdendo il mio sito in wordpress. Questo non essendo un esperto in materia. Nello stesso tempo però mi sono sentito molto poco tutelato. Spero non capiti più, non è giusto.
    Damiano

  • FriFoto

    Al di là della convenienza non capisco come si fa a raccomandare un servizio come il vostro.
    Non sono tra quelli che hanno perso tutto il db, ma da 2 anni a questa parte non ho mai riscontrato tanti alert (dai servizi di monitoraggio) per sito down, sono quasi programmati. Quindi non so se si tratta di overselling o di limitazione banda (che inoltre non specificate da nessuna parte nel contratto) ma sicuramente il vostro non è un servizio che si avvicina alla sufficienza, e lo dico tenendo conto anche di altri hosting gratuiti visto che siete rinomati per la vostra convenienza.

  • Anacleto

    Buongiorno a tutti, io volevo spendere un paio di parole su Tophost, nè a favore nè tantomeno a sfavore, semplicemente una mia valutazione professionale. Sono sistemista e web master da anni e di server crashare nè ho visti a iosa, di backup che non servivano a nulla perchè fatti male altrettanti, persone che sbagliano a scegliere un servizio più che un altro; io in prima persona ho un’azienda (non faccio il nome per questione di rispetto verso TopHost) di servizi che tra le altre cose fornisce un servizio hosting, quello che mi domando io è questo : ma secondo voi potete avere una Ferrari a 20.000€ ? No! E allora cosa continuate a lamentarvi di un servizio che avete sottoscritto voi, inizialmente per meno di 10€, è ovvio che vale sempre la regola “come spendi mangi”, i ragazzi di TH per proporre un servizio a basso costo avranno anche loro costi bassi e con costi bassi si sa non si può avere il meglio, per cui dico chi è contento rimanga e taccia, chi non lo è prenda armi e bagagli e se ne vada e la prossima volta valuti al meglio le varie possibilità prima di fare una scelta. Poi a mio parere personale Th come rapporto qualità-prezzo credo sia inequiparabile, infatti è concorrente di molti altri hosting. Per concludere vi dico questo, l’esperienza mi ha insegnato di farmi un backup da solo e poi testarlo; TH va benissimo per siti fatti in Flash che non occupano nulla e non richiedono assistenza, se poi il server viene attaccato da DoS e compagnia Th non centra, Th ci mette la faccia e si prende anche la responsabilità di fare gli sconti smenandoci dei soldi.

    Buon lavoro a tutti.

    • Fabio

      Quoto interamente il Suo intervento… Spero solo che qualcuno ora non la etichetti come “lavoratore di TopHost” come hanno fatto a me 😀

    • Alexandro

      Scusami tanto ma non sono affatto d’accordo! Ma cosa vuol dire “Come spendi mangi”???
      Io ho un conto corrente con CheBanca! e spendo 1 euro al mese: totale 12 euro l’anno.
      E secondo te un giorno potrebbero venire e dirmi “Ops, abbiamo perso tutti i tuoi soldi.. ma d’altronde per quello che paghi cosa pretendi??”
      Ma sei matto? Un servizio è un servizio, il fatto che TopHost lo faccia pagare poco dipende solo ed esclusivamente da lui, come faccia a far pagare così poco lo sa solo lui ed interessa solo lui. Il servizio comunque viene venduto e deve essere garantito.
      Per me quello che è successo è gravissimo. Il prezzo non c’entra proprio nulla.

      • UnoQualunque

        Io sono d’accordo con l’intervento #27 di Anacleto. Premetto che non ho perso nulla, non sono stato danneggiato. Capisco chi si arrabbia per aver perso dei dati importanti, ma se scegliamo un hosting che non arriva a costare 10 euro l’anno rispetto a uno che ne costa 10 volte tanto, dobbiamo essere consapevoli che stiamo comprando qualcosa di molto mooooolto economico.

        Se io compro un paio di jeans a 5 euro in una bancarella, sono consapevole che non avranno la stessa qualità di jeans di marche note e blasonate. Se mi durano più di un paio di Levis, non posso che esserne contento, ma se si strappano le cuciture dopo una settimana me lo aspetto.

        Non voglio minimizzare quello che è successo, perdere dati altrui è grave. Ma secondo me c’è comunque una leggerezza di noi clienti (perchè pure io non penso mai a farmi i backup… e per un informatico è come per un motociclista andare in giro in moto senza casco).

      • Musikele

        e allora, da “non lavoratore di tophost” che sono, penso che il ragionamento è simile: prima di sottoscrivere un conto con CheBanca, hai letto le condizioni di servizio? si impegnano a non perderti i soldi? su tophost la cosa è scritta chiara e tonda… loro dicono che non dovrebbe accadere, ma se un bel giorno accade.. pazienza. Visto che questi sono “imprevisti”, e gli imprevisti sono, appunto, non previsti, chi si prepara alle catastrofi si troverà bene, chi no… ho capito che deve lamentarsi perchè deve sfogare la rabbia, ma lamentandosi non gli farà tornare il db indietro..

  • Dopel

    Questa azione va bene e vi fa onore, nei confronti di chi ha avuto dei danni, chiaramente sarebbe dovuto avvenire subito e non dopo la marea di critiche, ma comunque è un atto che merita la giusta attenzione.
    L’altro passo per non perdere clienti e aumentarli è inserire invece l’attività di backup come fanno i vostri concorrenti. Anche aumentando la tariffa se necessario.

  • Alessio

    Il mio sito funziona!! e credo totalmente e non è una fortuna:
    sono da sempre abituato a fare un backup manuale.
    ci si impiega meno di 5 minuti e mi permettere di sorridere mentre sto scrivendo il mio commento.
    W tophost (e non solo per il costo)

  • emanuele benatti

    a questo punto esistono host non italiani che offrono spazio illimitato a 10€ all’anno..
    se devo sottostare a 500 mega per non avere garanzie allora rischio con qualcuno che mi offra di più e / o sia più organizzato

  • Pazienti Italiani Ehlers-Danlos (Onlus)

    scuse accettate, e – in quanto inattese – ancora più gradite

    siete 100% ok quanto a prezzo
    ora anche 10 e lode per la ripresa di stile

    ma… -3 su crisis management!!!
    mi sarei messo le mani nei capelli se fossi stato in fase più avanzata 🙂

    Per il futuro mi permetto di ricordarvi la saggezza popolare:

    MEGLIO PREVENIRE (chiedendo a tecnici- e altri operatori, il vostro biglietto da visita nei nostri confronti – di rispondere con cortesia e comprensione per i disagi e con toni meno onnisaccenti, evasivi e impudenti) CHE CURARE (pettyurl)

    buona continuazione e buon lavoro

  • Miguel

    Anch’io sono stato colpito da questo crash su uno dei vari siti ospitati da tophost. Ho avuto fortuna perchè ne ho perso solo uno, ma ho perso fiducia nel servizio. Non mi interessano politiche di sconto per risparmiare un euro o due. Il lavoro perduto ne vale molti di più, ma quel che è peggio sono il tono e le risposte dei tecnici ai ticket. Un mio amico ha avuto un problema su un altro sito tophost e mi ha chiesto aiuto. Ho fatto alcune verifiche e ho chiesto assistenza con un ticket. Fino a pochi giorni prima funzionava tutto bene, lo avevo visto di persona, e ho posto la domanda sul perchè un codice PHP che fino a ieri andava, oggi non andasse più. La risposta dell’assistenza è stata : non forniamo supporto su codice PHP, anche se la domanda era : “Avete cambiato la cfg. dei server ? ” Evidentemente sì, dico io, (infatti di default veniva usato l’interprete PHP4 anzichè il PHP5, come era in precedenza) ma la risposta è stato un banale scaricabarile. Ora il pbm. è stato risolto (da me) ma non abbiamo avuto assistenza. A questo punto penso sia meglio cambiare, magari troverò lo stesso comportamento da qualche altra parte, ma vale la pena provare. Di certo, se avessi trovato più umiltà sarei rimasto con voi. Buona fortuna e grazie per gli anni passati insieme.

  • Giuseppe

    @ Paolo… in malafede ci sarai tu. Qui c’è gente che da anni usa TH.
    Per i progetti commerciali si usa quello che vuole il committente, che non vuole capire i rischi che corre.
    Ma far sparire dei db credo sia un evento storico.

  • Michele

    Sinceramente non capisco le lamentele di chi pensa di avere un buon servizio hosting per 4 soldi.

    Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  • Paolo

    Io il backup me lo ero fatto, mi sembra follia affidare a chi che sia il lavoro di settimane e nottate davanti ad uno schermo…
    Comunque siete stati dei C A M P I O N I ! ! !

  • andrea

    Premetto che tutti i clienti infastiditi hanno piena ragione a lamentarsi di uno dei tanti disservizi di tophost, ma pure voi però:
    a) perché non vi fate un backup manuale settimanale della vostra cartella remota visto che per 10 euro che pagate non potete pretenderlo alla stessa stregua di un servizio pagato 80 euro l’anno?
    b) se avete clienti così importanti (visto che parlate di danni incalcolabili) perché non spendete per loro qualche decina di euro in più e state più tranquilli entrambi?
    Piantatela di fare gli indignati dai, non ho mai sentito di webagencies che dedicano ai loro clienti importanti 10 euro l’anno…

    • Giuseppe

      il danno prescinde da un valore economico. Il sito che mi è sparito non mi ha mai portato 1 cent ma serviva a mantenere un rapporto fiduciario con una persona che di informatica non capisce nulla. Quindi si spende di meno perchè non si ha ritorno economico ma il danno resta comunque altissimo.
      Comunque se non fosse un fatto tragico sarebbe da ridere.

  • Simone

    Io ho un backup -automatico- di pochi giorni precedente al disastro. reimportato.
    Non si sa bene come mai, risulta con la codifica caratteri sbagliata -o forse è l’attuale database che è sbagliato, non si capisce-.

    Apprezzo le scuse, apprezzo il prezzo speciale -come già detto, inaspettate e quindi doppiamente gradite-, ma vorrei che l’assistenza mi avesse spiegato dove sta la falla e come correggerla.

  • Fabrix05

    Ho sempre usato e consigliato Tophost ed io stesso oltre al mio dominio ne ho aperti altri come webmaster realizzando siti ad esempio per un’associazione ed esponendomi in primo piano per suggerire il prodotto…ma il problema è che proprio uno di questi siti è andato completamente perso e senza copia di backup lo sto rifacendo da 0 con immensi disagi!!!…mi dispiace ma tutta la fiducia e la stima per il prodotto e per chi lo amministra sta andando via lentamente e non per il prezzo o per altro, ma per 2 questioni essenziali per un buon servizio di hosting: 1-Com’è possibile che non abbiate il backup e neanche la possibilità di averlo a pagamento??? 2-Perchè fornite risposte vaghe, sintetiche ed assolutamente inutili oltre che a volte irritanti ai ticket che vengono aperti quando sorgono tali problemi??? Ho aperto 3 ticket diversi per un sito che sto gestendo, in cui chiedevo informazioni e soluzioni varie…a tutti ho avuto la stessa identica, inutile, sintetica risposta…ma che servizio è questo??? Anzichè fare promozioni per il rinnovo, realizzate la possibilità del backup…è INDISPENSABILE!!Riuscite a capirne l’importanza???Per favore rispondete su questo punto! Ho altri 3 domini da aprire nei prossimi mesi e voglio sapere se posso continuare ad affidarmi a voi!
    Grazie.

    • Paolo

      Ma perchè tu non hai fatto il backup? Mica è complicato! Ma perchè quando hai acquistato non hai letto che il backup non c’è? Ma perchè ti lamenti dopo?

  • Michele

    Inserisci qui il tuo commento


    andrea:

    Premetto che tutti i clienti infastiditi hanno piena ragione a lamentarsi di uno dei tanti disservizi di tophost, ma pure voi però:a) perché non vi fate un backup manuale settimanale della vostra cartella remota visto che per 10 euro che pagate non potete pretenderlo alla stessa stregua di un servizio pagato 80 euro l’anno?b) se avete clienti così importanti (visto che parlate di danni incalcolabili) perché non spendete per loro qualche decina di euro in più e state più tranquilli entrambi?Piantatela di fare gli indignati dai, non ho mai sentito di webagencies che dedicano ai loro clienti importanti 10 euro l’anno…

    Quoto in pieno! Hai detto in maniera più sottile quello che io poco sopra ho scritto in maniera un po’ ruvida. Chi ha clienti importanti e sceglie servizi da 10 euro l’anno è un DILETTANTE del web.

  • Jinko

    Mi spiace ma mi trasferirò lo stesso, preferisco pagare 10€ in piu e vivere sereno con un altro gestore.
    Le risposte che avete dato del tipo “ci spiace ma arrangiatevi, la colpa tutto sommato è vostra” non sono segno ne di serietà, ne tantomeno di professionalità.
    Spero che poniate più attenzione a questi aspetti piuttosto che pensare solo a quello economico.

  • MM

    Chiedere di fare un backup manuale tutti i giorni è ridicolo! 😀 Basterebbe poter avere un servizio in più: 3 euro e backup automatico. Ciò non toglie che se la colpa è di TH deve essere TH a ripristinare i dati. Neanche un blog personale ci metterei, per quelli ci sono servizi gratuiti assolutamente efficienti. Ho soltanto un sito senza DB e quello se succede qualcosa lo rimetto online in 3 minuti. A me più che altro non è andato giù l’aumento del prezzo, infatti sarà per quel motivo che forse non rinnoverò.

  • andrea

    “Perdonate e sarete perdonati” è quello che penso quando sono io a sbagliare, perciò grazie dello sconto e buon lavoro.

  • salvatore schirone

    Ok, il servizio è a basso costo e quindi non ci si può lamentare … io ho sue siti e non mi sembra ci siano problemi. Mi faccio i miei backup. Siti più importanti li metto su altri hosting più costosi e performanti, è ovvio. Se ho diritto a uno sconto, me lo prendo volentieri e ringrazio.

  • Laura

    Topblog è interamente backuppato da noi… E chi si fida di voi?!?!?! Anche il resto doveva esser backuppato salvo poi saltar fuori il giorno del disastro col dire che era un backup per uso interno! Io fortunatamente ho bruciato solo 3 giorni di lavoro, avendo un backup abbastanza recente e dovendo reinserire tutto a mano…
    Tra l’altro dite che rispondete anche alle critiche… L’unica a cui avete risposto è stata con un “Sarà fatto.”

  • denise quintieri

    grazie Fabio e tophost in genere

    se prima ero indecisa se continuare ad affidarmi a tophost
    bene ora lei mi ha proprio convinto!
    farò scadere i tempi e intanto continuo a cercare provider migliori seri competenti affidabili ..pur non avendo reddito pubblicitario..preferisco pagare 50 euro – 60 l’anno di tasca mia e stare tranquilla e sopratutto visto che sono un’amatore avere risposta diretta quando ho bisogno —
    grazie a tutti fine dei miei interventi

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Denise, non abbiamo bisogno di creare finti utenti, rispondiamo alle sue invettive mettendoci la faccia. Le sembra così impossibile che tra i nostri clienti ci sia anche qualche estimatore?

      Questa iniziativa nasce con la voglia di dimostrare tangibilmente il nostro dispiacere per quanto occorso. Le sta bene? Siamo contenti. Non le sta bene? Siamo contenti ugualmente.

      Buona giornata.

  • Agnese

    Salve!
    Ho provato più volte a lasciare commenit sul comunicato dei “problemi” che ci sono stati, ma non li ho mai visti pubblicati… bha!

    Io ho oltre 10 siti con Tophost.. di tutti questi, 2 sono sul nodo 2.
    Il servizio offre 4 database su ogni dominio.
    Ne utilizzavo 3 su ogni dominio, quindi un totale di 6 database…
    Ne ho persi completamente 5!!!!
    Solo uno è rimasto.

    Uno sono riuscita a ricrearmelo, un secondo posso recuperarlo senza troppi problemi, e due diciamo che “non erano importanti”.
    Il quindo era il database di un browser game che stavo sviluppando…
    Capisco che i vostri backup sono solo in caso di rottura hardware, ma non potevare utilizzarli ugualmete?!?!?!
    Se il gioco fosse stato in funzione, (io avrei avuto il backup), ma avrei perso moltissimi utenti!!!
    In questo caso, invece, ho rinunciato direttamente alla creazione del browser game perchè per me è impossibile recuperare il database o ricrearlo!

    Continuerò ad utilizzare il servizio tophost, ma solo per domini in cui non mi serve il database!
    Uno sconto al rinnovo mi sembra un’ottima proposta per i disservizi che ci sono stati ultimamente, ma non mi pare assolutamente sufficiente per chi ha perso dati a volte molto importanti!!!
    A mio avviso lo sconto sarebbe da fare a tutti, e qualcosa in più a chi come me ha perso database (pieni o vuoti che fossero!!)

  • Angelo Amoruso

    Premetto che sono un utente TopName – e quindi fortunatamente non coinvolto dal problema – e che sono un sistemista.

    Per 10 euro non si puo’ pretendere un servizio paragonabile a quello da 100 euro, indipendentemente da quanto riportato dal venditore, per quanto di Tophost ho comunque una buona opinione.

    Certo che vedere riportato “Backup con Tivoli” tende a creare facilmente un po’ di ambiguita’…

    Ad ogni modo il motto “fidarsi e’ bene…” insegna che non e’ una brutta idea farsi autonomamente un backup magari con frequenza settimanale o mensile “a scanso d equivoci”, in modo da rendersi il piu’ ragionevolmente possibile liberi da problemi interni del provider.

    In questo modo chi risparmia con il servizio da 10 euro puo’ piu’ facilmente spostare il tutto su altro provider in caso d’emergenza (disaster recovery?).

  • Laura

    Beh, qualcuno che vi stima dopo aver perso il db con mesi o anni di lavoro è decisamente improbabile…

    • Fabio

      Si tratta di essere obiettivi: io personalmente ho dato colpe sia alla Tophost sia all’utente finale. Eppure per questo sono divenuto “un mercenario”… Giudichi lei stessa con una più attenta rilettura dei post quelli da scartare perchè fatti da “estremisti”: sia troppo a favore della società di hosting sia troppo a sfavore…

      Saluti

  • Giuseppe

    per gli estimatori a priori consiglio la lettura delle riflessioni giuridiche sul caso TH.
    Molto interessante

  • giorgio

    per tornare all’esempio della Ferrari a 20.000 euro, è pur vero che per vendere una auto pur a prezzi stracciati, dei requisiti minimi li devi assicurare altrimenti non sarà mai omologata! e allora posso mettere in vendita un’auto senza clima, vetri elettrici, contagiri ecc, ma mai e poi mai potrei commercializzarla senza freni!!! quindi non si tratta di prezzo basso, si tratta di serietà!

    Ma quello che è peggio è la “solita” poca chiarezza e trasparenza. Vorrei sapere chi di voi ha mai ricevuto una risposta esaurtiente e tecnicamente valida, non dico su questo problema (anche se confesso che vorri proprio sapere come è stato possibile un tale casino – neanche l’incendio del datacenter) su i vari problemi che spesso susseguono. Giusto un paio di giorni mi accorgo della mancanza di collegamento al database di un sito, verifico che la cosa è comune a altri del “famigerato” nodo 4 e apro un ticket; beh, scommetto che più di uno di voi potrebbe trascrivere la risposta “standard” che mi è stata data 😉

    • Paolo

      io sinceramente non ho bisogno di chiedere nulla. La chiarezza c’è, se poi non si sa leggere è un altro paio di maniche.

  • Cristian

    Sono tra gli utenti che hanno perso il DB (per fortuna di un solo dominio) ma non me ne vado e lascio qui tutti i 27 domini.
    Sostengo Tophost e la sua politica di offrire un servizio low-profile a un prezzo stracciato: basta esserne consapevoli!

    Solo persone che si fanno chiamare “professionisti” ma che semplicemente speculano (rivendendo ad altri) sui servi di TopHost possono essere così scellerati da utilizzarli per clienti o progetti commerciali che valgano più di 10Euro.

    L’ignoranza non è ammessa e le condizioni del servizio parlano chiaro.

    Questo dovrebbe servire a tali personaggi per capire la differenza tra chi ogni giorno imprende nel web e investe migliaia di Euro in servizi professionali, personale e infrastrutture di qualità e coloro che fanno questo lavoro (quello di chi fa web intendo) pensando che tutto sia free e che non servano competenze oltre quelle imparate da un tutorial.

  • hnn-engineering

    Sicuramente il danno non è stato indifferente…avevo il backup, ma alla fine tutto è stato vano perchè il file esportato del db era rovinato. (chissà!!!)
    per fortuna su 15 siti che ho su tophost solo uno ha avuto danni irreparabili quindi tutto da rifare…..vallo a spiegare al committente!!!
    Di sicuro i siti più complessi sarò costretto a portarli su host più sicuri, nel caso fosse caduto un sito di quelli ero alla rovina…ma continuerò su top host per i siti che richiedono impegno e sicurezza minore, tutto sommato per quello che si paga…!!!!

  • Marco

    il mio sito amatoriale funziona, per fortuna.
    Vi chiedo: chi ha avuto l’accortezza di fare il backup, ha poi potuto restaurare il sito in modo funzionante come prima?
    ciao. marco

      • Musikele

        Tophost ha provato a ripristinarmi le tabelle ma ce n’era una difettosa. Per fortuna avevo un mio backup risalente a meno di un mese fa e ho sistemato tutto. Per wordpress, consiglio wordpress automated backup (mi pare si chiami così).

    • camu

      Io ho ripristinato i miei DB con l’aiuto pronto e cortese del supporto Tophost, tutto è bene quel che finisce bene 🙂

  • MULTIPROJECTS

    Noi siamo un’azienda che ha moltissimi siti su questo Hosting. Abbiamo subito un danno notevole, perché abbiamo perso circa 4 database per altrettanti siti. Alla mia segnalazione e al mio ovvio infuriarmi per l’accaduto l’unica risposta data è stata.. “ci dispiace vi intiamo a farvi il backup” ora; è ovvio che i backup lo abbiamo fatto, ma ciò non toglie che il danno da parte di tophost è grave, molto grave…
    Tanto più che in tutto questo tempo con tutti i siti che abbiamo con voi (circa 32), non abbiamo mai ricevuto manco un 1€ di sconto…

    Grazie e cordiali saluti

    • Fabio

      Una azienda che ha moltissimi siti e… che non fa backup… ricordatemi di non rivolgermi mai a Voi… altra cosa.. volevate lo sconto? beh l’alternativa era darvelo gratis…

      saluti

      • camu

        Clap clap clap. Le aziende che vengono qui a strapparsi i capelli mi fanno venire i brividi 🙂 Questa è la gente che ricarica il 1000% sul costo del dominio ai propri clienti e poi va a comprarsi le Porsche Cayenne dichiarando al fisco di guadagnare una miseria…

    • delfitron

      Poi c’è anche da considerare che il prezzo per un servizio di questa qualità al di la del mancato backup che doveva essere vostra preoccupazione effettuarlo, alcuni provider lo fanno pagare non circa 320 euro per 32 domini ma circa 320 euro per un dominio. Con questi prezzi e con questa velocità di banda e affidabilità del servizio non ha senso parlare di sconti. In ogni caso se il messaggio di tophost poteva essere ingannevole riguardo il backup allora le cose stanno diversamente…ma daltronde con prezzi cosi bassi di certo uno non si può aspettare che gli possa essere rimborsato il danno ad un sito che genere un alto fatturato quotidiano…uno che ha un sito di questo tipo dovrebbe accertarsi che il contratto lo tuteli legalmente contro eventuali danni per malfunzionamenti, che il provider sia assicurato in tal senso…

    • Marco Rossi

      Anche io sono uno di quei “fortunati” che hanno perso l’intero database (neanche una tabella recuperata) con tutte le conseguenze del caso. Non solo, sono uno di quei (pochi) clienti che a suo tempo aveva rinnovato il proprio contratto di hosting aggiungendo spontameante 2 Euro in più (ricordate l’iniziativa?) perchè volevo dare fiducia a TopoHost e alle persone che ci lavorano. FIDUCIA MAL RIPOSTA.
      Non si liquida un problema simile con poco. Per quanto mi riguarda ho già provveduto a trasferire il dominio presso altro manteiner.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Ci spiace per il disagio. In merito i prezzi pensiamo già di fare dei prezzi abbastanza bassi. Prima dell’avvento di Tophost, il prezzo per un servizio entry level di hosting a quanto ammontava?

  • Stefano

    Lamentarsi è lo sport preferito dell’80% del popolo umano (piccolo difetto dell’intelligenza…); ma chi si lamenta cosa fa per migliorare la situazione contingente? o cosa fa per evitare il problema, o arginarne gli effetti?? Ciascuno risponda a se stesso con coscienza.

    TopHost? per me rimane un’ottima risorsa; Ovviamente utilizzo anche altri due Provider, e di volta in volta valuto dove lavorare a seconda degli obiettivi e delle esigenze di ogni progetto.

  • Simone

    Giusto per curiosità… ma il ripristino del VOSTRO database, anche se “vecchio” (sempre meglio di nulla, per chi ha perso tutto), limitatamente ai cliente che ne hanno fatto/ faranno richiesta,

    PERCHE’
    non è possibile?

    Grazie in anticipo

    • INDAGiocARE

      Quello che chiedo anch’io, avevo un forum e un backup vecchio, chiaro che se mi ripristinano quello di una settimana fa va bene lo stesso, anche un mese ma perché non lo fanno?
      Se non ci fosse stato scritto TIVOLI bisettimanle l’avrei fatto io, ma così… dai!

  • francesco

    Purtroppo ormai da tempo su TH si susseguono down: ho la casella gmail piena di allert di mon.itor.us) ai quali TH risponde con un’alzata di spalle virtuale (mi associo all’amarezza di chi riceve la risposta standard ai ticket, l’ultimo dei quali, per la precisione, su un problemuccio di phpmyadmin che mi richiede user e password per *** ogni*** operazione compiuta, diventando semi inutilizzabile: chiaramente ticket con rimando alle faq…).

    In più alzare il prezzo, poi vendere come sconto il prezzo vecchio, lasciando la qualità inalteratamente bassa, mi ha irritato non poco; e poi torno dalle ferie, apro il sito e il db è kaput, senza uno straccio di avviso….

    Sono realmente amareggiato e deluso, pur se da anni uso i vostri servizi, la piega che sta prendendo sempre più TP non mi pare affatto buona…

  • giorgio

    Inserisci qui il tuo commento


    Simone:

    Giusto per curiosità… ma il ripristino del VOSTRO database, anche se “vecchio” (sempre meglio di nulla, per chi ha perso tutto), limitatamente ai cliente che ne hanno fatto/ faranno richiesta,
    PERCHE’
    non è possibile?
    Grazie in anticipo

    io l’avevo chiesto due volte via ticket, vediamo se almeno a te rispondono

  • Simone

    @marco, leggi il mio post precedente.

    colpa mia che non conosco professionalmente mysql, probabilmente, ma prima ci son stati dei problemi di importazione, poi con il charset. quest’ultimi mi costringeranno a correggere a mano tutti gli accenti di un blog che ha 5 anni, fai tu.

  • francesco

    OT: scusate ma ora ho la casella Gmail piena di messaggi di questo forum, c’è modo di interrompere questo flusso o posso solo segnalare la mail del forum come spam? grazie

      • francesco

        si ma non credevo di esserne allagato, pensavo solo al mio post, come risposta, invece… cmq grazie mille

    • francesco

      grazie! è che le mail sono talmente “sintetiche” che non le leggevo fino in fondo… 😉

  • Vincengineer

    Anche io ho riscontrato problemi con il DB che risultava VUOTO, la risposta tutto sommato è stata ben gradita e pertinente anche se non risolutiva.
    Ad ogni modo inviterei lo stesso TOPHOST ad investire soldi in modo da avere dei server di backup per ovviare a suddetti problemi, che se persistenti, potrebbero portare ad una fuga generale di clienti, che si accontenterebbero di pagare un po’ di più per un servizio che si possa definire tale!

    Pensateci!

    • camu

      Non sono d’accordo: investire soldi, significa alla fine della fiera, aumentare il prezzo finale per il cliente. Io preferisco farmi i backup da solo (gratis) e continuare a pagare SOLO 10 euro per quello che offrono già. Se poi qualcuno vuole i backup, si rivolgerà da qualche altra parte. Sarebbe come dire: voglio la punto con il cambio della Ferrari. Non tutti la vogliono così, e non tutti sono disposti a pagare più soldi per avere una cosa che non userebbero, non trovi?

  • Giuseppe

    Io non ho aspettato il rinnovo, ho registrato uno nuovo dominio ed ho fatto una redirect ad esso – tutto qua, sapere lo sconto a me dedicato solo in fase di rinnovo ? Una stromnzata !
    Ho recuperato i dati da un mio vecchio beckup e dalla casche di google,
    TopHost rimane un’ottimo servizio per il costo richiesto, ma la perdita dei database, la disponibilità dei beckup e la non messa a disposizione di questi è una masturbazione mentale….

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Giuseppe come facciamo a sapere che un determinato nuovo sito ha subito i disagi? Non ci è possibile. Perché ha creato un nuovo sito? Non poteva far tutto con il precedente? Comunque lo sconto è sempre attivo per il suo precedente sito.

  • Luca

    Avv. AB: Sarebbe preferibile consorziarsi – in ogni caso – e soprattutto in questo l’unione fa la forza – e scrivere immediatamente una lettera di diffida, anche al fine di tentare una possibile definizione transattiva. Se Tophost valutasse bene i pro e i contro, potrebbe avere interesse ad una definizione stragiudiziale (ossia con un accordo, una specie di patteggiamento… senza giudici) magari con una clausola di riservatezza che mantenesse segreti i termini del risarcimento riconosciuto, al fine di evitare appunto la class action. I danneggiati, d’altronde, potrebbero avere un risarcimento in tempi brevi, invece che in anni… E, in ogni caso, le spese legali sarebbero assai inferiori a quelle del processo.

    Ove questa procedura di mediazione – regolamentata oggi dal d. lgs. 28/2010 – non riuscisse, si potrebbe sempre proporre la class action o delle singole azioni in tribunale.

    Tratta dalla risposta dell’avvocato ANDREA BUTI su http://www.areanetworking.it/il-problema-allo-storage-di-tophost-e-le-azioni-legali.html/2

  • Gabriele

    Vorrei sapere se c’è modo di eseguire il back-up (con qualche plug-in o altro sistema) di un sito creato col Topblog.

    grazie
    Gabriele

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Topblog viene interamente backuppato da noi. Comunque puo’ esportare gli articoli dalla sua interfaccia di backend.

  • @Michele

    Io top host lo uso SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per parcheggiare i domini e fare redirecting. Ho un sito attivo ma è una specie di esperimento, assolutamente non commerciale, di cui tra l’altro poco mi importa. Quando avevo preso sul serio l’hosting di tophost (un paio d’anni fa) sono rimasto scottato dopo poco: server piantato per due settimane quasi email compresa! Non voglio demolire tophost ma se tanto mi da tanto l’hosting più economico NON può essere di qualità.

  • Simone

    Sig. Tophost, posso avere una risposta alla mia precedente domanda?

    ma il ripristino del VOSTRO database, anche se “vecchio” (sempre meglio di nulla, per chi ha perso tutto), limitatamente ai cliente che ne hanno fatto/ faranno richiesta,
    PERCHE’
    non è possibile?

    visto che siete qui e rispondete cortesemente, e penso che interessi grossomodo a TUTTI…

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Il backup da noi effettuato serve per poter riattivare i servizi e le configurazioni di base dei nostri prodotti a livello iniziale.

  • Agnese

    a me andrebbe benissimo il ripristino anche di un database vecchio!
    ho fatto l’errore di non fare backup fraintendendo come molti il backup bisettimanale..
    ovviamente ora mi faccio il backup regolarmente, ma quelli presi sono persi.
    Non potete aprire uno spazio in cui l’utente richiede i database più importanti e ripristinate almeno quelli?
    anche se non è hardware rotto, è comunque un problema grosso, abbastanza perchè si possano sfruttare questi backup bisettimanali…
    O forse non ci sono? E’ per questo che non li volete utilizzare?

  • multiprojects

    Scusate ma continuo a leggere messaggi ASSOLUTAMENTE NO COMMENT scritti da gente che non sa leggere i post.
    Se vi riferite alla mia segnalazione riguardo alla precedente segnalazione, vorrei ricordare a coloro che commentano a sproposito che non abbiamo ne detto che non facciamo il database, ne che TopHost sia scadente o che lo cambiamo, ma semplicemente che il danno è grave. (Per quanto ci riguarda TopHost è un ottimo hosting altrimenti avremo già cambiato)
    Poi per chi commenta di prezzi ai clienti e di altre fesserie, direi che prima di parlare impari a rispettare i problemi altrui, perché di tali non sa nulla…
    Saluti

  • Agnese

    Inserisci qui il tuo commento


    Agnese:

    a me andrebbe benissimo il ripristino anche di un database vecchio!
    ho fatto l’errore di non fare backup fraintendendo come molti il backup bisettimanale..
    ovviamente ora mi faccio il backup regolarmente, ma quelli presi sono persi.
    Non potete aprire uno spazio in cui l’utente richiede i database più importanti e ripristinate almeno quelli?
    anche se non è hardware rotto, è comunque un problema grosso, abbastanza perchè si possano sfruttare questi backup bisettimanali…
    O forse non ci sono? E’ per questo che non li volete utilizzare?

    avete risposto nel frattempo… scusate..
    ma quindi il backup di cosa sarebbe?!?!
    la situazione iniziale.. di cosa???
    se lo fate ogni due settimane… a me va bene la situazione iniziale di due settimane fa!

    • francesco

      il backup della situaione iniziale sarebbe un cd di installazione quindi? (permettetemi il sarcasmo…)

  • fabio

    io mi chiedo come facciate a scrivere certe cose:
    “sebbene un backup Tivoli IBM ad uso interno esiste ed è in funzione.”
    Poi quando create ENORMI disservizi, e dovreste far uso di questa funzione per ripristinare il servizio ad uso interno, non la usate.
    Se tanto questi backup non vengono usati per noi, ne per voi per rimediare ai danni che avete creato, risparmiatevi i soldi e levate questa cosa che magari per voi avra’ un costo.
    Fare backup che poi non verranno utilizzati mai, direi che e’ completamente inutile.
    Come gia detto terro’ qui solamente un sito, quello piu “inutile”.
    Tutti gli altri siti li spostero’ su altri hosting.
    Dite che l’80% delle persone si lamenta etc. La prossima volta incappate voi in tale disservizio, fatevi rispondere da un “risponditore automatico” che tophost chiama “Assistenza clienti”, e perdete i dati fino al vostro backup precedente (1 mese circa).
    Si paga poco e’ verissimo, ma io pago per avere un servizio, e a quanto pare il servizio anche e’ poco. Quando vai a pagare pero’ nella descrizione, questo non c’e’ scritto, allora che scrivessero questo invece dei finti backup.
    Saluti

      • fabio

        ho riletto, non c’e’ scritto che l’assistenza deve risponderti male ogni volta che la contatti!

      • Paolo

        Nemmeno che debbano risponderti bene se sei maleducato ogni volta che li contatti. 🙂
        E poi c’è scritto assistenza. Punto. Non è specificata gentilezza, immediatezza e su qualunque argomento. Se poi ti fa comodo capire solo quel che vuoi tu, questo è un altro discorso.

  • Michele

    Mi permetto di aggiungere due appunti alla vostra pur lodevole iniziativa:

    1 – chi ha gia’ rinnovato perche’ il dominio era in scadenza proprio in questi giorni, come nel mio caso, come sara’ ricompensato?

    2 – tutte le polemiche sul mancato recupero dei dati, francamente, le capisco poco. E’ scritto abbastanza chiaramente nel contratto di servizio che gli utenti sono responsabili del mantenimento dei propri dati… Cio’ che mi risulta intollerabile e’ che, pur sapendo voi quali erano i nodi coinvolti e i domini “corrotti”, non abbiate avvertito del problema i vostri clienti (se erano solo un centinaio poi…). Ho dovuto scoprire per caso, al ritorno dalle ferie, che uno dei miei siti era down da un paio di settimane(!!!). Ci ho messo 5′ a ripristinare il tutto, ma ho dovuto aprire prima un ticket per capire perche’ il DB risultasse inaccessibile. Costava tanto spedire una semplice mail?

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Per quanto riguarda il punto 1 vedremo di risolvere. Per il punto 2 ha perfettamente ragione. Abbiamo commesso una leggerezza concentrandoci solamente sul sito web e sui vari social network, senza pensare di avvisare – come avevamo sempre fatto nel passato – anche via email dell’accaduto.

  • blucker

    Fantastico. Potreste mettervi a vendere cuscini anti-soffocamento a 1 euro. Poi quando un neonato muore soffocato rispondete alla mamma: “Cosa pretendevi per un euro?”. Qui non si è trattato di un semplice disservizio, ma di aver ucciso centinaia di database. Se non siete in grado di offrire un servizio, non offritelo: né a 10 euro né a 100 euro. Oppure offrite servizi di redirect e basta. Avevo due siti su tophost, ad entrambi è stato cancellato il database, ma non ho ricevuto nessuna mail di spiegazione al riguardo. Però, adesso che ormai da dieci giorni ho cambiato provider, è arrivata prontamente la mail con la vostra generosa offerta. Allora, cortesemente, cancellate dai vostri database le e-mail di coloro che non sono più vostri clienti. Però solo gli indirizzi e-mail, non TUTTI i database!

  • francesco

    Però a questo punto la “verità” su questo fantomatico backup Tivoli ci vorrebbe proprio… se è delle conf iniziali cosa lo fatea fare ogni due settimane, dato che in due settimane la conf iniziale sarà cambiata… perdonatemi ma mi appare estremamente illogica come situazione…

    Anche perchè, repetita iuvant, era bello in evidenza il backup bisettimanale quando si acquistava un servizio o uno spazio…

  • multiprojects

    Un suggerimento che do a coloro che utilizzano JOOMLA come piattaforma per realizzare siti web è quello di scaricare l’estensione “JBackup Plugin”, ottimo per effettuare backup giornalieri in automatico.

  • Garganonature.it

    Infatti ho cambiato hosting perchè mi sono trovato azzerato il sito, non è giusto questo.

  • Nik

    Grazie al mio personale backup del DB sono riuscito a ripristinare il sito.
    Dal Post non si comprende a quanto ammonterà lo sconto per un eventuale rinnovo… fateci sapere, comunque ottima iniziativa, in effetti ha creato un disagio non indifferente la cancellazione del DB

  • Simone

    DAL LINK TOPHOST in fondo all’articolo:

    “ATTENZIONE: Il backup è a solo uso interno, ovvero per il ripristino dei siti in caso di rotture hardware.

    Non è quindi possibile chiedere il ripristino del proprio sito dai nostri backup, ma ogni cliente deve provvedere ad effettuare i propri backup per uso personale.

    Aggiornamento del 26/08/2010. Il backup da noi effettuato serve per poter riattivare i servizi e le configurazioni di base dei nostri prodotti a livello iniziale. Come da norme di fornitura non è garantito il ripristino dei dati del cliente e raccomandiamo nuovamente di effettuare un backup personale di quanto pubblicato”

    Ora, un Hard disk sputtanato non è una rottura Hardware?
    E’ colpa del cliente?

    E’ questo che non capisco, visto che la nota riporta
    RIPRISTINO DEI SITI.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Ripristino dei siti inteso come ripristino allo stato iniziale, stato iniziale al momento dell’attivazione.

      • francesco

        se l’Italiano non è un’opinione, questo non è ripristino ma assomiglia più ad una riattivazione, non ci dovrebbe voler un giudice per capirlo, chi vi scrive le clausole dovrebbe forse prepararsi meglio?…
        direi poi che “sito” e “stato iniziale” poi sono in contraddizione fra loro. Chiaro che per “ripristinare” uno spazio vuoto non occorra un BU bisettimanale IBM, ma un dvd di installazione…

      • Tophost L'autore dell'articolo

        Facciamo conto che uno si sia modificata la password dell’account, oppure che si sia configurato 100 alias di posta o via dicendo. Tutti questi parametri vengono salvati dal backup.

      • francesco

        questo no ha ancora nulla di ripristino (e infatti io utente finale, se ho perso tutto, come in questo caso, che mi importa della password persa? ne avrò perse centinaia, l’importante è che voi abbiate i miei dati come cliente, ma, ancora, questo non si configura come “ripristino di un sito”, imho.

  • Agnese

    Inserisci qui il tuo commento


    Tophost:

    Ripristino dei siti inteso come ripristino allo stato iniziale, stato iniziale al momento dell’attivazione.

    Ma lo stato iniziale al momento dell’attivazione.. sarebbe il sito vuoto???
    Allora a cosa serve il backup bisettimanale? A quanto ne so io, la situazione iniziale è uguale in tutti i siti che vengono attivati, quindi basta una configurazione valida per ogni sito!
    O sbaglio?

  • Simone

    …e con questo abbiamo risposto anche ad Agnese:

    “no, sul Backup non ci sono i nostri DB, ma solo la “lista” di chi è presente, coi servizi che paga, per potere, in emergenza, riaprire gli stessi siti anche se “vuoti”

    benissimo, adesso, nonostante l’assistenza tecnica che ha assistito a dir poco parzialmente, posso dire di aver capito.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Facciamo conto che uno si sia modificata la password dell’account, oppure che si sia configurato 100 alias di posta o via dicendo. Tutti questi parametri vengono salvati dal backup.

  • Simone

    si, questo l’ho capito. ADESSO.

    continuo comunqua e non capire come un db possa cambiare nottetempo charset, visto che un backup analogo l’ho potuto reimportare senza problemi non più tardi di tre mesi fa, e questo invece risulta codificato, quando va bene, in mandarino semplificato.
    il pannello di controllo pare ben settato, ed eppure…

  • Alessandro

    Mi sembra che ogni occasione sia buona per sparare a zero su tophost, e leggo ancora di gente che si lamenta per i 500 mb e addirittura che vorrebbero il backup gratuito con 8.99 l’anno, non so, lo facciamo fare 2 volte al giorno questo backup? Se avete perso i dati per un guasto (che può capitare a tutti) ma non avevate un vostro backup siete INCOMPETENTI al 100% e dovreste vergognarvi a dar colpe ad altri. Se il vostro sito é così grosso da avere danni derivanti da qualche ora di down (il tempo necessario ai più a rimettere in piedi il db da un backup fatto precedentemente) avete certamente sbagliato hosting, ma se volete cambiare provider, fatelo senza stressare, io non ho avuto grossi problemi perché effettuo backup di continuo, nella vita mi occupo di sistemi informatici ed ho avuto così tanti problemi derivanti dalla perdita di dati che ho imparato la lezione MA VOI? Questa lezione quando la imparerete? Qualcuno dice, non é una questione di prezzo, magari di serietà! Allora pagatelo in serietà il vostro prossimo provider, perché i servizi che stanno dietro, costano, le bollette costano, i server costano, la connettività costa e voi con 10 euro l’anno volete servizi che in Italia danno ad almeno 10 euro più iva al mese! Ogni giorno sento di gente che ha perso i dati sul pc o sull’hd per un motivo o per un altro e nessuno ha fatto il backup, ma almeno non si definiscono esperti! Ho letto commenti di gente che ha centinaia di siti o che con tophost ci lavora per committenti, ecc… E tu con decine di domini su tophost non sapevi che non è previsto nessun backup? Inutile arrampicarsi sugli specchi e dire che era previsto perchè c’è scritta la parola backup, se é una cosa così vitale informatevi prima, LEGGETE il contratto o pensateci da voi come veri professionisti. Rinnovo per l’ennesima volta il mio pieno consenso ai ragazzi di TopHost che con qualche euro ci danno servizi e competenza, da anni e senza lamentarsi. Grazie Tophost!

  • Maria

    Io avevo un backup, anche se non recente, per cui sono riuscita a arecuperare quasi tutto da quello e da google. ma quello che non ho capito è: come mai sono spariti solo gli articoli? tutte le altre tabelle del mio sito (fra cui quelle del forum) erano intatte. Mi chiedo se questo problema non è dovuto ad un virus o cose del genere. Questo si mi preoccuperebbe, molto piùà della necessità di farsi un bachup da soli per un hosying così economico….

  • francesco

    ps: avete il server del forum in questione indietro di un’ora… se volete ripristinarlo 😉

  • Elio Marino

    Salve, io purtroppo ad agosto, per questo problema, ho perso tutto il DB che avevo..ma per fortuna sono riuscito a ripristinarlo grazie a delle copie di backup che mi ero fatto privatamente. Capisco che questi problemi possono accadere, proprio per questo anche per quest’anno ho già riconfermato l’attivazione dello stesso. Ora desideravo chiedervi, ma questo prezzo speciale è applicabile anche per chi ha già rinnovato lo spazio per quest’anno? come me ad esempio?

  • Roberto

    Comunque il danno è fatto per questo ci sarà la fuga di tutti quei siti che utilizzano i DB.
    Per evitare questo dovete cambiare politica altrimenti
    TopHost diventerà l’hosting dei siti inutili.

  • Elio

    Volevo chiedere quale sarà lo sconto e se lo stesso sarà valido a giugno quando dovrò rinnovare il servizio. Io ho perso tutto ed ora sto ricostruendo il sito da 0. Ma non potreste fornire un servizio di backup come opzione come fanno tanti altri maintainer ?

  • francesco

    credo che questo, purtroppo per TH, saranno i giudici a stabilirlo e io, leggendo le clausole, non parlerei affatto di arrampicarsi sugli specchi, non mi stupirei affatto se venisse imputata a TH almeno la non chiarezza che può trarre in inganno se non proprio la malafede (nelle parole backup e ripristino soprattutto)…


    Alessandro:

    E tu con decine di domini su tophost non sapevi che non è previsto nessun backup? Inutile arrampicarsi sugli specchi e dire che era previsto perchè c’è scritta la parola backup, se é una cosa così vitale informatevi prima, LEGGETE il contratto o pensateci da voi come veri professionisti.

  • Marzio Marigo

    Caro” Tophost

    Premetto che, pur essendo un vostro cliente, dall’inizio di questo “problemino” non ho ricevuto alcun tipo di comunicazione personale da parte vostra fino a questa mail. Nonostante Vi abbia chiesto informazioni urgenti in merito.

    Almeno una mail per avvisarmi che avevate “provveduto” involontariamente a disintegrare-polverizzare-annichilire il mio sito potevate inviarla, no?

    Nulla.

    Ora vengo ora a sapere che esiste un blog (questo blog), nel quale proponete uno sconto.

    Cavolino.

    Di quanto? Qualche euro di sconto per un sito da migliaia di (euro) + centinaia di ore di aggiornamento + dati + link + documenti che si è disintegrato?

    Non essendo stati in grado di custodire professionalmente quanto avevo a Voi affidato, declino l’offerta fatta. I beni immateriali dovrebbero essere tutelati almeno quanto quelli materiali appartenenti al mondo “reale”. E Voi non mi pare ne siate in grado e vi nascondete dietro a formalismi (back up interno e non esterno? Che vuol dire?).
    Specificate piuttosto, e a caratteri corpo 40 e lampeggianti, che NON EFFETTUATE ALCUN TIPO DI BACK UP DATI.
    Così un testone come me comprende.

    Grazie comunque per la Vs. offerta ma provvederò altrimenti.

    Quando avrò le risorse e la voglia di ricostruire il sito, però. E cercherò di mettere quanto più distanza informatica possibile tra me, il mio sito e Voi e andrò alla ricerca di ben altra Professionalità (P maiuscola).

    Saluti

    Marzio Marigo

  • Matteo

    Francamente vorrei dire agli “espertoni” che stanno difendendo tophost che non è possibile pensare di gestire un web server senza fare “ogni tanto” un bel backup.
    8.99 euro non valgono un backup al giorno? Ok, fatene uno alla settimana o uno al mese … ma FATELO!
    Personalmente non penserei mai di tenere nulla di importante su un hosting tophost quindi anche se ho perso qualche db il danno è praticamente zero però la situazione mi sembra paradossale.
    In particolare ritengo assurdo che MAI e dico MAI tophost abbia pensato di fare anche solo 1 backup dei db.
    In pratica tophost ci sta dicendo: offriamo hosting a due soldi dando garanzie da due soldi, se ti sta bene stare con noi ok… altrimenti vai da un’altra parte: che professionalità!
    Io credo che potreste fare una riflessione su quale sia la linea della decenza cercando di non andare mai sotto e se questo costa uno o due caffè in più alzate il prezzo di qualche spicciolo!
    L’accaduto è a dir poco vergognoso e c’è poco altro da dire.
    Se foste persone oneste potreste scrivere in evidenza sulle belle paginette di acquisto dei vostri servizi: “Tophost non fornisce alcuna garanzia sul mantenimento dei vostri dati”… ma ovviamente non lo farete mai aspettando solo qualche 8.99 in più sul conto e qualche povero “inesperto” da mettere nei casini.

    Un bel: COMPLIMENTI!

  • Elisabetta

    E io che (in vacanza) ho dovuto scoprirlo da un futuro probabile cliente che il mio sito non funzionava???? Chi mi risarcisce della figuraccia fatta e del cliente perso?

    • Matteo

      Tu, comprandoti un servizio di monitoring aggiuntivo di terze parti.
      Tu risarcirai il cliente spiegandogli che hai messo il suo sito su un hosting che non aveva garanzie sui dati.
      E tu sarai ritenuta responsabile dei dati persi..
      🙂

  • antonio

    renzo dimmi come si fa per favore!!!

    grazie

    antoInserisci qui il tuo commento


    Renzo:

    sono stato e rimarrò vostro cliente nonostante la catastrofe !! ora mi sono munito di plugin e sistemi di backuppaggio automatico ciao

  • Eugenio

    il problema nasce da un malfunzionamento, come noi dobbiamo avere una copia di back-up, anche loro devono essere pronti per i loro malfunzionamenti…
    qui non si tratta di un attacco hacker o altro…
    si tratta di problemi tecnici…
    ho avuto problemi con 6 database… ricostruiti parzialmente dopo ore e ore di accurato lavoro..
    chi mi ripaga del tempo perso..??

    • Paolo

      Ore e ore? Se hai fatto il backup dei database interessati, ci vogliono pochi minuti per ricaricare tutto.

  • danilo

    scusate..ma io non ne capisco nulla…so solo che quando digito il mio indirizzo web dice che il mio sito è inesistente…cosa significa,…che se non metto a posto io… non ho più il mio sito…?

  • Elisabetta

    hai ragione matteo…infatti mi sa che a questo punto se devo comprare un servizio di monitoring aggiuntivo di terze parti, tanto vale cambiare hosting e passare a uno che mi costa un po’ di più ma almeno mi da più garanzie

  • @Michele

    il tasto “clicca qui per non ricevere più notifiche non funziona”. Ora dovrò bannarvi dalla mia mail… allora ditelo che ve le andate a cercare!

  • Maury

    Io ho subito un danno pazzesco, ben 12 siti sono andati praticamente persi, vuoti del tutto..un disastro! Ed è inutile fare il backup dei database, sarebbero da fare al cambiamento di ogni virgola, altrimenti a che serve..

  • Orazio

    Salve,
    [TopHost wrote: A seguito dell’inconveniente allo storage occorso la fine di agosto scorso, ci rendiamo conto che, al di la delle norme di fornitura del servizio, alcuni clienti si sono ritrovati ad affrontare disagi. ]

    io ho vissuto il disagio più TOTALE, perchè il mio sito è lettralmente scomparso.
    Ho ripristinato grazie al mio backup.
    (È ovvio che chi ha un sito debba fare il backup, altrimenti staremmo freschi).

    [TopHost wrote: Ci spiace di questo e abbiamo deciso di applicare un prezzo scontato a tutti quelli che continueranno a darci fiducia rinnovando il servizio con noi. ]

    il mio abbonamento scadeva a settembre ma io ho pagato ad agosto prima del crash (più fiducia di così 😉 quindi avrei perso anche lo sconto! (più sfigato di così ;-).

    Arrivederci TopHost.
    In bocca al lupo!
    (magari con qualche euro in più si può avere un servizio migliore, no?)

    Orazio

  • @Michele

    haha, che ridere! stavo giusto scrivendo (in un certo senso difendendo TH) che essendo TH un servizio molto economico non si può pretendere nulla e cliccando sull’unico sito che avevo vedo che è andato a game all’aria anche il db del mio sito! Quindi sto sconto? come funziona? Io devo rinnovare ben 6 domini, quanto devo pagare?

      • Paolo

        Giuseppino piccolino, il signirino qui sopra ha scritto che ha un 1 sito (col conseguente dominio) e poi ha scritto che hai 6 domini da rinnovare? Cioè ne tiene 1 o ne tiene 6? Mica è chiaro. 😉
        Non ti sottovalutare così Giuseppino… tu sei il maestro delle stupidate. 😀

      • Giuseppe

        continui a dire stupidate, ad essere maleducato, e poco furbo. Forse ha 1 sito e 6 domini. Mi sembra facile da capire

  • Renzo

    sono stato e rimarrò vostro cliente nonostante la catastrofe !! ora mi sono munito di plugin e sistemi di backuppaggio automatico 😉 ciao

      • Paolo

        Certo, altrimenti l’anternativa è andare altrove, spendere di più ed avere sempre le stesse garanzie di scosse pericolose se non ti fai il backup del database.

  • michelangelo

    ho da poco incominciato a studiare e fare a livello amatoriale alcuni siti. cercando di capire quale provider scegliere per prezzo soprattutto per le mie esigenze amatoriali ho trovato tophost uno dei migliori(forse quei db phadministrator e server più veloci) e devo dire che una cosa fondamentale che tutti trascurano e fare il backup. per fare un esempio a scuola guida ti dicono che si guida con entrambe le mani sul volante ma chi è che lo fa. qualche tempo fa sul mio sito ho installato qualcosa di non compatibile non essendo esperto ho fatta la frittata, ho dovuto rifare il sito da capo e da allora mi sono fatto i miei bei backup. sono sicura che la delusione sia tanta ma se tra voi ce qualcuno che si prende bei soldini e non ha fatto un backup non lo considererei un professionista affidabile. per quanto mi riguarda e per i miei amici tophost e un ottimo provider economico

  • Mauro

    Dello sconto speciale – pur riconoscendo e apprezzando il valore dell’iniziativa – non me ne faccio obiettivamente nulla, visto che il cliente ha perso il sito e ora dovremo capire chi pagherà, e cosa.
    Preferirei – e di gran lunga – che TopHost si facesse pagare di più, o meglio: sarebbe bello che topHost attivasse dei servizi aggiuntivi a pagamento – ad esempio il backup – per assicurare un servizio migliore. Non mi sembra una cosa dell’altro mondo…

    • Paolo

      E invece lo è… perchè tutti pagheremmo di più. TopHost è l’unico dove si paga di meno. Perchè volete che si paghi di più anche qui?

  • ghebura's Eye

    Ottima idea questa, ma il mio sito ancora non ho capito se ha subito o meno il disagio: funziona a colpi in effetti! Ad ogni modo, una domanda interessante un po’ per tutti quelli che, come me, hanno scelto come prodotto “topblog”: per fare il backup di wordpress MU (incluso nel pacchetto) dove dobbiamo andare? Io ho trovato la possibilità di salvare solo i post creati, ma non il resto! Come si può fare?

  • Raffaele

    Ben vengano i provider come TOPHOST che fanno risparmiare e creano concorrenza sul mercato.
    Il prezzo è veramente irrisorio per un anno di host comprensivo di database.
    Non dimentichiamo però che se un servizio è stato pagato deve funzionare. Il fatto che costi poco non deve significare un servizio di scarso valore, se no a che serve?
    L’errore di TOPHOST, se così si può chiamare, è quello di non implementare i servizi accessori vale a dire: vuoi il backup? bene 2 euro all’anno più iva (come aruba) vuoi una mail professionale diversa dall’incubo Norde? 2 euro in più all’anno.
    Il costo totale con solo questi due servizi (utilissimi) in più non renderebbero l’offerta TH ancora tra le più competitive.
    QUindi io come cliente TH sono abbastanza soddisfatto (anche se non ho avuto guai) ad ogni modo spenderei volentieri qualcosa di più per un servizio che mi faccia dormire sonni tranquilli.
    Pensateci. Saluti

    • Paolo

      Raffaele, se TopHost come servizio aggiuntivo offre il backup o altri servizi deve poi recuperare la spesa iniziale delle attrezzature necessarie per effettuare questi backup, il che vuol dire aumento del prezzo per tutti i clienti. Io non voglio pagare di più! Me li aggiungi tu gli euro in più? Se sì benissimo!

    • camu

      Raffaele, tutto questo ha un costo: rendere i propri sistemi più flessibili per consentire una varietà di tariffe e pacchetti opzionali come proponi tu, vuol dire complicare la gestione dell’intera baracca, non è poi così scontato come pensi. E questo costo chi lo paga? Tutti ovviamente, perché i server sono condivisi da tutti… a meno che non iniziamo a parlare di 10 euro in più per servizi più affidabili!

  • Marcello

    Signori, è una regola dell’informatica in generale:
    se non hai 3 (tre) copie di back up, non hai nulla.
    Se volevate che TH provvedesse ad una di queste copie, probabilmente avete letto male.
    Comunque la responsabilità delle altre 2 copie, è dell’utente.
    Più il DB è importante, maggiore la responsabilità ->personale<-
    Dal mio, ho perso tutte le tabelle che avevo ma non me ne preoccupo, ho le mie 3 copie!

    Per contro, quoto chi contesta il mancato avviso della situazione già da Agosto a mezzo email.
    Per fatalità il mio DB non è stato usato da nessuno degli utenti registrati causa ferie "generalizzate" e quindi non ci siamo accorti di nulla.
    Sono sempre stato contento di TH proprio per la sua comunicazione e stavolta ho ricevuto solo il link a questo blog specifico senza altre spiegazioni specifiche…e credevo fosse spam.

    Comunque a dicembre rinnovo senza indugi.

  • Raffaele

    Caro Marcello, nessuno dice il contrario.
    Non tutti però sono esperti webmaster o smanettoni di database
    Ci sono anche persone che non sono esperte; deve essere a mio avviso data la possibilità di scegliere dei servizi aggiuntivi come appunto il backup a pagamento; dopodichè non ci si può lamentare in caso di problemi.
    Certo che se in caso di guasto tecnico grave spariscono sia backup che database, allora la responsabilità è ovvia e non è del cliente.

    • camu

      Raffaele, sono d’accordo sull’ipotesi (non tutti sono webmaster) ma non sulla tesi. E’ come se stessi dicendo: non tutti sono meccanici, allora bisogna avere delle macchine che s’aggiustano da sole. No, ci sono i meccanici, che PAGHI A PARTE, che fanno quello che tu non sai fare. Idem per i siti, PAGHI qualcuno e vedrai che questo sarà in grado di installarti un backup ecc ecc 🙂 No?

  • Mauro

    Mi sembra giusto difendere a spada tratta chi con pochi soldi cerca di fare bene il proprio mestiere, ma caro Alessandro, non è questione di professionalità o meno.
    Se gestisci 100 siti e devi fare 100 backup ogni settimana finisce che non puoi fare altro!
    Il problema è che si spera sempre che sia il proprio fornitore – che in quanto tale tu paghi – a capire se ci sono delle criticità da dover risolvere. Io mi ritengo serio sul lavoro, ma non sono un sistemista e non voglio esserlo, PAGO PER ESSERE SERVITO!

    Dunque anziché fare le operazioncine commerciali +1 e -1
    e poi imbronciarsi perché un cliente sceglie a prescindere di risparmiare e non “capisce lo spirito dell’iniziativa” sarebbe bello che raggiunti certi traguardi ci si dedicasse a migliorare la propria infrastruttura hardware e le proprie procedure software.

    Ma io sono, come direbbe l’amico commentone “Paolo”, un rompipalle…
    Meglio difendere a spada tratta TH e non pretendere il miglioramento del servizio.

    Per quanto mi concerne sarebbe stato bello ricevere un avviso del tipo: “non ti dovevamo un piffero, ma siccome siamo i migliori abbiamo fatto il backup anche del tuo sito, vediamo se ora ti puoi lamentare tiè!”


    Alessandro:

    Mi sembra che ogni occasione sia buona per sparare a zero su tophost, e leggo ancora di gente che si lamenta per i 500 mb e addirittura che vorrebbero il backup gratuito con 8.99 l’anno, non so, lo facciamo fare 2 volte al giorno questo backup? Se avete perso i dati per un guasto (che può capitare a tutti) ma non avevate un vostro backup siete INCOMPETENTI al 100% e dovreste vergognarvi a dar colpe ad altri. Se il vostro sito é così grosso da avere danni derivanti da qualche ora di down (il tempo necessario ai più a rimettere in piedi il db da un backup fatto precedentemente) avete certamente sbagliato hosting, ma se volete cambiare provider, fatelo senza stressare, io non ho avuto grossi problemi perché effettuo backup di continuo, nella vita mi occupo di sistemi informatici ed ho avuto così tanti problemi derivanti dalla perdita di dati che ho imparato la lezione MA VOI? Questa lezione quando la imparerete? Qualcuno dice, non é una questione di prezzo, magari di serietà! Allora pagatelo in serietà il vostro prossimo provider, perché i servizi che stanno dietro, costano, le bollette costano, i server costano, la connettività costa e voi con 10 euro l’anno volete servizi che in Italia danno ad almeno 10 euro più iva al mese! Ogni giorno sento di gente che ha perso i dati sul pc o sull’hd per un motivo o per un altro e nessuno ha fatto il backup, ma almeno non si definiscono esperti! Ho letto commenti di gente che ha centinaia di siti o che con tophost ci lavora per committenti, ecc… E tu con decine di domini su tophost non sapevi che non è previsto nessun backup? Inutile arrampicarsi sugli specchi e dire che era previsto perchè c’è scritta la parola backup, se é una cosa così vitale informatevi prima, LEGGETE il contratto o pensateci da voi come veri professionisti. Rinnovo per l’ennesima volta il mio pieno consenso ai ragazzi di TopHost che con qualche euro ci danno servizi e competenza, da anni e senza lamentarsi. Grazie Tophost!

    • Paolo

      Mauro, sono l’amico commentone. Provo ad essere serio un attimo: se hai acquistato 100 prodotti TopHost, saprai meglio di tantissimi altri che il backup loro non lo fanno. E’ inutile lamentarsi di qualcosa che già sai che non fanno. E’ buono spingere a migliorare il servizio, ma tu hai solo e semplicemente sparato a zero. Quindi se a te serve chi fa il backup, vai altrove e usi questi prodotti per altri tipi di siti. Mi spieghi perchè dovrei rischiare di pagare di più perchè tu ti scocci di fare il backup? Ci sono tantissimi servizi che permettono anche il backup. A te serve? Vai da questi! Non vai perchè tu o i clienti vogliono risparmiare? E allora o li fai tu i backup o glieli fai fare al cliente. Altrimenti prendono il portafoglio e cacciano i soldi.

      • Alessandro

        Paolo mio, quanta energia. I commenti che ti associano a TopHost sono più che giustificati, perché credo che tu abbia perso almeno una paio di ore a scrivere continuamente il tuo punto di vista, anche a volte in modo maleducato. Ma la colpa non è tua: è che i commenti dovrebbero essere moderati, specialmente quando si da del malato di mente ad una persona che esprime una sua opinione, come hai fatto tu. Write less, think more.

      • Paolo

        Infatti i commenti sono moderati. Alcuni miei commenti lo sono stati per giorni prima di essere approvati.
        Siccome chi è felice del servizio se lo gode, mentre chi ne è stato danneggiato ha tutto il tempo libero di scrivere… mi son preso la briga di perdere qualche oretta anch’io qui per esprimere la mia opinione. Che vuoi farci. C’è chi può e chi non può. Io può! 🙂
        Vorresti dire che alcuni commenti di alcuni personaggi non sono da malato mentale? Uhm mi deludi caro Alessandro. 🙁

      • uno che odia le polemiche su th

        sono daccordo sulla maggior parte delle cose che dici caro paolo

        ho sempre fatto i conti con i 10 euro annui e th mi ha sempre soddisfatto nonostante i vari siti bucati ecc… ok
        ammetto tutto per 10 euro

        -ma ultimamente mi sono cadute le braccia perche’ mi son sentito dire dopo problemi su un dominio (che ho dovuto gestire) che doveva essere aggiornato perche’ insicuro con una versione 15.10 credo ad una piu’ recente.

        -fatto sta che il dominio e’ bloccato per questo motivo
        mai sentito di un’obbligatorieta da parte del cliente di aggiornare…. mai…..

        caro paolo continua a difenderli perche per 10 euro va bene tutto ma oggi so’ che per 10 euro JOOMLA non funziona .
        Ho chiuso gli occhi per 3 anni compiacendomi dei 10 euro ora basta.

    • Gio

      ma come faccio a sapere quale é il nodo dove stanno i miei domini. Uno sicuro l’ho beccato e senza dati ne backcup un danno enorme in ore e ore di lavoro altro che sconto nel rinnovo 🙁

      e il peggio che lo vengo a saper da un utente neanche da voi … solo l’email di scuse ma non quelle dei problemi.

      non c`é bisogno “di incoraggiare il backup manuale” con questa botta altro che incoraggiare! :(:(:(:(

    • Stefano

      Sono completamente daccordo con quanto sostieni, TH per il prezzo che ha, offre un ottimo servizio, le risposte dell’assistenza via ticket sono sempre puntuali, e certo non posso lamentami.
      Ho diversi domini su tophost e ai miei clienti che non hanno necessità di enormi spazi lo consiglio sempre.
      per chi invece ha problemi di spazio o di dover gestire molti databese sql, allora ci sono providers che offrono servizi maggiori a costi maggiori….
      Un backup del sito e del db è sempre importante, infatti, a prescindere dal lavoro che ho svolto per ripristinare il tutto, non ho avuto perdite di dati.
      Come Mauro ho perso moltissimi dati per assenza di backup e la lezione l’ho imparata.
      Apprezzo l’iniziativa di TH di offrire uno sconto ha chi ha avuto danni, ma ritengo non fosse necessaria.
      Stefano

  • Corrado

    Dedicato a quelli che dicono “scusate non avevo letto che contratto c’e’ scritto che avete sempre ragione voi”, oppure che si scusano con TH per non aver fatto loro il backup (!!):

    tenetevi tophost e divertitevi!
    se ci perdete quattro p####te scritte qua e la amen, ma se ci perdete soldi (sito commerciale o professionale) perche’ nonostante tutto preferite risparmiare molto meno di quello che potrete perdere, non dite che non siete stati avvertiti.

    Io sono stato danneggiato e ho perso i clienti che mi avrebbero potuto contattare nei dieci giorni passati tra il fattaccio (di cui mi ha messo al corrente un gia’ cliente che cercava la mia email, anche se TH avrebbe ben potuto informarmi prima).

    Non faro’ causa a TH, spero lo faccia qualcun altro che magari ci ha perso piu’ di me, ma entro il mese me ne andro’ approfittando della promozione di un concorrente di cui non faccio il nome che anche se non sara’ il “top” sara’ senz’altro adatto al mio sito Joomla pur costandomi solo pochi euro in piu’.

    Bye bye.

    • Paolo

      E niente di meno tu hai un sito e dopo 10 giorni non sapevi niente? E che lo tieni a fare il sito se ogni tanto nn lo vai a guardare?

  • max

    Quoto in pieno Raffaele, date la possibilità di servizi aggiuntivi a pagamento: upgrade spazio web, backup totale (db e sito), pannello mail professionale (Horde è veramente un incubo), e possibilmente sistemate l’accesso al pannello di controllo; per ogni voce chiede sempre i dati di login anche se sono memorizzati.
    Ho presso di voi, dall’inizio di quest’anno 14 topweb attivi, non ho avuto mai problemi a parte la lentezza e un forte lag all’apertura dei siti dinamici ( wp – Joomla) in alcuni giorni soprattutto quest’ultimi.
    Le operazioni commerciali di +/- un euro, secondo me, sono simpatiche ma vanno bene per i ragazzini o per i soliti spilorci che pagheranno sempre un euro in meno e non capiscono lo spirito dell’iniziativa. Chi ha dei domini per un uso professionale, è ben lieto di pagare in più dei servizi che gli faranno dormire sonni tranquilli.
    Come ha scritto Raffaele, “pensateci su” Saluti

    • Paolo

      Max, parli di spilorci e poi hai acquistato qui, non è un controsenso? Se hai da spendere di più acquista anche altrove dove ti danno tutti i servizi che desideri e TopHost lo utilizzi per altri progetti. Perchè non vi è chiaro che con TopHost alcune cose sono possibili ed altre no a meno che non aumentino i prezzi? Perchè non è chiaro che il bello di TopHost è proprio che il prezzo è basso e allo stesso tempo offre una buona qualità per determinati progetti?

      • max

        Quello che dici tu non ha alcun senso e ti spiego il perchè.
        Se ti compri una macchina da 10.000 euro invece che una da 20.000, che fai la compri sapendo che per il prezzo pagato è sicuro che prima o poi finirai contro un palo? Se tophost vende dei servizi a basso costo non significa che prima o poi succede qualcosa, sarebbero in malafede.
        Faccio alcuni acquisti quì non certo per risparmiare ma perchè il prodotto (ed il suo valore) che gli affido lo consente, siti statici che una volta finiti, gli faccio il backup, e se capitano problemi ripristino ed è tutto a posto; siti con accessi frequenti, blog attivi ecc. ovviamente li “hosto” altrove. Certo che se ci sono stati alcuni che su top host hanno inserito blog con 30 post al mese, siti commerciali continuamente aggiornati ecc. e non hanno fatto manualmente il backup giornaliero, che dire! non di certo la colpa è di Tophost.
        La spilorceria non è comprare quì ma rinnovare ad un euro meno un prodotto abbastanza valido, che è già ridotto all’osso per il prezzo. Questo, però, non significa che tophost non deve migliorare alcune cose, anche facendole pagare!

      • Paolo

        Max, esistono tanti provider che costano di più e danno i servizi richiesti. Questo provider da un certo tipo di servizi ad un determinato costo. Io voglio continuare a pagare questa somma e avere solo questi servizi. Perchè invece alcuni vogliono che anche questo provider aumenti i costi? Per me assurdo.
        Se tu compri una panda non puoi pretendere che abbia le stesse potenzialità di una ferrari. E loro non vendono una panda facendola passare per ferrari. Hanno scritto esattamente cosa vendono.

  • danilo

    SCUSATE…MA IO CAMBIO…SE PAGARE MENO SIGNIFICA DOPO 4 MESI NON AVERE PIU’ NULLA…E’ CHIARO CHE QUESTA SOCIETA’ CI MARCIA…E CHI DICE IL CONTRARIO…LAVORA PER QUESTA SOCIETA’…SE PAGARE POCO SIGNIFICA NON AVERE DIRITTI…IO COMPRO UNA COSA PER UN ANNO E VOGLIO AVERLA COME L’HO COMPRATA PER UN ANNO…E SE NON SEI IIN GRADO DI GARANTIRLA…DILLO…POI SI FA UNA SCELTA…BEN VENGANO SOCIETA’ COME QUESTA…TI INSEGNANO CHE TUTTO CIO’ CHE ACQUISTI VALE PER CIO’ CHE PAGHI…E TOPHOST NON CREA NESSUNA CONCORRENZA…PERCHE’ LA CONCORRENZA SI FA CON LA QUALITA’ E IL RISPARMIO…E NON CON IL RISPARMIO E LA DISSOLVENZA DI CIO’ CHE UNO ACQUISTA…STATE TRANQUILLI CHE OGNI SITO PERSO E’ STATO APPENA ACQUISTATO DA QUALCHE ALTRO POLLO…ADIOS…

    • Paolo

      Essì, mondo ladro, e tanto va la gatta a lardo… però il maiuscolo equivale ad urlare e ormai sono le 23.43… è tardi non si urla… mannaggia…

  • Marcello

    Raffaele,
    Ti quoto, ma non sono neanch’io uno smanettone.
    Io penso che quantomeno uno deve avere le conoscenze per poter attivare e popolare un database (anche se con prodotti “installazione chiavi in mano” alla joomla ecc. in cui deve al minimo inserire server, user, password) e quindi premere periodicamente sul pulsante “esporta” non è così complesso.
    Poi magari molti dei danneggiati sono quelli che si sono fatti fare il lavoro da altri, hanno scelto di fare da se e non hanno pensato di domandare come si fa un backup…IMO caso molto frequente!

    Il mio commento però, leggendo i vari post, era sopratutto riferito a chi lavora spesso su più siti e più DB e non ha una copia di backup almeno settimanale…IMO commettendo una leggerezza che poi non si può far ricadere sull’host.

    Quoto sui servizi aggiuntivi a pagamento (stavo scrivendo quando lo hai postato) che potrebbero risolvere più di una situazione.

    saluti a tutti.

  • federico

    io uso da parecchio tophost
    in tanti miei siti e il 90% delle volte si sono comportati egregiamente
    ok ci sono stati degli inconvenienti e speriamo che tophost ci venga incontro, cmq lo trovo un buon provider e ottimo come control panel posta database etc. anche il sistema di avere una poassword generale e una per ogni utenza mi piace perchè rende indipendente in caso che un cliente debba fare da solo una operazione.
    ecco forse i prezzi metterei non solo i prezzi senza ma anche prezzi ivati
    unico neo che in caso di errore del sistema quando paghi (ammetto non è colpa loro visto che ti rimborsano subito i soldi ) devi aspettare 20 giorni perchè ritornino quando potrebbero vedere se il tipo di errore potrebbe essere corretto
    nel mio caso ho acquistato un dominio . registrato e passato per paypal
    non so perchè i soldi sono stati spediti ma il dominio ha segnato errore . mandato un ticket e mi è stato risposto troppo tardi quando l’importo era stato restituito facendo un giro apocalittico e riavendo i soldi dopo 20 giorni

  • Luigi

    Niente da eccepire sul comportamento di Tophost, a parte che per il metodo di avviso: trattandosi di un problema più grave di altri che possono capitare / sono capitati, una mail che avvisava del problema ai proprietari dei database persi mi avrebbe fatto piacere riceverla.
    Di sicuro non dimenticherò mai più il backup mensile dei dati. 🙂

  • Marco

    Io ho perso unicamente la cartella wp post del mio database con 800 articoli.

    Addirittura avevo un database di maggio, che poteva comunque servirmi per ripristinare quello vecchio andato perduto, però phpmyadmin non me lo fa ripristinare.

    Che dire, adesso dopo il danno, la beffa che ti vengono incontro con un e-mail in cui t’invitano nuovamente a rinnovare il rapporto con loro.

    Il bello è che avevo appena rinnovato da 5 gg, se non mi precipitavo a rinnovare subito, dopo il disastro sicuramente non l’avrei mai fatto.

    Critico chi dice in fondo è un servizio che costa 9 € l’anno, che pretendete…beh si pretende che funzioni indipendentemente dal costo.

  • Flavio

    Signori,
    I servizi di Tophost rientrano in una determinata fascia di costi. Se si desidera avere dei Backup degli spazi web e dei database vi sono altre aziende che lo offrono a pagamento, precisando che in tutti i casi non ne sono responsabili e invogliando i clienti a provvedere ad effettuare il backup in proprio.
    Scusate, non voglio essere presuntuoso, ma ho la sensazione che gestire siti internet stia divenendo un altro passatempo degli Italiani. Fare un backup di un sito è come saper cambiare la ruota bucata all’autovettura, non accetto che vi siano persone che si definiscono ‘gestori di siti’ che non sappiano o non vogliano effettuare tale operazione che, certo ha un suo costo. Non accetto che si possa vendere o realizzare un sito internet senza assumersi la responsabilità tecnica del suo funzionamento ed eventuale
    ripristino, ci vuole preparazione e professionalità e qualche sacrificio, magari sarebbe bene studiare ed istruirsi in merito prima di cimentarsi.
    Riguardo Tophost posso dire, avendo esperienza diretta anche con altra aziende simili, che offre un servizio adeguato alla richiesta economica, se dovesse incrementare la tipologia di offerta di certo dovrà anche aumentare i costi perchè ritengo che ‘quelli di Tophost’ devono mettere un ‘piatto a tavola’ come tutti noi.
    Educatamente hanno fatto ammenda.
    Posso aggiungere che ancora oggi, come quasi sempre, per accedere ai database e fare i backup, bisogna avere pazienza se si è su Tophost, magari una guardatina in tal senso la darei.
    In tutti i casi invece di polemizzare come piace spesso a noi Italiani, direi di impiegare il tempo ad imparare ad essere ‘Webmaster’, chi scrive è un semiautodidatta che ne ha fatte di ore, giorni e notti sui libri e sui PC ed ancora ne ha da fare e che ha avuto due siti breaked.
    Un buon week-end a tutti e siate sereni.

  • Raffaele

    Io non sono a conoscenza di come siano strutturati i sistemi TOPHOST; di certo le implementazioni hanno un costo che poi inevitabilmente vengono imputate ai clienti.
    Prima o poi è una questione che TH dovrà affrontare se non l’ha già fatto; perchè quando hai un numero importante di clienti e di domini, è logico che un elefante non può stare in un corridoio.
    E’ una questione di scelte e logiche commerciali…dunque occorre diversificare anche i clienti; chi vuole un blog a basso costo di esercizio può anche accontentarsi di fare da sè alcune cose.
    Chi invece vuole usare TH per lavoro non può permettersi inconvenienti tecnici di questo genere, nè tantomeno con una certa frequenza.
    Allora sarà utile avere rassicurazioni da TH in questo senso; cioè fare capire ai suoi clienti che la trasparenza e le scuse sono elementi positivi, ma ai clienti che vendono sui siti interessa l’affidabilità del servizio.
    Quindi insisto perchè si offrano servizi aggiuntivi a pagamento…..diversamente la storia insegna che non investire in sviluppo può costare un prezzo molto più caro…..

  • Raffaele

    A chi dice che non bisogna pretendere spendendo 9 euro l’anno……..

    John Ruskin (1819-1900) ed il giusto compenso:

    “E’ imprudente pagare troppo, ma peggio è pagare troppo poco.
    Quando paghi troppo, perdi un pò di soldi è vero, ma è tutto qui.

    Quando invece paghi troppo poco,
    rischi di perdere tutto, perché ciò che hai comprato
    non è in grado di fare il lavoro per cui l’avevi acquistato.

    La legge comune degli affari nega la possibilità di pagare poco ed ottenere molto: ciò non può accadere.

    Se tratti con l’offerente meno caro, è bene che tu preveda una certa riserva per coprirti dal rischio che corri.

    Ma se puoi fare ciò avrai certamente abbastanza denaro
    per comperare qualcosa di meglio.”

  • Marc-Oliver

    Comunque non ne faccio a meno di dire la mia:
    Quelli di Tophost fanno un buon lavoro, e dei incidenti capitano sempre. Per chi non sa fare un backup non dovrebbe neanche tenere un sito secondo me. Anche perché fare un backup é la cosa piú semplice che esiste. Ci sono perfino programmi che lo fanno per te!

    MfG
    Marc (germany)

    • Giuseppe

      Se ne hai 1
      se ne hai molti non è come dici tu. Inoltre se è tanto facile per noi tanto più dovrebbe esserlo per TH o chi per esso (Raid, mirroring e ridondanze varie)

  • alessandro

    Capisco che tra gli utenti ci siano dilettanti (come me) che non hanno un backup… Ma che neanche Tophost sia in grado di avere un backup, questo è davvero scandaloso!
    La prossima volta mettelo a caratteri cubitali “QUI SI PAGA POCO MA I RISCHI SONO VOSTRI!”
    Ma chi è che non paga 2 o 3 euro l’anno per un backup?
    Mi avete procurato un danno di centinaia di ore di lavoro…
    Forse neanche vi rendete conto…

    Davvero non posso credere che mi sono affidato a voi.

    • Paolo

      40 commenti tutti quanti uguali, tutti che fanno la stessa domanda e nessuno che si va a leggere i commenti precedenti e le risposte date… figuriamoci se leggono le condizioni di un contratto.

      TopHost costa tot euro, io voglio continuare a pagare tot euro. Tu vuoi il salvataggio automatico del database? Cerca un servizio dove per 10-15-20-30-50-100 euro all’anno offrono questo servizio.

  • Nicola

    Io so solo che il mio database è stato danneggiato e non è più recuperabile.

    Non capendo niente di database non posso neanche ripararlo da me poiche mancano totalemnte alcune tabelle.

    Il mio errore sta nel fatto di non aver effetuato mai il backup.

    Risultato: sito in coma e destinato alla morte

  • Superman

    Scusate, giusto per curiosità (evito critiche o polemichie), ma è caduta l’intera farm? quanti nodi avete nella farm? 4 nodi interessati è inquietante…

  • Alessio

    se hai un sito non commerciale il problema non sussiste se invece hai un sito dove gestivi prenotazioni ed è una cartolina per il tuo ristorante il tutto diventa un disagio.

    Il contentino ve lo potete anche tenere io già da adesso sto facendo il trasloco se devo rifare tutto lo faccio in un sito affidabile, serio e sicuro dove mi da garanzie e certezze pur pagando di più ovvio che per 10 euro non posso pretendere serietà e professionalità da parte vostra.

    Con questo vi saluto

  • Alessio

    Inserisci qui il tuo commento


    enrico:

    Non va bene! Mi dispiace ma non va bene. I servizi di backup gli altri fornitori lo danno e come dice alessandro io pago e voglio essere servito. Cmq questa catastrofe oltre ai disagi precedenti dei Vostri servizi evidenziano ancor di più la vostra professionalità in modo negativo, avete anche il coraggio di uscirvene con la caramellina “sconto”. Io quando scade il contratto lo rinnovo e puntualmente pago senza “disagliarVi” e soprattutto senza chiedere sconti. Spero che riusciate in qualche modo a recuperare i dati dei vostri clienti e trasformare questo “disagio” in un punto a vostro favore evidenziando la vostra professionalità.

    non avevo letto quello che hai scritto ma concordo al 200% lo sconticino se lo possono tenere per comprarsi un server migliore che gli permetta di garantire servizi migliori.

  • alessio

    LAVORO GUADAGNO… PAGO PRETENDO taaaaaak.
    Una domanda…
    Ma il bk up Tivoli Ibm, cosa backuppa solo il OS del srv?
    E a che serve farlo Bi-settimanalmente?
    Fatto una volta, non ci sono grandi variazioni nel OS di un srv…
    Il bk-up andrebbe fatto su i db…
    Sullo storage dei file…
    Rotto uno storage può essere che la vostra infrastruttura usa un solo storage su un nodo? in genere si usano sistemi ridondandi che lavorano in mirroring… proprio per evitare la perdida dei dati.
    Consiglio per TH perchè non aumentate i prezzi e offrite servizi migliori? o meglio fate pacchetti, base, non pretendere nulla, è tutto a tuo rischio e pericolo e avanzato dove offrite un servizio decente… accessibile anche al professionista.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Alle sue domande c’è risposta nei nostri commenti in questo articolo e persino nel materiale linkato nell’articolo stesso.

  • alessio

    Umpft non cambiate mai, sempre risposte del c… ok allora proseguo il mio lavoro augurandovi un altrettanto buon lavoro a voi di turno:P

  • enrico

    Non va bene! Mi dispiace ma non va bene. I servizi di backup gli altri fornitori lo danno e come dice alessandro io pago e voglio essere servito. Cmq questa catastrofe oltre ai disagi precedenti dei Vostri servizi evidenziano ancor di più la vostra professionalità in modo negativo, avete anche il coraggio di uscirvene con la caramellina “sconto”. Io quando scade il contratto lo rinnovo e puntualmente pago senza “disagliarVi” e soprattutto senza chiedere sconti. Spero che riusciate in qualche modo a recuperare i dati dei vostri clienti e trasformare questo “disagio” in un punto a vostro favore evidenziando la vostra professionalità.

    • Paolo

      Gli altri lo danno, appunto! Tu non sei dagli altri, ma sei qui. Fossi stato dagli altri, ma non sei dagli altri, sei qui! Quindi che si fa se sei qui? Qui ci si adegua!

      • Giuseppe

        ma adeguate te… sono un cliente ed ho il diritto di reclamare il servizio. A meno che non sono un “prezzolato”

      • Paolo

        Reclamare per il servizio che hai acquistato e non per quelli che sono scritti nella fantasia tua!

      • Giuseppe

        e allora mio caro paolhost non sai leggere quello che c’era scritto nell’offerta precedente… o non sai leggere?

  • Dausto

    I quattrini richiesti (e pagati da chi acquista), tanti o pochi che siano non possono essere l’unica equazione discriminante (oltretutto proporzionale) della qualità che ci dobbiamo aspettare in cambio.
    É solo una completa, chiara ed esplicita elencazione di ciò che viene fornito e a cui il prezzo si riferisce, che rende consapevole l’acquirente di cosa deve aspettarsi in cambio, dandogli la facoltà di decidere se accettare eventuali rischi.
    Come per gli alimenti: se l’etichetta non é precisa e chiara, non si é certi di ciò che si compra, ma soprattutto che si mangia, e solo dopo un bel mal di pancia é possibile capire che forse era meglio non acquistare (a prescindere dal prezzo).
    Altro esempio (se volete banale) sono voli low cost: non é che se costano poco devi aspettarti un probabile schianto (e sentirti dire: ma il paracadute non te lo sei portato…?)

    Penso che molti come il sottoscritto, se avessero ravvisato in modo chiaro e incontrovertibile che non era disponibile un sistema di backup automatico, non avrebbero atteso questa mesta occasione di leggere laconiche risposte ai tkts, e capire che 4 anni di lavoro (e profitti) se ne sono andati in fumo.
    Smobilito tutti i domini, anche quelli da poco rinnovati: pago anche molto di più, ma dormo meglio.

    • Giuseppe

      ti faccio notare che sull’offerta era scritto che esisteva un sistama di backup su piattaforma Tivoli

      • Giuseppe

        col cavolo c’era scritto ad uso interno… paolohost. Non per questo si sono preoccupati di rimuoverla a velocità della luce.
        Visto che ragioni solo a bit (uno solo oltre tutto) ti ricordo questo:
        Art. 1989 Promessa al pubblico
        Colui che, rivolgendosi al pubblico, promette una prestazione a favore di chi si trovi in una determinata situazione o compia una determinata azione, è vincolato dalla promessa non appena questa e resa pubblica.
        Se alla promessa non e apposto un termine, o questo non risulta dalla natura o dallo scopo della medesima, il vincolo del promittente cessa, qualora entro l’anno dalla promessa non gli sia stato comunicato l’avveramento della situazione o il compimento dell’azione prevista nella promessa.

        Sperando che tu riesca a leggere l’italiano

      • Paolo

        Sì, a me non piace creare 20 nick diversi, ma preferisco rispondere a tutti sempre con lo stesso (non so te). E mettiti in testa che chi non la pensa come te non vuol dire che sia amico di… ma solo che la pensa in maniera diversa da te. Punto!

        Comunque col cavolo o con l’insalata ad uso interno c’era scritto altrimenti ti conviene una visita oculistica. E quindi se la promessa è backup ad uso interno e non ad uso di Giuseppe la promessa è stata mantenuta.

        Come vedi sono perfettamente in grado di comprendere il tuo approsimato italiano: sei contento? 😀

      • Giuseppe

        allora una bella visita oculista te la consiglio. NESSUN riferimento all’uso interno del backup. Ma una bella dicitura: backup bisettimale su piattaforma tivoli… La potrai pensare anche diversamente da me, ma non puoi negare l’evidenza. Inoltre tu sei quello che scrive sempre a difesa di th sia qui che sul forum. Volverine o una cosa simile. Ti conosco perchè abbiamo già avuto modo di discutere. Se non sei amico di TH (o un dipendente/socio) beh allora gli asini volano. Attento a non spiccare il volo.

      • Paolo

        Non so chi sia wolverine.
        C’è scritto backup del database? No Backup del sito? No!
        Giuseppe, lasciali stare gli asinelli.
        Certo che… Giuseppe, il bue, l’asinello… hihi…

      • Giuseppe

        no non c’era scritto. Ma se vendi un servizio che contempla la conservazione di dati, cosa ti vuoi backuppare la lista della spesa della nonna?
        Sai cosa significa pubblicità ingannevole?

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Gentile Dausto, nell’ultima pagina prima di procedere al pagamento sono riportate le condizioni contrattuali e non si puo’ proseguire se non si dichiara di averle lette e comprese. Le condizioni a nostro avviso sono scritte anche in termini chiari e comprensibili. Che possiamo fare di più?

  • Giovanni

    Io rinnovo.
    Da qualche anno sono cliente di TopHost. Tra le cose che ho apprezzato di più c’è stata la possibilità di registrare con poca spesa nomi a dominio di interesse, magari da far crescere in seguito, pur potendo già sperimentare nel piccolo funzionalità professionali (con i quattro db a disposizione, php e mysql aggiornati).
    Una decina di siti registrati, che man mano hanno preso consistenza, alcuni ancora poco più che idee in via di sviluppo…
    Uno di questi è andato perduto ma ho potuto apprezzare un serio tentativo di ripristinarlo da parte di TopHost, tramite l servizio di ticket, e anche il suggerimento finale di recuperare dei contenuti a mano dalla cache di Google o simili ha funzionato, potendo riuscire ad avere materiale utile a ricostruire quasi tutto.
    Una volta ho letto che il mondo degli informatici i divide in “10” categorie: chi ha già perso almeno una volta dei dati e chi prima o poi li perderà… ed ora posso dire di trovarmi nella seconda condizione.
    Il mio backup era datato ma almeno il template e qualche impostazione iniziale li ho conservati.
    Da queste esperienze prendiamo il lato positivo:
    -il nuovo sito, con l’occasione, sarà impostato in modo migliore;
    -il backup diventerà una abitudine naturale (ho fatto il backup di un sito joomla e in pochi minuti ne avevo una copia identica in locale);
    -rendere professionali le proprie abitudini, non cercando di trovare colpe in altri di nostre carenze (queste abitudini varranno maggiormente anche e comunque per altri provider).
    Un’ultima cosa: sono saltati dei db, ma il contenuto degli spazi web è rimasto integro (come pure le funzionalità del cpanel) e questa è stata una cosa abbastanza confortante che mi ha permesso di montare al volo una pagina provvisoria con le risorse da tenere on line nell’immediato.
    In definitiva TopHost può ancora crescere e, pur con tutte le considerazioni che ho letto nei vari post, aggiungendo un po’ di attenzione personale per prevenire disagi, può meritare fiducia.

  • max

    Quello che dici tu non ha alcun senso e ti spiego il perchè.
    Se ti compri una macchina da 10.000 euro invece che una da 20.000, che fai la compri sapendo che per il prezzo pagato è sicuro che prima o poi finirai contro un palo? Se tophost vende dei servizi a basso costo non significa che prima o poi succede qualcosa, sarebbero in malafede.
    Faccio alcuni acquisti quì non certo per risparmiare ma perchè il prodotto (ed il suo valore) che gli affido lo consente, siti statici che una volta finiti, gli faccio il backup, e se capitano problemi ripristino ed è tutto a posto; siti con accessi frequenti, blog attivi ecc. ovviamente li “hosto” altrove. Certo che se ci sono stati alcuni che su top host hanno inserito blog con 30 post al mese, siti commerciali continuamente aggiornati ecc. e non hanno fatto manualmente il backup giornaliero, che dire! non di certo la colpa è di Tophost.
    La spilorceria non è comprare quì ma rinnovare ad un euro meno un prodotto abbastanza valido, che è già ridotto all’osso per il prezzo. Questo, però, non significa che tophost non deve migliorare alcune cose, anche facendole pagare!


    null:

    Max, parli di spilorci e poi hai acquistato qui, non è un controsenso? Se hai da spendere di più acquista anche altrove dove ti danno tutti i servizi che desideri e TopHost lo utilizzi per altri progetti. Perchè non vi è chiaro che con TopHost alcune cose sono possibili ed altre no a meno che non aumentino i prezzi? Perchè non è chiaro che il bello di TopHost è proprio che il prezzo è basso e allo stesso tempo offre una buona qualità per determinati progetti?

  • Giancarlo

    Ho 69 anni ed ho cominciato a lavorare con i computer come programmatore fin dal 1975!
    e da allora me ne sono capitati di disastri!!!
    Ora mi diletto a titolo completamente gratuito con semplici siti web per amici (Pro Loco, Associazione Fisarmonica, Club di pescatori, circolo di sordomuti, …) sono pienamente soddisfatto di Tophost e continuerò a restare con loro. Certo anche a me è scocciato vedermi distrutti i database di 3 siti, pensate che Ardeafilarmonica lo avevo appena rifatto completamente usando il CMS Smarty appena appreso da un corso php lo scorso anno e pertanto tutto basato su DB; ora mi sembra che l’ho tutto risistemato. Ed in più in attesa che TOPHost adotti la politica (accennata in questi commenti) di far pagare qualche euro in più per offrirci più servizi, sto cercando di imaparare esportare ed importare i contenuti del DB.
    Perciò niente forche caudine per nessuno e speriamo che non succeda più alcun disastro nei nostri … nodi.
    Giancarlo

  • Paolo

    Che i soldi siano una discriminante lo stiamo dicendo noi utenti e non TopHost. Noi utenti sani di zucca diciamo: hai speso 10 euro, perchè non ti rendi conto che per 10 euro qualcosina la devi fare anche tu? Perchè noi utenti sani di zucca sappiamo che non fanno il backup e tu invece dopo 4 anni non lo sai ancora? Misteri della rete…

  • Fabrizio S.

    Cari lettori vorrei dire una sola cosa che già in tanti hanno detto…. da noi c’è un semplice detto: QUANTO SPENDI MANGI. Quindi non lamentatevi di niente e fatevi i backup. Se non vi stà bene il servizio che TopHost offre allora ci avete perso solo 10 euro, a che serve fare tanta polemica??? Per me questa cifra è più che soddisfacente per il servizio offerto.

  • Tommaso

    Per mantenere i clienti e rimediare all’inconveniente come minimo TH dovrebbe riattivare TUTTI i servizi esistenti degli utenti colpiti dalla perdita dei dati per un altro anno, altro che sconti! A questo punto i webmaster provvederanno a fare il backup del database personalmente dato che TH offre un servizio economico e qualitativamente sufficiente.

  • Giuseppe

    io continuo ad invitare a leggere le riflessioni giuridiche su questo caso. E’ vero TH scrive sul contratto che non garantisce l’integrità dei dati. Ok. Ma qual’è l’obbligazione che si assume TH? Quella di conservare dei dati. Un conto è l’integrità (es. non ho dati dell’ultimo mese a causa di un evento negativo) e un conto è dire: non ho più un c…o e arrangiati. Ovviamente dopo che te ne sei accorto da solo perchè inviare una email è difficile.
    Ora, ad occhio l’obbligazione assunta da TH non è stata mantenuta. Inoltre un’analisi andrebbe fatta su: quale evento ha causato tutto questo? Un disco rotto? E questo è un evento imprevedibile?
    Se TH non assume l’obbligazione di mantenere dati allora cosa fa?
    Inoltre non dimentichiamo che fino a qualche ora fa c’era scritto “backup su sistema tivoli” ecc. ecc. nell’offerta.
    Io non sono un bravo informatico ma di sicuro so cosa è una offerta al pubblico. E su questo punto mi sa che TH ci sbatte il muso.
    Al mio ticket in cui non facevo neanche polemica perchè conosco lo stile dell’assistenza TH ma lamentavo solo la mancanza di comunicazione mi si risponde che loro hanno scritto sul loro sito. Da oggi quindi almeno 3 volte al giorno dovrò controllare quello che scrivono sul sito? Mah.

  • Silvia

    Ho diversi siti su TopHost, solo in uno ho perso il database.
    Non per sfiducia verso questo hosting, ma mi son sempre fatta le copie da sola…
    per cui… certamente son rimasta male quando non ho più trovato il mio sito, ma in poco tempo ho ripristinato le mie copie senza perdere nulla.
    Tra l’altro, in questa fase, avevo dei problemi di accesso al phpmyadmin e ho ricevuto subito una immediata assistenza… con tutto quello che avevano da fare, hanno trovato anche il tempo di aiutarmi.

    Ah, ho anche siti in hosting dove pago 120 Euro + Iva annui…
    beh, le copie me le faccio lo stesso da sola.

    Saluti

    • Paolo

      Se mi chiami PaoloHOST non sei corretto per nulla.
      Comunque la scritta eliminata la conosco anch’io. Il problema qual è? Ho scritto mai che le persone sbagliano a lamentarsi? No. Io sto semplicemente commentando chi lo fa a sproposito su cose che non c’entrano un cavolo. E se sei davvero corretto come dici non puoi che confermare quel che dico.

    • Paolo

      Ho dimenticato di precisare una cosa importante: li c’era scritto backup e basta. Non di cosa. Forse avrebbero dovuto spiegare meglio di cosa.

  • Nicola

    AHahah Il simpatico paolo (penso che almeno la metà dei presenti morirebbero dalla voglia di prendere a ceffoni quella tua inutile propaggine che chiami testa), anche detto “sono figo dietro al mio schermo”, ha smesso di rispondere al solo leggere l’articolo o starà sfogliando un libercolo di codici, magari masturbandosi nel contempo? Per quanto mi riguarda spero in una causa. Paolo, sai già come concluderei se non esistessero le ingiurie vero? Buon lavoro, professionista, mai visto un servizio con un tale scadente livello in fatto di relazioni con il pubblico (ora mi risponderai piripì, poropò, brillante).

    • Paolo

      Nicola, essendo un semplice cliente come te, con la sola differenza che sono soddisfatto del servizio e tu no… (sempre se hai acquistato qui, ma penso di no) mi sento completamente libero di scrivere come mi pare a seconda se il commento che leggo è intelligente o da malato mentale come il tuo. C’ho messo più tempo per rispondere perchè io alle 5.56 sto ancora dormendo, se tu invece stai sveglio fino a quell’ora per scrivere questa cretinata… prenditela con te stesso. 🙂

  • rossana

    e secondo voi dopo che mi avete perso il sito io continuo ad avere i vostri servizi??? Il minimo che potevate fare era far uscire la scritta CAUSA PROBLEMATICHE ALL’HOSTING IL SITO NON E’ VISIBILE CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO. PER INFO li mettere la mail del nostro dominio….. inoltre potevate avvisare… grazie, ho spostato il tutto su aruba

  • alfredo

    ho perso diversi db
    il buon senso direbbe che almeno un backup mensile, no ???

    che dire, un dei miei clienti non ha parole

    io mi trovo bene su tophost
    ma sono costretto a migrare da altre parti

    a meno che tophost non cominci ad offrire il backup giornaliero, come opzione
    a fronte per il cliente di un costo aggiuntivo

    io sarei disposto a pagare il doppio

  • Claudio

    E’ vero che contrattualmente Tophost non è responsabile della perdita dei dati però in questo modo continuerà sempre a essere considerato un hosting per fini ludici e non professionali. E’ una scelta.

  • h.p.s. technology

    Buon Giorno, Vi mando questo commento in merito al disagio avuto per più di 20 giorni, sul nostro sito personale ed altri… Essendo un azienda informatica, che si occupa di realizzazione di siti internet, abbiamo avuto grossi problemi con i nostri clienti, in quanto i siti, allocati sul vostro serverweb, non hanno funzionato. Il problema reale l’ho abbiamo avuto con un nostro cliente di spessore. Un pilota di Motogp classe 125. Stiamo sbrigando delle pratiche in quanto siamo stati accusati di d’annegiamento di immagine del medesimo pilota Ci auguriamo che voi possiate aiutarci a risolvere questo grosso problema in breve tempo. Grazie.
    H.P.S Technology

    • camu

      Ricordatemi di non rivolgermi mai a voi per i miei siti. Rischierei di essere D’ANNEGGIATO dalla vostra tirchieria. Quanto ricaricate sul grosso cliente di motogp, il 1000%?

  • enrico

    Vorrei sapere quanto La paga TH, Sig. Paolo, sembra l’unico che è contento nonostante la catastrofe!
    Non è un offesa in quanto non sono abituato ad offendere chi non conosco… mi sembra solo strano e mi pongo 3 quesiti:

    1: Lei ha un sito ad uso personale?
    2 : Parla così perchè ha fatto il backup ultimante?
    3: Viene pagato per litigare con chi ha perfettamente ragione?

    Io so solo che il mio backup l’ho effettuato l’anno scorso e che se ripristino quest’ultimo perdo la registrazione di 170 iscritti circa.
    Io non colpevolizzo TH perchè come dice Lei sto qui e non dagli altri e poi sono cose che succedono… Ma uscirsene con uno “sconticino” è uno schifo! Sembra che mi stiano facendo pure un favore perchè io non ho effettuato il backup. Era meglio starsene zitti e scusarsi per il disagio (e, non nel mio caso,pregarci di non andare dall’avvocato).
    Cmq il mio sito non era commerciale perciò non ci perso soldi… ma mi metto nei panni di chi ha affidato un sito commerciale a TH. Adesso, però, so che se dovessi acquistare o consigliare un host per un sito commerciale
    , TH non sarà preso in considerazione.
    Quello di DAUSTO, secondo me non banale, è un esempio eccellente :
    “Altro esempio (se volete banale) sono voli low cost: non é che se costano poco devi aspettarti un probabile schianto (e sentirti dire: ma il paracadute non te lo sei portato…?)”
    Perciò non litigate per una giusta causa… ormai è successo e come io ci ho rimesso il sito…. TH ci rimesso la faccia!!!
    Ciao a tutti

    • Paolo

      Enrico, ti do del tu perchè mi piace dare del tu.

      Non sono l’unico ad essere felice del servizio. Anche altri hanno scritto. Ma è normale che quando succedano disservizi siano di più a scrivere chi si lamenta che chi sta bello tranquillo e in pace nel suo sito funzionante.

      Non sono pagato da nessuno. Sono solo felice del servizio come tu non lo sei. Permettimi di esserlo senza venire accostato a chissà cosa, perchè altrimenti potrei pensare lo stesso di chi si lamenta.

      Dal primo commento ho scritto: chi ha avuto problemi col database ha tutti i diritti di questo mondo a scrivere e a lamentarsi e non sono certo io a doverlo ribadire, perchè non sono nessuno se non un semplice cliente come te.

      Mi incavolo e non prendo sul serio chi scrive commenti palesemente finti o che non c’entrano una mazza col problema dei database. In più in modo scherzoso provo a ricordare che qui il backup bisogna farserlo da soli. Io lo so. Altri lo sanno. Perchè tu non lo sai? A prescindere dalle responsabilità di TopHost, tu perchè non fai il backup? Perchè alcuni lo richiedono se non c’è? Perchè alcuni mi vogliono far pagare di più se io qui ci sono perchè costa meno? Perchè se volevano spendere di più fin dall’inizio non hanno scelto un altro provider? Domande senza risposta…

    • Giuseppe

      Il sig Paolohost è un personaggio che risponde sempre in questo modo sia qui che sul forum.
      Se non è pagato da TH, e ne dubito fortemente, allora la colpa di TH è doppia perchè permette ad un privato di danneggiare la propria immagine con risposte offensive, prive di senso, maleducate, supponenti, ecc. ecc.
      Se invece fosse un collaboratore/socio allora è ancora più grave. Lo sforzo di farsi perdonare con uno sconto da mercatino delle pulci è inficiato dal comportamento del loro collaboratore.
      Questo dovrebbe far capire come gestiscono le cose?

      • Paolo

        Giuseppe, lo ripeterò all’infinito:
        Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te. Sono un cliente come te.

        Fammi capire dovrebbero permettere le cavolate che quasi tutti hanno scritto (comprese le tue) e non le mie divertensissime frasi? Cos’è mi vuoi censurare? 🙂

  • Stefano

    Io ho decine di domini con Th, ma ho avuto danni solo ad uno, questo perchè non avevo fatto il back up ultimamente.
    Naturalmente in futuro, visto il modo con cui TH ha deciso di chiudere il problema (in passato avevo anche deciso in diverse occasioni di pagare un +1 euro per la fiducia e l’assistenza),per siti commerciali in cui i dati del db sono importanti, non mi rivolgerò più a TH, ne tantomeno lo consiglierò ad altri, come avevo finora fatto.
    Spero in qualche iniziativa che faccia riprendere fiducia in questo provider, speravo di aver trovato un partner affidabile , ma si sono comportati in modo poco professionale.

  • Stefano

    Patetico Camu alias DueChiacchiere a difendere sempre o a commentare i messaggi degli altri, ma vai a fare qualcos’altro o non hai nulla da fare? Lascia che gli utenti che hanno avuto problemi manifestino i loro disagi ed evita di prendere in giro la gente come fai con i tuoi messaggi… sei davvero patetico

    • Paolo

      Stefano, i minorenni e i MINORATI non dovrebbero partecipare a queste discussioni da grandi, quindi per cortesia ritorna a giocare con ben10. 🙂

  • Nicola

    Paolo! Ma davvero ti prendi la briga di rispondere personalmente ad OGNI commento per puro spirito cavalleresco nei confronti di tophost e, casualmente, con lo stesso tono di sufficienza che contraddistingue gran parte delle comunicazioni che intercorrono tra questo provider e gli utenti? Questa è una delle storielle più incredibili che abbia mai letto, complimenti mi hai fatto ridere. Buona serata

    • Paolo

      E ridi su sta banana! 😀
      Nicola, ma davvero ti sei preso la briga di leggere tutti i miei commenti e di analizzarli? Vita piena eh? Comunque ti ringrazio dell’importanza, ma sbagli, mi sento semplicemente libero di rispondere come mi pare e piace a chi scrive fesserie come il tuo commento!
      Buon giorno!!!

  • Marco

    Premetto di non aver avuto danni al mio unico sito.
    Una domanda.
    Che differenza c’e’ tra backup ad uso interno e backup ad uso cliente?
    Nel senso che se il provider fa un backup frequente (da vedere ogni quanto) in modo che a fronte di un guasto HW puo’ ripristinare tutto il contenuto del disco guasto, che problema puo’ esserci per il cliente? Probabilmente la sola perdita dei dati movimentati dall’ultimo backup del provider, o no?
    Cos’e’ che mi sto perdendo?

    • Paolo

      Ciao Marco, ti ricopio le risposte che ha dato TopHost a chi ha fatto la tua stessa domanda in commenti precedenti:

      “Il backup da noi effettuato serve per poter riattivare i servizi e le configurazioni di base dei nostri prodotti a livello iniziale.”

      “Ripristino dei siti inteso come ripristino allo stato iniziale, stato iniziale al momento dell’attivazione.”

      “Facciamo conto che uno si sia modificata la password dell’account, oppure che si sia configurato 100 alias di posta o via dicendo. Tutti questi parametri vengono salvati dal backup.”

  • massimiliano

    Ho avuto il guasto, fatto il rinnovo e non avuto alcuno sconto.

    Secondo me sono dei falsi, inetti e incapaci.

    Serve giusto per tener bloccato il nome a dominio, nulla più. !!!

  • Borsamonitor

    Ho perso solo un sito… Ora le probabilità che si ripeta nel tempo sono Minime… Io continuo con TH! Perchè cambiare? La sfiga ormai è passata…

    • Giuseppe

      lo hanno detto anche a L’Aquila. Tranquilli con tutte queste scosse non succede nulla: 308 morti e 1600 feriti.

  • h.p.s. technology

    al simpatico camu,si puo sbagliare anche a scrivere e prenderla a ridere,ma sul lavoro non si sbaglia e non c’è nulla da scherzare;purtroppo la colpa è nostra che ci siamo affidati a top host pensando di aver fatto una buona scelta,ma ahimè si è rilevata sbagliata.inoltre agli altri utenti che affermano che noi risparmiato sull’ host,rispondiamo che gli stessi li regaliamo ai nostri clienti e i prezzi dei siti sono molto contenuti.

  • mario

    uso TH da parecchio tempo.. prima di comprare leggo attentamente le condizioni.. c’era scritto che TH effettua il backup per uso interno.. a due miei clienti pidocchiosi a cui a avevo spiegato la differenza tra TH ed un servizio piu completo salta il sito per problema HW.. non sapete quanto sono stato contento di dire: “ve l’avevo detto, non volete spendere questo e’ il risultato” uno dei rari casi in cui perdere tutti i dati e’ risultato una soddisfazione.. grazie TH!!

  • Marcello

    …almeno il problema è stato hardware.
    Io con il precedente host mi sono trovato il server mail in blacklist per un mese e mezzo, senza ricevere uno straccio di notifica e senza riuscire ad aprire un ticket e pagando molto di più (avendo molto di meno).
    Con TH in 5 anni (dicembre 2005) ho avuto due problemi due. Questo ed un passaggio di hacker in home page, ripristinato con un click.
    Con i servizi ben più costosi di altri su cui ho lavorato per alcuni amici, (due mesi fa..) ho avuto due down dell’FTP in una settimana…
    Fortunato in hosting, sfortunato in gioco? Può essere..non vinco mai una mazza!

    So solo che al mio lavoro seguo con un collega un sito intranet per cui il mio “ufficio” paga profumatamente su cui girano fatturazioni, dati tecnici e di progetto ecc.ecc.
    e su cui ci assicurano backup settimanali.
    Noi comunque abbiamo i nostri scheduler che copiano i database giornalmente su un PC locale in formato “testo” e su un’altro PC direttamente su un Mysql di backup.
    La cosa così avviata non ci porta via neanche un minuto ovvero costi zero e siamo tutti tranquilli…

    Saluti, e fate i vostri backup!

    • Giuseppe

      ci sono host che fanno backup giornalieri e settimanali per 2 euro anno se non ricordo male. Totale costo 29 euro.
      Il problema non è il costo in se stesso ma la incapacità, o la negligenza, nel non saper gestire quanto offerto al cliente: il mantenimento dei dati.
      Per coloro che si scateneranno a scrivere dell’integrità, si leggano la differenza fra integrità e conservazione.

  • Pippo

    Un solo consiglio che posso darvi per gli utenti meno smanettoni è di inserire nel pannello di controlo un bottone che consenta il backup del database sul proprio pc in maniera da poterlo effettuare spesso.

    • DoZ

      SOTTOSCRIVO!
      Questa è una bella idea: mettere un bottone nel pannello di controllo che consenta il backup ‘idiot-proof’ dei database!
      …e magari anche dei file.
      Questo non dovrebbe portarvi via grosse risorse, no?

  • marco

    mi avete scassato l’anima!
    Se qualcuno scrive lamentandosi per aver perso tutto, vuol dire che una copia di backup non l’aveva fatta.
    Partendo da questo punto, mi domando che cazzarola vi avventurate inventandovi e spacciandovi poi per amministratori. Indipendentemente da ciò che offre TH, Aruba, PincoPalla e Gnegnegnè una copia del proprio db va e dev’essere comunque sempre fatta e tenuta aggiornata. Sapete che mi frega se un hosting mi garantisce l’ingarantibile? Un serio amministratore esegue a prescindere copie dei siti che gestisce!

    E poi, davvero, un’ultima cosa. Finitela con i soliti discorsi da piagnistei, esistono decine di altri hosting… migrate verso altri nidi e non scassate gli zebedei per ogni virgola, secondo voi, fuori posto.

    Buona domenica

    • Giuseppe

      anche se hai ragione, in fondo un amministratore ha il dovere di fare backup, resta il danno dovuto a negligenza o imperizia del fornitore. CHiunque fosse anche gnegnegnè.

  • Giuseppe

    @paolohost: c’è un mio commento che aspetta di essere moderato da due giorni, in cui è presente il link che smentisce tutte le tue affermazioni sulla precedente offerta di TH. Se qualcuno si degnasse di approvarlo i nostri amici potrebbero facilmente leggere cosa c’era scritto. Ad uso interno na ceppa

  • Giuseppe

    domanda: a coloro che sono spariti siti, soprattutto in Joomla, ricordano che versione avevano installato? Grazie

  • Roberto

    Io sono uno dei vostri clienti, che ha perso il database a fine agosto, con tutte le conseguenze facilmente immaginabili.

    Nonostante che, io abbia fatto un backup del mio database, non mi è servito assolutamente a nulla, in quanto non c’è verso di ripristinarlo nel mio spazio web, all’interno della mia piattaforma Prestashop.

    Lo dico per esperienza, perchè l’ho fatto, ed è successo un disastro.

    Tabelle sballate e dati incomprensibili.

    Avevo inserito una ventina di prodotti, e dopo l’importazione del file sql, me ne sono ritrovati più di 1.000 (mille) che contenevano dati sballati e numeri senza senso… un vero macello.

    Alla fine, ho dovuto reinserire tutti i miei prodotti manualmente.

    Riuscite a capire che cosa significa questo ?

    Come posso darvi ancora la mia fiducia, se persistono queste condizioni nel vostro spazio di hosting ?

    Attendo una risposta in merito, poichè, avevo aperto un ticket, per lamentarmi di quello che avevo subito, in seguito alla perdita dei miei dati, ed invece, mi è ritornato un messaggio completamente vuoto, da parte del vostro tecnico incaricato.

  • ispicabike

    Per noi tutto OK, mi dispiace per gli altri, un vero disastro ripristinare tutto a mano. Saluti

  • Alessio

    In questo post non trovo nulla di quanto dichiara il titolo.
    Sono stato vittima del malfunzionamento del db alcune settimane fa, ho ricevuto la mail con l’invito a visitare questa pagina web, ma non vedo alcun prezzo per alcun servizio.

    Dove devo guardare?

    Grazie.

  • Paolo

    GiuseppeconcorrenzadiTopHost, ci sono anche alcuni miei commenti che attendono di essere approvati. Probabilmente la domenica se la prendono di festa! Adesso addirittura sostieni che non c’era scritto ad uso interno? Quindi c’era proprio scritto ad uso di Giuseppe? O.o

    • Giuseppe

      mi spiace mio caro paolohost ma io non sono la concorrenza di TH. VOrrei esserlo per una questione di $ ma sono un umile professionista.
      Con tophost ho più di un centinaio di domini e 3 4 siti e sitini. Uno mi è stato cancellato. In fondo mi hanno fatto un favore perchè forse becco un lavoro più grosso. Resta il fatto che questo evento se non fosse tragico sarebbe ridicolo.
      Mi assumo l’obbligo di mantenere dei siti e non lo faccio. Ti ripeto, come informatico sono una mezza sega, ma di diritto ne so abbastanza.
      Ripeto, a me importa una sega del db saltato. Certo che la figura multipla da peracottari l’hanno fatta.
      Ora può darsi pure che tutti lascino correre, alcuni se ne andranno come farò io, e passerà tutto in cavalleria, ma caro paolohost perdere dei db non s’è mai sentito…
      Per quanto riguarda cosa c’era scritto, basta fare una ricerca su internet. Ci sono fior fiore di screenshot della precedente offerta.

      • Paolo

        Giuseppe, sinceramente non ho capito niente di quello che hai scritto. Hai 100 domini e 3-4 siti? e gli altri 96-97? Fai i lavori per gli altri ma non sei un informatico? Quindi lifai a nero? Ne capisci di diritto? Di cosa esattamente? Non ti importa del db, ma stai qui a perdere tempo da una settimana?
        Scusa, ma ora te la faccio io quella domanda? Ah Giusè… ma che ti sei fumato? Certe cose fanno male ad una certa età.. 😀

      • Giuseppe

        Tu che sei un grande informatico e non lavori per TH sei qui a rispondere a me… quindi pure te ne hai di tempo da perdere.
        Vediamo
        110 domini e più. SI vede che ho il piacere di occuparli e mantenerli
        3 4 sitarelli di quelli sfigati sono qui su th
        1 solo è saltato ( e sono ancora curioso di sapere le versioni di Joomla che sono saltate)
        Non sono un informatico perchè mi occupo di gestione, non scrivo codice e non mi interessa farlo
        Non lavoro in nero ho ben 3 partite iva
        Capisco di diritto perchè sono dottore in legge anche se non pratico
        Sto qui perchè atteggiamenti come questo mi fanno girare le scatole. E’ ora che le aziende si assumano la responsabilità delle proprie azioni.
        Non lo faccio solo con TH. E’ capitato anche ad altri e ci hanno “sgrugnato”. Se vuoi te le elenco.
        Ora sei più soddisfatto caro paolononlavoropertophost?


        Giuseppe:

        Giuseppe, sinceramente non ho capito niente di quello che hai scritto. Hai 100 domini e 3-4 siti? e gli altri 96-97? Fai i lavori per gli altri ma non sei un informatico? Quindi lifai a nero? Ne capisci di diritto? Di cosa esattamente? Non ti importa del db, ma stai qui a perdere tempo da una settimana?
        Scusa, ma ora te la faccio io quella domanda? Ah Giusè… ma che ti sei fumato? Certe cose fanno male ad una certa età..

      • Paolo

        Mai detto di essere un grande informatico.
        Non lavoro per tophost.
        Non ho notato tutto questo piacere.
        Non ho ancora capito che te ne fai di 110 domini.
        Non si tratta di che tipo di cms o versione ma dei db di qualunque tipo di sito.
        Ti occupi di gestione di che? Dei soldi? :p
        3 p iva non dimostrabili.
        Uno dei milioni di laureati in giurisprudenza.
        Le aziende che dovrebbero assumersi le proprie responsabilità sono quelle che chiedono ai clienti 20 euro per un dominio e poi ne spendono 5 andando su tophost. E gli altri 15 in tasca. Oppure ne spendono 9 e non fanno il backup. Poi ci pensano dopo che dovevano gestire 100 backup alla volta.
        Sì, dopo merenda sono sempre soddisfatto caro sig. concorrenzaditophost.

  • Luca

    Scusate ma qual è il “Prezzo speciale a chi ha vissuto il disagio”. Io sono uno di quelli che ancora sta pagando le conseguenze di questo disastro… Non sono ancora riuscito ad inserire tutto quello che era nel sito.
    Potete darmi delucidazioni riguardanti il rinnovo dal momento che io ho pagato a luglio?
    Grazie

  • Tophost L'autore dell'articolo

    Gentile cliente, in fase di rinnovo troverà un apposito messaggio ed il prezzo scontato automaticamente. Buona giornata.

  • massimiliano

    Ma qualcuno lo ha avuto stò sconto o no ?

    Io ho rinnovato e mi hanno detto che non sono nelle condizioni.

    Mi hanno ricreato il db vuoto, neanche con la struttura delle tabelle che è fissa da 3 anni. ( altro che backup bisettimanale).

    Comunque per averlo vuoto ho dovuto attendere 5 gg con risposte acide da parte dei tecnici (per me abbastanza inconpetenti), per poter ritar su il mio backup.

    Ma il condendere è :
    SE DICONO CHE C’E’ UNO SCONTO, PERCHE’ NON LO APPLICANO ?

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Lo sconto c’è, lo stiamo applicando non solo a chi ha perso il database, ma a tutti quelli che avevano il prodotto TOPWEB nei nodi 2 e 4. Ad oggi sono in molti gli utenti che hanno rinnovato con questo speciale sconto.

  • Luca

    Perché non facciamo una azione legale contro Tophost visto che siamo in tanti ad essere danneggiati?

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Luca, per queste attività magari andate a mettervi d’accordo in altri posti, non pensiamo sia il caso di farlo qui in casa nostra. 🙂

  • massimiliano

    per @Topweb,

    io ho rinnovato dopo il crash e non mi avete fatto lo sconto.
    Il vostro insopportabile servizio clienti mi ha risposto che non ero degno.

    Per quel che mi riguarda è falso e state facendo solo false promesse.

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Puo’ darsi che lei abbia rinnovato prima della nostra newsletter dove annunciavamo l’iniziativa. A questo punto nel prossimo rinnovo si ritroverà lo sconto.

  • Luca

    Solo in casa vostra si conosce l’entità del danno che ci avete provocato. Inizialmente pensavo di essere uno sfigato, ora scopro che sono decine le persone danneggiate. Ritengo giusto che il danno venga quantificato e si ottenga ragione di un torto subito. Se foste un provider onesto avreste provveduto a soddisfare il bisogno degli utenti. Invece voi offrite uno sconto sul prossimo rinnovo, come a dire che il nostro silenzio si può comprare con uno sconto.
    Se pubblicate questo messaggio, inserite anche il mio indirizzo di posta (md2236@mclink.it) per permettere agli altri utenti di contattarmi ed accertare una una linea di azione. Sempre che non vogliate operare voi…

  • santana

    ho perso il mio blog da un momento all’altro… questo non e solo un disagio questo e assurdo…. forse voi non vi rendete conto della gravità… per quanto mi riguarda avete perso la mia totale fiducia, il peggior servizzio della mia vita…

  • Davide

    io ho perso un sito su 4. Certo è stato pesante dover rifare tutto. Credo però che sono cose che possono succedere, non vedo motivo sinceramente di cambiare fornitore. Tutto sommato il rapporto qualità prezzo mi sembra ottimo.

  • Mirko

    Mah,
    io avevo qui un blog personale, non mi ero mai interessato di una copia di backup semplicemente perche’ ritenevo che la clausola che si cita, fosse attiva e a sicurezza del cliente.

    Ho perso un po’ di lavoro personale, sinceramente in altri siti il backup lo faccio, questo era l’ultimo delle mie preoccupazioni e si è rivelato il peggiore.

    Mi spiace, potevo essere piu’ accorto io, ma il problema è che uno sconto non recuperera’ il lavoro da me perso.

  • Gabriele Gualco

    Grazie a Dio durante l’ultimo casino che avevate combinato ho cambiato host, e tutto ha cominciato a funzionare, php compreso. Se aspettavo come molti hanno fatto adesso il mio blog sarebbe perduto. un disastro dopo l’altro. Ma perchè non chiudete una volta per tutte.

    • Paolo

      Non nominare il nome di Dio invano. Per ultimo casino intendi quando hanno accettato i tuoi 10 euro? Uhm in effetti c’hai ragione… secondo me quelli di TopHost prima di confermare l’acquisto di un loro prodotto dovrebbero far fare un test neurologico alle persone, sarebbe davvero la soluzione ideale.

      • Marco

        Paolo mi fai rotolare per terra dalle risate. Comunque per chiunque contesti cio’ che dice Paolo, io ne condivido completamente il pensiero, e posso garantire che sono un normalissimo clientucolo con un solo sito su TH.

    • Paolo

      Tu invece hai risposto allo stesso modo di altri 200. Probabilmente sei la stessa persona con 200 nomi diversi.

  • massimiliano

    Inserisci qui il tuo commento


    null:

    Max, esistono tanti provider che costano di più e danno i servizi richiesti. Questo provider da un certo tipo di servizi ad un determinato costo. Io voglio continuare a pagare questa somma e avere solo questi servizi. Perchè invece alcuni vogliono che anche questo provider aumenti i costi? Per me assurdo.
    Se tu compri una panda non puoi pretendere che abbia le stesse potenzialità di una ferrari. E loro non vendono una panda facendola passare per ferrari. Hanno scritto esattamente cosa vendono.

    Non esattamente. A me un backup ogni 2 settimane bastava. Invece ho dovuto penare anche per avere il db vuoto.
    Il prezzo la fanno loro e dicono cosa ti danno.
    Quello che ti promettevano non lo hanno dato.

    Io ho rinnovato e non mi hanno fatto lo sconto.
    Corretti ? Non mi pare…

    • Paolo

      Massimiliano c’era scritto backup, ma non era specificato di cosa. Se il db, se del sito o di cos’altro. Quindi non essendo stato specificato di cosa non ti è venuto in mente che nell’incertezza è sempre buono fare il backup?

      Per lo sconto, continua a scrivere e insisti!!!!

      • massimiliano

        Allora vedi che sono truffaldini ?
        Dicono le cose in modo che si capisca una cosa invece di un’altra.
        Io il backup lo avevo. Ho dovuto aspettare 5 giorni per la loro incapacità di ridarmi lo spazio vuoto.
        Per lo sconto mi hanno detto “forse l’anno prossimo”. Mi bastavano 2 mesi in più.
        La ragione è che ho rinnovato troppo presto…
        Hai capito . Troppo presto, non troppo tardi.
        Queste cose mi mandano in bestia perchè è prendere per i fondelli i propri clienti.
        So che tophost costa poco e vale poco, ma sul fatto che la connettività sia quel che è (anche se il servizio di assistenza nega sempre e comunque rispondendo solo al momento del ripristino con un “ma ora va…” ) ci si può passar sopra.
        Sul fatto che non ci siano mod_gzip o mod_deflate ci si può adattare. Ma che mi prendano in giro… questo è da teppisti che sanno di avere il coltello dalla parte del manico.
        E’ fraudolento.
        E’ pubblicità ingannevole.

  • max

    Infatti quello che vendono va già bene io chiedevo la possibilità opzionale di qualche servizio in più per chi lo vuole, non pagare di più per avere i servizi che offrono gli altri. Top host è perfetto, abbiamo detto, per certi siti, solo dei dilettanti potrebbero “hostare” siti di piloti GP 125 (penso che i piloti non piangano miseria per 50. euro in più, come ad esempio un titolare di un piccolo B&B)


    null:

    Max, esistono tanti provider che costano di più e danno i servizi richiesti. Questo provider da un certo tipo di servizi ad un determinato costo. Io voglio continuare a pagare questa somma e avere solo questi servizi. Perchè invece alcuni vogliono che anche questo provider aumenti i costi? Per me assurdo.
    Se tu compri una panda non puoi pretendere che abbia le stesse potenzialità di una ferrari. E loro non vendono una panda facendola passare per ferrari. Hanno scritto esattamente cosa vendono.

    • Paolo

      Ti spiego: per aggiungere nuovi servizi è cmq necessaria una spesa iniziale (ipotizzo: spesa iniziale che ricadrebbe sul prezzo finale di noi clienti), altrimenti si sarebbero già premuniti di tali servizi aggiuntivi.
      In conclusione: i prezzi dei prodotti TopHost costerebbero di più anche se i servizi aggiuntivi fossero utilizzati solo a richiesta. Almeno è quello che ho capito. 🙂

  • Elvis

    Da buon furbastro non avevo mai fatto un backup del mio blog e giustamente sono stato punito … non posso incolpare tophost per questo in quanto dal contratto era palese che il backup a scopo interno non era certamente un backup dei dati utente, quindi a parte cospargermi il capo di cenere, confidare nella cache di Google non posso fare altro e farmi un mazzo tanto per rimettere tutto in piedi … e soprattutto fare dei backup regolari 🙂

    La butto li per tophost … su altri hosting esiste la possibilità di chiamare degli url in cron in modo quindi da poter gestire delle procedure di backup schedulate … non dovrebbe essere difficile da aggiungere come servizio e potrebbe facilitare la vita degli utenti … 😉

  • Marco

    In realta’ se vai (forse nella terza pagina… o seconda?) avevo espresso il mio parere, poi avevo anche chiesto la differenza tra backup ad uso interno e ad uso utente, ma non ho ricevuto risposta.
    Per quanto riguarda le altre critiche, mi hanno stufato, poiche’ sono sempre le stesse, con qualche parolina diversa, ed in verita’ se non risponde lo staff, non posso mica passare la mia giornata a rispondere ai presunti clienti insoddisfatti .. 😉

  • Leo

    Premesso che non ho alcun interesse a prendere le difese di TH, per me che sono sempre stato molto attento a leggere i contratti fino all’ultima virgola,è doveroso dire che da nessuna parte ho trovato mai scritto che TH avrebbe potuto ripristinare il mio sito in caso di perdita dei “dati”, al contrario avrebbe potuto ripristinare le funzionalità di base. Il problema sta nel fatto che oltre a leggere bisogna anche essere in grado di capire. Ad ogni modo un backup di tutto è la prima regola che deve seguire non solo chi fa siti web, ma chiunque abbia a che fare con l’informatica… a meno che non si vuole affidare sempre tutto alla fortuna… Capisco che per parecchi di voi è stata una perdita ingente, ma i costi bassi del servizio offerto da tophost consentono di dare solo determinate garanzie…garanzie che sono state più che rispettate. Per quanto riguarda i backup… chi è causa del suo male, pianga se stesso.

    • massimiliano

      Be, io il backup lo avevo, Ci hanno messo 5 giorni per mettermi in grado di caricarlo.
      Loro il backup me lo hanno venduto, almeno per rimettermi in grado di ripartire, in quanto era previsto nella fornitura.

      In più non mi hanno neanche fatto lo sconto….

      • massimiliano

        Si, giusto una sputazzata di 5 gg.

        Non sono capaci di far ciò che vendono. E il backup Tivoli della IBM ? Forse ce l’ hanno ma non sono capaci di farlo funzionare….

      • Paolo

        Ciò che vendono è scritto nelle condizioni generali di fornitura.
        Probabilmente qualcuno non è in grado di leggerle. 😉

  • Sonia marcante

    se qualcuno è riuscito ripristinare il sito con un nuovo database può postare la procedura o il link (gli articoli memorizzati non erano importanti ma la struttura del sito (sezioni, varie configurazioni) si

  • RDARREDAMENTI

    Purtroppo ho perso tutto a causa della mia svogliatezza e della mia inesperienza in TH; comunque bisogna sempre ricordarsi che “poco pagare, poco valere”.
    Certo non è stato un bell’evento in primis per il team di TH, ma soprattutto per i suoi clienti….

  • Giuseppe

    Ma ti rendi conto di quello che scrivi? Io scrivo “ti faccio il backup” ma non di cosa. Poi si scatena il finimondo e delegano ad un paolohost qualsiasi di scrivere… ” e si ma mica ti ho scritto che ti facevo il backup del tuo db”.
    Altro che pubblicità ingannevole…


    massimiliano:

    Massimiliano c’era scritto backup, ma non era specificato di cosa. Se il db, se del sito o di cos’altro. Quindi non essendo stato specificato di cosa non ti è venuto in mente che nell’incertezza è sempre buono fare il backup?
    Per lo sconto, continua a scrivere e insisti!!!!

    • Paolo

      E poi qualche provider concorrente ingaggia Giuseppino.
      Dai dai… chi te li sta dando le monetine per passare il tempo qua? Dicci tutto Giuseppino.

      • Giuseppe

        magari paolino ma così non è… se ci pensi bene alla concorrenza non serve ingaggiare nessuno 😀

      • Paolo

        Hai ragione… perchè con i soldini che spendi per comprare dalla concorrenza, compri 100 domini qui. 😀

  • Giuseppe

    Vero anche questo sai. Ma è corretto mettere in evidenza “backup tivoli ecc. ecc.” e magari scrivere in un contratto lungo e difficilmente leggibile che il backup me lo fo per me stesso e fotte un mi..ia dei tuoi db, che sono l’oggetto che ti sto vendendo?


    Giuseppe:

    Nessuna negligenza tranne di chi non legge.

    • Paolo

      Giuseppe ma tu stai leggendo la pagina di fb? Ti rendi conto che c’è gente che scrive: non riesco ad entrare nel pannello… nonostante sia il titolo sia tutti i commenti che seguono hanno scritto che il problema è proprio quello. Allora se uno nn è capace nemmeno a leggere due righe su fb, è ovvio che non legge il contrattino lungo lungo. Poi dopo che vengono a lamentarsi a fare? Boh…

  • Giuseppe

    c.v.d.
    paolohost serve a fare rumore in modo che tutte le critiche o le semplici domande si perdano nel bailamme


    massimiliano:

    Per massimiliano: un’altra stronzata!

  • Giuseppe

    meraviglioso…
    l’attuale provider utilizza ancora il vecchio metodo di registrazione asincrona

    e quindi ancora faxxxxxxxxxx
    grazie 😀

    • Paolo

      Guarda Giuseppino che se c’è un provider che non usa quel metodo lì è proprio TopHost. Hai registrato più di 100 di domini, dovresti saperlo… se è vero. 😀

  • Paolo

    Giuseppino, hai offeso e mosso critiche senza prove in quasi tutti i commenti. Ed hai offeso più volte anche me. Vatteli a rileggere tutti quanti i commenti.

    • Giuseppe

      dimmi dove e quando. Io ho scritto solo che l’offerta era ingannevole, che l’obbligazione assunta non è stata mantenuta. Mi sembra evidente ma sicuramente non offensivo. Al massimo ho ribadito la mancanza di assistenza e comunicazione, anche questo evidente dai messaggi degli altri utenti.

      Per quanto riguarda te, rispondo solo alle tue battute di livello scadente.

      • massimiliano

        concordo pienamente su :
        – offerta ingannevole
        – mancanza di assistenza e comunicazione

        Aggiungo per il mio caso:
        – incapacità di gestire queste situazioni ( 5 gg di risposte insensate per darmi un db vuoto…)
        – non mantenimento delle promesse di sconto

      • Paolo

        Appunto Giuseppino, le mie sono battute e le tue offese.
        Io aggiungo anche:
        – incapacità di leggere
        – incapacità di gestire il proprio sito da parte degli utenti
        – comunicazione che c’è stata, ma solo sui social network e si sono scusati per questo, ma a voi niente va bene a prescindere
        – se per assistenza intendete il prendevi per mano come i bambini, quello non l’avrete mai da nessun provider

  • Giuseppe

    Errore! A me piace TH quando non fa cappellate plateali e poi cerca di scaricarle sui clienti.
    Qui la storia è semplice. Io ho sbagliato e tu te le prendi… in tasca.
    Non c’entra nulla se mi piace o no. Ho per caso offeso TH in genere? Non credo proprio.
    Qui c’è un errore plateale sia tecnico, sia dal punto di vista dell’offerta. MI limito a questo. Per il resto, non ho mosso critiche ne offeso alcuno, al contrario tuo PaoloHOST


    massimiliano:

    No non mi svegliate e fatemi continuare a scazzare che è meglio, “giuseppino che NON gli piace tophost e sta rompere qui”.

  • Giuseppe

    Se ci sono diventato dopo non so… ma di sicuro non sono come te che dimostri ogni istante il livello di idiozia genetica che ti contraddistingue


    Giuseppe:

    Tu invece sei stupido di natura o ci sei diventato dopo la perdita del db?

    • Paolo

      Eh ma per forza Giuseppino. Per parlare con te devo per forza riporre il cervello in un cassetto, altrimenti lo spreco. 🙂

  • Matteo

    Cosa dire… mi sono accorto solo dopo 10 gg che il database era andato. Il mio cliente non lo sa ancora, a meno che non abbia visitato il sito in questi giorni, ma non credo che la prenderà tanto bene. Gli scrivo 2 righe. Naturalmente vi starete chiedendo se avevo fatto il backup…

  • Giuseppe

    -pubblicità ingannevole prontamente rimossa
    -volontà di ritardare e frammentare la giusta protesta dei clienti non –informandoli direttamente via email (visto anche che era agosto)
    -risposte maldestre e anche abbastanza fastidiose a richieste dirette via tkt

    fai tu paolinoHost

    • Paolo

      Giuseppe ma per caso hai la possibilità di leggere i ticket? No, giusto? E allora che cazz parl a fa’? Scusa per il tono ma scrivi certe cose… boh…
      Probabilmente hanno rimosso quella riga per evitare che i fessi capissero cose sbagliate, cosa che purtroppo è successa.

      • Paolo

        Per colpa tua mi son dovuto andare a leggere di nuovo tutto…

        Estratto delle condizioni
        “Il FORNITORE non assume alcun obbligo di conservare e/o custodire, e comunque non assicura l’integrità, del materiale e/o dei programmi tutti di proprietà del CLIENTE situati presso i propri sistemi informativi. In ragione di ciò il FORNITORE non sarà responsabile di qualsivoglia danno eventualmente subìto dal materiale e/o dai programmi del CLIENTE.”

        E’ italiano giusto? Sì!
        E’ comprensibile giusto? Sì!
        E’ stato letto da tutti giusto? No

      • Paolo

        Altro estratto:
        “E’ esclusa ogni forma di assistenza tecnica al CLIENTE su problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate a funzionalità offerte e indicate nella scheda tecnica del prodotto e direttamente riconducibili ai servizi resi dal FORNITORE.”

      • Paolo

        Concludo dicendo: se io fossi uno che lavora per… non userei sempre lo stesso nome per rispondere duemila volte, ma userei duemila nomi diversi scrivendo sempre frasi positive.
        Se non capisci questo sei completamente idiota!
        Ciao!

      • Giuseppe

        allora i fessi sono molti… che santi uomini questi di TH e noi maligni, pretendiamo pure di disturbare il loro sonno

      • Paolo

        Probabilmente se il tuo andazzo è quello di scassare il… zzo… io fossi in loro non ti risponderei proprio… quindi già è tanto che a TE rispondano.
        Buonanotte!

  • Giuseppe

    alcuni animali da baraccone mio caro paolinohost sono unici… lo dovresti sapere quando ti specchi il mattino


    Giuseppe:

    Li vuoi sostituire tu? Giusto? Bravo.. almeno ti rendi utile

  • Giuseppe

    Meglio mi sento
    a) allora cosa farebbero?
    b) queste frasi negano la “frasetta” che gli idioti hanno letto nella promessa al pubblico. Questo si che è un inganno paolochenegadiesserepartediTH


    Giuseppe:

    Per colpa tua mi son dovuto andare a leggere di nuovo tutto…
    Estratto delle condizioni
    “Il FORNITORE non assume alcun obbligo di conservare e/o custodire, e comunque non assicura l’integrità, del materiale e/o dei programmi tutti di proprietà del CLIENTE situati presso i propri sistemi informativi. In ragione di ciò il FORNITORE non sarà responsabile di qualsivoglia danno eventualmente subìto dal materiale e/o dai programmi del CLIENTE.”
    E’ italiano giusto? Sì!
    E’ comprensibile giusto? Sì!
    E’ stato letto da tutti giusto? No

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Confermiamo che siamo capaci e abbiamo il coraggio di rispondere direttamente senza bisogno di usare pseudonimi, ergo Paolo non ha nulla a che vedere con Tophost, come Giuseppe speriamo abbia nulla a che vedere con la concorrenza.

      Come mai tanto livore a fronte di un “Prezzo speciale a chi ha vissuto il disagio”?

      Secondo te siamo contro la legge? Facci causa, non perdere tempo ad abbaiare qui. Ormai tutti questi commenti off-topic ci hanno quasi stancato.

      • Giuseppe

        A) tranquilli non sono della concorrenza.
        B) se permetti mi mandate all’area un sito potrei anche essere inc…o
        C) secondo me avete fatto pubblicità ingannevole
        D) fate una cappellata del genere e dite arrangiatevi e uno non si deve neanche lamentare?
        C) non è la prima volta che ho problemi con voi
        D) se non ti dispiace “abbaio”quanto mi pare. Se vuoi censurami, così vi farete incensare dai vostri scagnozzi. In fondo è l’unico linguaggio che mi sembra comprendiate
        E) Se premetti rispondo alle risposte che reputo idiote.

      • Tophost L'autore dell'articolo

        Non ci piace il tono di Giuseppe nei commenti. Non pensiamo sia corretto denigrare quei clienti che si sentono di difenderci. Ci spiace del suo comportamento grottesco.

  • massimiliano


    Giuseppe:

    Appunto Giuseppino, le mie sono battute e le tue offese.
    Io aggiungo anche:
    – incapacità di leggere
    – incapacità di gestire il proprio sito da parte degli utenti
    – comunicazione che c’è stata, ma solo sui social network e si sono scusati per questo, ma a voi niente va bene a prescindere
    – se per assistenza intendete il prendevi per mano come i bambini, quello non l’avrete mai da nessun provider

    O non leggi, o non capisci o non vuoi capire.
    Giià il fatto che non metti il nome del sito indica che hai la coda di paglia e probabilmente fa molto schifo.
    A me bastava il sito lindo come quando me lo hanno venduto 5 anni fa. Invece ci hanno messo 5 gg.

    Incapaci.

    • Paolo

      Stava scritto che ci mettevano 4 giorni? 3? 2? 1? zerooo boom…
      Se nemmeno ricopiando le condizioni generali di fornitura capisci… sono problemi tuoi.
      Ma poi fammi capire: per risponderti devo tenere il sito bello e se lo tengo brutto non posso scrivere? Massimiliano, ma sei sicuro che ti devo rispondere? No, perchè se ti rispondo non ci fai una bella figura… ^_^

    • Marco

      Vie legali per qualche Euro?
      Ma non ti sembra di esagerare?
      Ragazzi siate seri. Vi fareste prendere per il … cu…lo .. anche dal magistrato! :-))

    • Paolo

      E poi anche tu chiuderesti per sempre, ma fisicamente proprio. Perchè avresti centomila persone che te lo farebbero come il mappamondo più grande di questo mondo. 😀

  • massimiliano

    UDITE UDITE
    Il servizio assitenza amministrativa ha dipanato il dubbio.

    Hanno diritto allo sconto solo i siti in scadenza immediata, non quelli che scadranno più avanti nell’anno.

    La motivazione è probabilmente non dover registrare un eccessivo calo del fatturato.

    CHE DISONESTI

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Massimiliano, ci deve essere un errore. Il prezzo speciale si applica a tutti i siti che sono ospitati nei nodi dove ci sono stati problemi con i database. La lista dei siti è stata precaricata e in fase di rinnovo tutti gli aventi diritto riceveranno opportuna segnalazione.

      Nel caso uno avesse rinnovato prima di questa iniziativa non c’è alcun problema perché al prossimo rinnovo riceverà lo sconto.

      Comunque sia stiamo facendo le verifiche nei ticket che immagino avrà aperto così da verificare cosa è stato effettivamente detto.

      • Paolo

        Cosa è stato effettivamente detto non si saprà mai. E ti sei lamentato pure a sproposito, come volevasi dimostrare.

  • Dopel

    Ho registrato due domini da quando è apparsa questa notizia, si diceva che l’agevolazione era in automatico ma ho pagato a prezzo pieno entrambi. Io ero sul nodo due chiaramente … che si fa?

  • bendopoli

    ma fateci il piacere….che cosa se ne fa uno che ha subito dei danni con un’elemosina da qualche spiccio???

    dovete ancora crescere molto come azienda e management

    • Paolo

      Secondo me bendopoli è la città di ben 10. 😀
      Presumo quindi che oltre a crescere a livello di comunicazione interpersonale deve anche crescere di età. 😀

      P.s. bendopoli faccelo tu il piacere… va va… 😀

  • Marco

    Ho perso il mio sito!
    Apprezzo l’iniziativa dello sconto ma non condivido!
    Non so quanti soldi perderete con lo sconto ai clienti ma sarebbe stato meglio utilizzare l’equivalente come parte di un rinnovo/incremento delle capacita’ di servizio offerte.
    Spero vivamente che non vogliate solamente fare lo sconto e poi lasciare tutti i sistemi cosi’ come sono e rischiare un nuovo incidente simile in futuro!!!
    SUGGERIMENTO: iniziate ad offrire un servizio + affidabile a qualche euro in + solo per chi e’ disposto a pagarlo … scommetto che in poco tempo avrete la maggior parte dei vostri clienti disposti a spendere per la propria tranquillita’
    Saluti

  • Luca

    Ho dato una rapida controllata. Il sito non è più accessibile, ma nella directory esistono. Fortuna che era un sito nato solo per riservare il nome

  • ruggo

    innanzitutto bisogna essere franchi ragazzi
    e perciò se tenete al vostro sito è d’obbligo il backup fatto da se
    nessuno al mondo garantisce il mantenimento dei dati.
    però voi della tophost con questa storia del “Backup bi-settimanale Tivoli IBM”
    continuate a sbagliare e a spiegare male
    voglio dire se “tale backup è solo ad uso interno, ovvero per il ripristino veloce dei server a livello iniziale in caso di rotture hardware” che bisogno c’è di farlo con scadenza bisettimanale TUTTE LE SETTIMANE TUTTI I MESI TUTTI GLI ANNI?
    rivoglio dire ,magari per chiarezza ,fate il backup delle cartelle del mio sito allo stato iniziale ?
    allora perchè farlo “con scadenza bisettimanale TUTTE LE SETTIMANE TUTTI I MESI TUTTI GLI ANNI”
    boh non si capisce e voi continuate a non fare chiarezza

    • Paolo

      Tra i commenti hanno anche scritto:
      “Facciamo conto che uno si sia modificata la password dell’account, oppure che si sia configurato 100 alias di posta o via dicendo. Tutti questi parametri vengono salvati dal backup.”

      Quindi sintetizzando il backup bi-settimanale serve perchè se crei nuovi alias o imposti nuove cose queste nuove cose saranno salvate col backup. E se due settimane dopo modifichi nuove cose queste verranno nuovamente salvate col successivo backup.

  • Mauro

    io non so voi, ma da questo momento in poi, contratto o non contratto, parole scritte o no, visto le risposte ciclostilate arrivate sistematicamente a tutti i ticket che ho aperto per capire se per questo sito c’era almeno la possibilità da parte lo so di riavere le tabelle senza i dati, in modo da non dover rifare il sito da capo, credo che da oggi in poi non userò mai più tophost, essere preso in giro non è assolutamente una cosa che contemplo, e se penso che altri provider fanno pagere il bk pochi euro mi sembra assurdo aver perso un anno di lavoro. Il mio ultimo ticket è stato un addio visto il trattamento, e si perdono un bel po di siti al mese!

  • Paolo

    Le tabelle senza i dati? O.o
    Altri il backup lo fanno pagare poco? o.O
    Davvero te ne vai? Mannaggia… -.-

    • dopel

      Non capisco perchè rispondi a tutti i commenti negativi verso tophost facendo lo sbruffone. Sicuramente non sei obiettivo ma di parte e lo mostri in maniera evidente.
      Se ti trovi bene con tophost, cosi come mi trovo bene anche io, nonostante abbia perso un sito completo facendomi lavorare extra per 3 giorni, lascia perdere quelli che hanno “giustamente” il dente avvelenato con tophost. E’ un loro diritto e il disagio l’hanno avuto loro. Se riesci ad essere “obiettivo” sai anche bene che la colpa è comunque di tophost. Comunque tophost non ha bisogno di difensori … credo.

      • Paolo

        Lo faccio perchè il 99% dei commenti “negativi” o non c’entrano un cacchio col problema riscontrato o sono commenti idioti. E siccome ho voglia di scrivere lo faccio! E tu non sei nessuno per dirmi di non farlo! Basta la risposta o te la ripeto 200 volte perchè una sola non basta? 🙂

      • dopel

        non siamo nessuno in questo mondo 🙂 … ne tu ne io .. ho scritto quello che penso, a me basta una volta, se vuoi scriverlo 200 volte sei libero di farlo, se tophost te lo permette …

  • Giuseppe

    Paolo quanto sei triste… spero sinceramente che non sei socio tophost xè se fossi in loro ci penserei bene…

    • camu

      Giuseppe, quanto sei triste… spero sinceramente che non sei socio di una compagnia concorrete perè (ma che vuol dire perè?) se fossi in loro ci penserei bene (a far cosa?)

  • Mauro

    E tu chi saresti signor sarcasmo da quattro soldi?
    e usala una faccina ogni tanto dai!

    • Paolo

      Ma non ho capito… ogni giorno la stessa persona cambia nick per scrive un commento negativo?
      Una volta dopel, poi mauro, poi giuseppe, poi francesco, poi toto’ e peppino.
      Cavolo, ma qui ci vuole il neurologo. O_o

  • Mauro

    meno male che non sono l’unico a pensarla cosi, il buon senso ancora esiste, come esiste l’ignoranza

  • sergio

    A me hanno perduto due database, per un danno incalcolabile (uno di ecommerce, l’altro di una community di un grosso cliente). La questione non è l’obbligo o meno che assume Tophost di conservare e/o custodire, ma solo nel buon senso (o cattivo senso) che sta dietro la cosa. Per backuppare mySql non serve un miracolo, basta un disco esterno che fa la copia di una cartella: se Tophost vuole, glielo regalo io. Il cliente NON PUO’ umanamente riuscire a fare il backup dei propri database, perché di solito ha pure altro cui pensare nella vita (dato che Tophost non fornisce neppure un tool per il backup massivo su pc del cliente, o almeno a me non risulta che lo fornisca). Con 24 dollari all’anno ci sono invece dei provider che – oltre a mille altre cose in più di Tophost, ma sulle quali ho sempre chiuso un occhio – ti danno anche il backup dei database: a questo punto, è inevitabile passare su di loro almeno i domini col db.

    • camu

      Mi diresti, anche in privato (info chiocciolina duechiacchiere punto it) chi sono questi da 24 dollari? Giusto per curiosità 😉

      • dopel

        camu o paolo .. ce ne sono tanti di provider che mettono a disposizione backup di database, ma li mettono come tools e nonsi assumono comunque la responsabilità dei dati backuppati.

      • Paolo

        Dopel, e secondo io e Camu (e qualcun altro) cosa abbiamo ripetuto per 6 pagine di commenti?
        C’era bisogno che arrivavi tu dopo un mese? 🙂

    • dopel

      Mi spiace ma il backup dei database deve essere sotto responsabilità del proprietario del sito. Su questo punto ha ragione Tophost. Loro mettono a disposizione lo spazio e non si preoccupano dei dati. Quello che accuso tophost è che in caso di crash accidentale dei loro server hanno il dovere di ripristinare tutto, siti e dati dei clienti ospitati. Su questo punto l’ultimo crash hanno avuto torto. Poi sei tu che puoi scegliere un provider che mette a disposizione un backup dei dati o meno. Ma quello è un altro discorso e dubito comunque che se il backup dovesse andare male, quel provider ti paga i danni per i dati persi …

      • sergio

        Non parleresti così, se tu avessi decine di database da gestire, i cui contenuti cambiano in ogni istante, e nessun tool esterno a disposizione per un backup almeno massivo se non proprio automatico. Farlo a mano è impossibile, per me che già lavoro sulle 20 ore al giorno rischiando continuamente il divorzio……. E’ per questo che – senza rancore e senza polemiche – sto spostando altrove i siti che usano dei db. L’unica cosa che ho detto è che la copia dei db di mySql è banale, e che secondo me (posso sbagliare) costerebbe poco attrezzarsi in tal senso. Ma poi ognuno fa come gli pare, al massimo perderà un bel po’ di clienti. Che vuoi che sia?

      • camu

        Sergio, il tool esiste, è automatico, completamente gratuito e si basa su un semplice script php da mettere sul tuo spazio web. Se vuoi informazioni, contattami tramite il mio blog. Se sei del mestiere, queste cose le dovresti conoscere 🙂

      • sergio

        Sì, se me lo dici, ti ringrazio: sono del mestiere, ma purtroppo non sono Dio e neppure Bill Gates (faccio dalla grafica alle animazioni, dalla programmazione ai db…., per non parlare della consulenza su non so più quante questioni tutte diverse) quindi ci sta che possa non conoscerlo, pure “essendo del mestiere”. Io vorrei un tool che, da una unica installazione ovunque essa sia, ti fa il dump di tutti i tuoi db sparsi per il mondo (beh, fino ad oggi erano tutti su Tophost: da domani saranno sparsi per il mondo). Invece, lo chiesi a suo tempo a Tophost, pare non sia possibile accedere ai loro db da fuori del dominio di appartenenza… e a questo punto preferisco prendere sistemazioni alternative, una volta per tutte.

      • dopel

        a dire il vero sergio io ho piu di 20 database da gestire su Tophost, ma a me basta un backup settimanale che effettuo manualmente. Ma chiaramente può sucecdere come è successo (soprattutto per i nuovi siti, che mi sono scordato di effettuare il backup e .. zac .. tophost crasha … In effetti un backup automatico aiuterebbe. Il punto è che anche se questi strumenti sono disponibili su altri provider, i provider non si assumeranno mai la responsabilità dei dati a meno che ti facciano anche da db administrator… Comunque sottolinea sempre che quello che è sucecsso con tophost è assolutamente colpa loro, non si tratta di disallineamento dati o crash applicativo, ma hardware .. l’unica cosa che loro devono garantire! e non l’hanno fatto. Ma ormai è roba passata …

      • Paolo

        Sergio, sei del mestiere? Ok… apri la pagina di Google, e fai delle ricerche come fanno tutti quelli che sono del mestiere quando non sanno qualcosa.
        Comunque che io sappia, ma potrei sbagliarmi, non esiste un tool che ti fa in automatico il backup di tutti i database sparsi per i vari provider, ma ripeto potrei sbagliarmi, quindi se ne trovi uno avverti anche e me. 🙂
        Però se utilizzi dei CMS più o meno famosi, questi hanno già dei plug-in che se installati e attivati permettono il backup automatico. Se per alcuni siti non si utilizzano CMS famosi cercando cercando ci sono degli script adatti allo scopo. Essendo del mestiere queste cose le dovresti sapere.

        Poi ribadisco il concetto: se si sceglie un provider sapendo che certe cose non ci sono, perchè ci si lamenta dopo? Perchè io sapevo che dovevo pensarci da solo al backup e altri invece non lo sapevamo?

      • dopel

        il backup “automatico” si effettua con un semplice cron di sistema attivo in tutti i provider … prova a cercare “cron” su google.

      • Paolo

        Attivo su alcuni provider e si paga.
        E tu hai scelto proprio quello in cui non è attivo! Bravissimo!

      • dopel

        io non voglio il backup automatico, ti stai confondendo, ho solo risposto su come cercare “automatico” … 🙂

    • Paolo

      Ciao Sergio, mi togli queste piccole curiosità:
      – se TopHost non fa queste cose ed altri sì, perchè hai scelto TopHost?
      – se hai la possibilità economica di regalare un disco esterno ad un Provider, perchè sei su TopHost che costa poco?
      – un e-Commerce su TopHost? C’è chi rompe scrivendo che ci sono problemi con WordPress e tu carichi addirittura un e-Commerce?

      Se per 24 dollari ci sono Provider che fanno molte cose a questo punto penso che molti qui sono masochisti.

      • sergio

        Certo, volentieri, e anche altre se serve:
        – sono su TopHost perchè nel mio piccolo ho sempre cercato di supportare il made in Italy, anche a costo di soprassedere a) sulla mastodontica lentezza del phpmyadmin di TopHost b) sui pochissimi tool a disposizione c) sul fatto che spesso di sera non si riesce a entrare nell’ftp d) sui molti down che sono capitati, negli anni, ma finora senza perdite di db e) eccetera eccetera
        – un disco esterno di backup costa pochi euro, penso tu lo sappia, così come penso tu sappia che non ci vuole niente a copiare i db di mySql. In ogni caso la mia era solo una provocazione, qualora non si fosse capito, per dire che basta poco per tutelare UN MINIMO i propri clienti, al di là di quel che si scrive sugli accordi di contratto: giusto giusto per non perdere la faccia, se succede (perchè può succedere) un casino come questo
        – certo che ci carico un ecommerce (anzi più di uno): http://www.greenandblueaquarium.com è quello di cui mi hanno perso il db. Ed è un sito moderno, bello e funzionale (non perché l’ho fatto io) che pure su Tophost funziona più che dignitosamente (e perché non dovrebbe? Solo perché Tophost costa poco?). Così come web communities, siti di webmarketing, web applications anche molto complesse, sistemi di CRM e BI, e quanto altro ancora (solo Joomla talvolta singhiozza, ma è colpa di determinate extensions, non del CMS). Il problema unico (ed enorme) di Tophost, è nato quando hanno cominciato a perdersi i db per la strada………….
        – se vuoi ti dò l’indirizzo del provider che per 24 dollari offre MOLTE cose in più (ad esempio, database mysql illimitati…….) e non è oltretutto il solo con questo tipo di offerta: ma NATURALMENTE nessuno di questi è italiano.

      • Paolo

        Sono d’accordo sulla lentezza del phpmyadmin, questo però solo quando le tabelle sono tante e pienissime, come nel caso di blog pieni di articoli e commenti o appunto e-commerce pieni di prodotti, ecc.

        Che di sera non si riesce ad entrare probabilmente capita a te. A me mai. Io riesco ad utilizzare filezilla (quello uso) a qualsiasi ora del giorno e della notte.

        Io ci sono da alcuni anni su TopHost, e di down me ne sono capitati pochissimi (si contano sulle dita di una sola mano), ma credo dipenda dal nodo in cui si è. E sono durati pochissimi minuti.

        Secondo te se davvero ci volesse poco per realizzare un sistema di backup di tutti i database (e non solo del tuo), non lo avrebbero già fatto? Secondo te è sufficiente comprare l’hd esterno?

        Ogni provider offre una serie di servizi, se vanno bene per le proprie esigenze si procede all’acquisto, se non vanno bene si cerca altro. Ma poi nessun provider ti da le garanzie che cerchi, che costino poco o tanto. Se fosse scoppiata una bomba atomica e fossero andati persi tutti i database? Non è più furbo farsi una belle copia da soli? Che poi hai 200 siti questo è un altro discorso.

        Tu carichi l’e-commerce ed anche più di uno? Buono a sapersi per me. Sai, altri in giro scrivono che ci sono problemi con WordPress. Ma se tu invece riesci ad usare un e-commerce ed anche altre cose, probabilmente hanno poca validità quelle dicerie.

  • Mauro

    paolo Se pensi di avere il diritto di scrivere ciò che vuoi (riguardo a commenti idioti) allora anche gli altri possono tranquillamente darti dell’idiota e anche dell’ignorante

    • Paolo

      Ma certo Mauro! Diamoci tutti la mano definendoci idioti e ignoranti! Che problema c’è! 😀

      Io sono ignorante in tante cose. E per rispondere a questi commenti bisogna per forza spegnere il cervello e fare l’idiota. Altri metodi non vengono recepiti. 😀

      • dopel

        Meno male che esistono persone intelligenti come te che alzano la media degli interventi. L’unico effetto che tieni è quello di spegnere ogni discussione, visto che tophost non ti banna per flame…, e forse è proprio questo l’obiettivo. Bhe buona fortuna prof. paolo.

      • Paolo

        dopel, il primo ad offendere sei stato tu. Se poi piangi perchè ho ricambiato è un problema tuo. Ciao. 🙂

      • dopel

        Piango, faccio la vittima e il primo ad offendere sono stato io? Vabbe lasciamo perdere … l’unica cosa, ho solo detto di rispettare chi ha subito danni, se per questa è un’offesa. Ok allora offendo 🙂

      • Paolo

        Questo è tuo:
        “Non capisco perchè rispondi a tutti i commenti negativi verso tophost facendo lo sbruffone. Sicuramente non sei obiettivo ma di parte e lo mostri in maniera evidente.”

        Rispondo: le mie risposte sono andate solo nei commenti che ho ritenuto offtopic rispetto alla discussione. Commenti a mio parere stupidi, senza senso e pure gratuitamente offensivi.
        I commenti degli utenti che seriamente hanno avuto problemi non li ho “toccati”. Sta a te andare a rileggere tutte le 6 pagine di commenti e capire quali sono i commenti seri e quali no. 🙂

      • dopel

        “facendo lo sbruffone” non “sei uno sbruffone”, è importante leggere bene il significato. Non conoscendoti, valuto solo quello che scrivi, magari sei davvero l’uomo piu adorabile della terra!

    • Paolo

      Ah ecco, facciamo finta che sia quello il senso, ma non credo sia quello. Allora guardala anche dal mio punto di vista: ho ritenuto che molti commenti fossero o stupidi, o fuoriluogo e a quei commenti ho risposto. Non sono stato l’unico a pensarla così e infatti anche altre persone hanno commentato. Io sono stato quello che ha commentato di più perchè mi andava di farlo. E siccome ora ci sono continuo a farlo. 😛

    • sergio

      Te ne posso citare anche da meno, se vuoi, ma in pvt: pubblicamente non faccio pubblicità a terzi, né li cito sul blog di Tophost trattandosi di concorrenti. Inoltre non li ho provati, quindi non so niente della loro affidabilità/professionalità, pertanto li citerei comunque a vanvera: ma è un test che voglio/devo fare, dopo aver subito la perdita dei db su Tophost, spostando da loro qualche db non mission critical. Comunque ne puoi trovare facilmente pure tu, cercando su un motore di ricerca.

      • camu

        okay, citamelo a info chiocciola “il dominio associato al mio nickname qui sopra” 🙂 Se ti sposti su questi sarei curioso di avere i tuoi feedback su affidabilità-professionalità dopo qualche tempo d’utilizzo.

      • Paolo

        Anche a me modera. Modera tutti i commenti. Anche alcuni miei commenti vengono pubblicati dopo un po’. Non fare la vittima! 😉

    • camu

      Ecco perché da qualche tempo il mio blog è velocissimo. Bene, non tornare più, mi raccomando!

  • Dopel

    ahah ma dai sono stato moderato!! Signor tophost o chi per paolo, la prego, finiamo con questa farsa. Buon lavoro

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Dopel, nessuna farsa, ci sono delle regole che fanno inserire i commenti in coda di moderazione. Non abbiamo bisogno di nasconderci dietro pseudonimi per dire le cose che pensiamo alle persone.

      • dopel

        si scusami, non vedevo piu le mie risposte … invece adesso sono pubblicate. Tutto ok.

  • brenno

    la domanda che molti di noi si fanno è: ma Perchè TH continua a far parlare certe persone (che non sarebbero dipendenti o soci TH) sapendo che danneggia la sua immagine più dei danni fatti da TH stesso?

    • Paolo

      Molti di voi? Hai un fan club? Fico! 😀

      Comunque l’immagina la danneggia chi racconta falsità!
      Ed io solo in quelli commento. In tutti gli altri seri non ho dato nessuna risposta. Basta leggersi le 6 pagine di commenti. 🙂

    • Tophost L'autore dell'articolo

      Perché far parlare solo i critici? Brenno, pensi veramente che tra i nostri clienti la maggior parte siano insoddisfatti?

  • Giuseppe

    IMI spiace e mi scuso del tono.
    Vi piace il tono di chi offende i danneggiati per “difendere” voi?

    Grazie


    Tophost:

    Non ci piace il tono di Giuseppe nei commenti. Non pensiamo sia corretto denigrare quei clienti che si sentono di difenderci. Ci spiace del suo comportamento grottesco.

  • Giuseppe

    Per quanto mi riguarda non penso assolutamente che altri siano meglio di TH. Mi spiace solo che nei momenti in cui accadono veri disastri si tenti di risolvere tutto con un arrangiatevi ve lo avevamo scritto e poi ti regalo 1 euro.
    Sinceramente sono dispiaciuto di dover scrivere queste cose e di esser stato costretto a fare delle scelte non tanto per i gravi errori ma quanto per la gestione degli stessi.

  • Paolo

    Le hai fatte le scelte? Sì??? E perchè stai ancora a scrivere qua se sei pure dispiaciuto di farlo? Boh! Poi le persone si lamentano se rispondo a certi commenti. Hai fatto le scelte? Cià! Che vuoi? Boh!

  • Giuseppe

    voglio… che ho ancora più di 70 domini e quindi sto qui a scrivere. E se hai diritto tu di sparare ca….te a ruota senza aver nessuna ragione, tanto più ne ho io ed altri che siamo stati danneggiati.

    • Paolo

      Premettendo che le ca**ate (senza puntini) le hanno sparate una marea di persone che hanno scritto qui (compreso te), e che solo in pochi hanno scritto cose serie.

      Vediamo di capire: in un commento scrivi che hai fatto delle scelte e nel secondo scrivi che hai 70 domini qui? Capisci che hai scritto un pensiero e poi il contrario di quel pensiero?

      Comunque in sostanza che vuoi:
      a) Andare via?
      b) Denigregare il servizio?
      c) Che vengano risolti i tuoi problemi?

      😀

      • Dopel

        Vedo con piacere che sei diventato parte integrante del forum e che dai il “benvenuto” a tutti. Bhe come minimo Tophost dovrebbe darti un dominio gratuito per quello che scrivi.
        Ma non ti viene mai in mente che “nessuno è perfetto” e che la colpa o la ragione sta sempre un po nel mezzo? Ma sei cosi sicuro che tophost è stata perfetta e che la colpa è solo dei poveri ignoranti?
        Come ho scritto all’inizio io sto con tophost perchè in 4 anni sono stato bene, ma il crash c’è stato e tophost ha sbagliato. Su 20 siti web ne ho perso uno e pazienza. Sbagliare è umano e dovrebbe servire a tophost per crescere ancora meglio. Ma in questo errore … qualcuno si è fatto male … o no!?

  • Paolo

    Dopel, premettendo che questo è un blog e non un forum, se dopo 6 pagine c’è ancora gente non sazzia di parlar male e di lamentarsi, non vedo dove sia il problema se anch’io scrivo.

    Premettendo anche che non ho dato ragione a nessuno e che ai commenti giustamente critici non ho commentato. Quel che faccio è far notare che certi commenti sono poco seri e gratuitamente offensivi e lo faccio notare scherzandoci su. Devo chiedere il permesso a qualcuno per questo?

    Domanda: in 4 anni hai mai scritto che ti trovi bene su TopHost o appari solo quando c’è da lamentarsi, come hanno fatto questi altri?

    Sinceramente se qualcuno mi scrive di continuo: hai sbagliato, hai sbagliato, hai sbagliato… io non cresco, ma mi rompo solo le p…. ma io sono io…

  • Dopel

    in che senso “ti” scrive di continuo hai sbagliato? Fai parte di tophost? Sarà stato sicuramente un lapsus freudiano … in 4 anni non ho scritto mai grazie tophost ma ho segnalato tophost a tantissimi amici come fa chiunque si trovi bene.
    Comunque un suggerimento (lo so che è un blog infatti stiamo qui a disquisire), piu parli bene o male di un argomento, piu i motori indicizzano e piu alla ricerca di “problemi crash hosting” appare questo blog di tophost … se tu fossi di tophost lascerei “smorzare” la discussione, ma se non sei di tophost chiaramente non è un problema tuo e parliamone pure … 🙂

  • Giuseppe

    se uno quando sbaglia invece di dire… “caspita ho sbagliato, la mia offerta non era chiara (quella pubblicata in chiaro non il contratto), ecc.. ecc… ecc… (un probabile crash hardware non può essere scaricato sui cliente) allora uno che non ha subito tanti danni capisce.
    Se invece mi si dice… vabbè è successo arrangiati perchè qui paghi poco. Beh qualcosa a me va storto.
    Caro Paolo hai problemi con la matematica? Se uno ha 70 domini qui si vede che al momento li deve tenere qui. Hai presente il concetto di scadenza? Man mano che scadono uno fa le scelte che ritiene giuste.
    Inoltre mentre io sono stato ripreso “per il tono” e sono stato accusato di essere della concorrenza (mentre è facile verificare che non è vero) altri, che usano toni ben più offensivi verso clienti danneggiati non sono mai stati ripresi.
    Capisci dove sta il problema?

    • Paolo

      Giuseppe, se loro ritengono di non aver sbagliato, perchè dovrebbero dire il contrario? Tu stai dicendo che hanno sbagliato. Se per me l’offerta è chiara e per altri non lo è, i problemi sono altri.

      “un probabile crash hardware non può essere scaricato sui cliente”
      Ho ricopiato degli strarci delle condizioni di fornitura, se vai a rileggerle, capirai che la frase che hai usato è fuori luogo.

      Tu hai un sito. Hai un database. Perdi i dati. Sai che il backup del database non lo fanno (io e tanti altri lo sappiamo). Loro ribadiscono che non lo fanno, e il problema è nella loro comunicazione? No, il problema è che sono stati ingenui coloro che non si sono premuniti di santa pazienza facendosi la loro copia. Che poi hanno 70 domini o 100 sono problemi loro. Se per risparmiare acquistano 100 domini qui e non altrove dove tutto costa di più e poi non sanno come fare i database sono problemi loro.

      Caro Giuseppe, se uno mi dice che ha fatto delle scelte, e poi mi dice che tiene 70 domini, vuol dire non solo che non ha fatto alcuna scelta, ma addirittura che racconta palle. Fare una scelta vuol dire che prima ero cliente e ora non lo sono più. E non che ero cliente e ora non lo sono più però c’ho ancora i domini e sto aspettando che scadano. Aspetta di non essere davvero più cliente e poi me lo vieni a dire. Che poi chi se ne frega se non lo sei più, ma questo è un altro discorso.

      Se sei il Giuseppe che ha scritto quelle frasi incredibili alcuni commenti più su’ a cui non ho dato risposta, beh… vorresti paragonare quel che scrivo io con quel che hai scritto tu?

  • Dopel

    Scusa Paolo, ma si vede che sei di parte, non te la prendere come offesa, ma quello che scrivi è ridicolo (non sei ridicolo …preciso 🙂 ). Chiaramente Tophost pensa di stare nel giusto, se non lo facessero avrebbero già risarcito i clienti. Qui siamo solo nella discussione e nel rapporto cliente/fornitore e possiamo scrivere un fiume di discorsi di parte o contro. Sta di fatto, e ne sono certo ma resta solo un’idea, che se qualcuno avviasse una procedura legale, tophost risarcirebbe tutto. Se io posteggio un’auto in un parcheggio “incustodito”, quindi offro solo lo spazio, se qualcuno ruba l’auto, la colpa non è del posteggiatore. Se l’edificio del parcheggio crolla a causa del posteggiatore, il posteggiatore risarcisce i danni all’auto, senza se e senza ma. Come ti ho detto, per me è solo una questione morale visto che nessuna azione sarà mai fatta, anzi. Sono tuttora contento di rimanere su tophost. Però per favore, cerca di aprire un attimino la mente e non restare chiuso nella tua assoluta posizione (a meno che non sei di tophost…).

  • Giuseppe

    Non c’è miglior sordo di chi non vuol sentire…

    Non so che lavoro fai ma di rapporti commerciali non mi sembra che ci capisci molto.

    Puoi scrivere quello che vuoi sui contratti (lo facciamo tutti per tutelarci) ma a volte quando succede qualcosa (di incredibile!), superi le clausole e vai incontro al cliente. Ma ognuno tratta i clienti come crede. E i clienti hanno diritto di lamentarsi. Contratto o no.

    • Paolo

      Ti assicuro che avere rapporti commerciali non vuol dire fare lo zerbino del cliente a prescindere da qualsiasi motivazione. E se il cliente ha il diritto di lamentarsi, dall’altra parte c’è una persona o un’azienda che ha il diritto di mandarti a… Tu pensi che sia sbagliato se lo fa o il modo in cui lo fa? Opinione tua. Tanti altri lo fanno senza fartelo capire. Se sei felice di questo… contento tu.

      Per il resto: vuoi lamentarti? E lamentati. Fai la lagna, che vuoi da me? Continua a farlo senza problemi, come io continuerò a scrivere che sbagli. Ho ancora la libertà per farlo come tu hai la tua per lamentarti. C’è chi è sordo come me e chi è ottuso come qualcun altro. 😉

      • Giuseppe

        infatti. Ognuno fa quello che vuole e ne paga la conseguenze. Fino a prova contraria c’è stato un danno e una beffa. Chi è danneggiato si lamenta. Chi vuole fa orecchie da mercante. E poi ognuno prende la propria strada.
        La cosa che non si capisce è che ci sono tanti danneggiati, un danneggiatore (involontario) che ha scelto un metodo di comunicazione particolare. I primi si lamentano e il secondo può rispondere in vari modi. Ma tu, in questo che c’entri? Mistero

      • Paolo

        Continuo a non capire una cosa: se voi vi prendete la libertà di lamentarmi e rompere le p… perchè io non posso avere la libertà dire che state rompendo le p…? Cioè, probabilmente sarò sordo, ma voi che siete? O.o

      • Dopel

        Intanto questo tread è diventata una discussione tra noi tre, e comunque è importante comprendere quello che si scrive e non solo “leggere” ….
        Penso personalmente che non mi sto “lamentando”, ho solo descritto come stanno le cose dal mio punto di vista. E ho cercato piu volte di sottolineare il tuo atteggiamento un po troppo di parte per i miei gusti.
        Inoltre spero proprio che tu non gestirai mai un customer care di qualche azienda … 🙂

      • Paolo

        Intanto siccome è un blog e non un forum, trattati di post e non di tread, quindi ti consiglio di non cimentarti il paroloni di cui non conosci il significato. Idem per customer care. Detto questo.

        “Inoltre spero proprio che tu non gestirai mai un customer care di qualche azienda …”
        Questa è una delle tante offese. Probabilmente sei così abituato a dirle che non ci fai nemmeno più caso.

        Per come ragioni tu: se rispondo criticando chi si lamenta sono di parte. Allora seguendo il tuo ragionamento anche chi si lamenta o espone opinioni personali è sempre di parte. Vediamo se ci arrivi.

        Ma ritornando un attimo all’inizio di tutto: io rispondo ai commenti stupidi e offensivi, perchè intuisco (bastano pochi neuroni) che TopHost non risponde a quel genere di commenti. Se non riesci ad intuire quali sono i commenti che appartengono a quelle categorie arriva alla conclusione.

        Abbiamo finito o devi scrivere tu l’ultimo commento?

        Buona domenica! 😉

I commenti sono chiusi.